Ventus
Ventus KH3.png
Nome giapponese ヴェントゥス Ventusu
Razza Umano
Origine Kingdom Hearts II Final Mix+
Sesso Maschio
Stato Attuale Attivo
Ruolo Protagonista
Mondo di nascita Auropoli/Scala ad Caelum
Residenze temporanee La Terra di Partenza/Il Castello dell'Oblio (BbS,KH3)

Il Mondo che non Esiste (come sogno, DDD)
Il Mondo Oscuro (AFP)

Affiliazione Unione sconosciuta (ex)

Denti di Leone (ex)
Capo delle Unioni (ex)
Guardiani della Luce

Tipo di armi usate Keyblade
Abilità Capacità fisiche sovrumane

Abile mago elementale
Cuore molto forte
Esperto uso del Keyblade

Regno Luce
Heartless Inferno Nero χ
Nesciens Vanitas
Età 16 anni (età biologica)
[1]

29 anni (età reale)

Colore degli Occhi Blu
Colore dei Capelli Castano chiari
Colore della Pelle Bianca
Altezza 1,60 m
Apparizioni Kingdom Hearts Unchained X

Kingdom Hearts Dark Road (cameo)
Kingdom Hearts Birth by Sleep
Kingdom Hearts 358/2 Days
Kingdom Hearts II Final Mix+ (menzionato)
Kingdom Hearts coded
Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance
Kingdom Hearts 0.2 Birth by Sleep -A fragmentary passage-
Kingdom Hearts III
Kingdom Hearts Melody of Memory

Introdotto in Kingdom Hearts II Final Mix+
Voce inglese Jesse McCartney
Voce giapponese Koki Uchiyama

Ventus è un giovane Signore del Keyblade una volta addestrato dal Maestro Eraqus e ancora prima dal Maestro Xehanort. È grande amico di Aqua e Terra. Dopo dodici anni di coma venne svegliato da Sora, per poi combattere come Guardiano della Luce.

Nella sua epoca, secoli o millenni fa, era un Capo delle Unioni, ma è ancora ignoto come sia finito in quella attuale.[2]

Storia[modifica | modifica sorgente]

Kingdom Hearts Unchained X[modifica | modifica sorgente]

Ventus, un giovane Signore del Keyblade e membro dei Denti di Leone, viene invitato da Ava in un giorno specifico ad una casa abbandonata, ed andando lì dopo aver atteso un po', sente arrivare qualcuno. In quel momento, Ava, che in realtà era un misterioso figuro oscuro prende il controllo di Ventus per poi uccidere Strelitzia e ordinare a Ven di rubarle il libro delle regole. Poi esce dall'abitazione assieme all'essere con le sembianze di Ava, la quale lo nomina Capo delle Unioni, dandogli il libro delle regole e spiegandogli di andare sul campo di battaglia della guerra in un giorno preciso per incontrare gli altri capi, mentre camminano in direzione della torre.

Non molto tempo dopo la fine della Guerra dei Keyblade, Ventus si dirige al campo di battaglia, dove conosce Ephemer e Skuld, i tre infatti furono chiamati da Ava per essere i leader delle nuove Unioni che sarebbero nate dai Denti di Leone, attendendo alla fine arriva anche il quarto membro, che si presenta come Brain. Al suo arrivo Ephemer rivela a tutti che Ava gli disse che eccetto loro, tutti avrebbero perso i ricordi riguardo alla guerra e che l'evento sarebbe dovuto rimanere un segreto, nonostante ciò significasse mentire a tutti, alla fine i quattro accettano. Ven inoltre afferma di non aver mai conosciuto bene Ava, e che si sentiva un po' geloso dalle amicizie che gli altri avevano, nonostante essi affermarono che ormai anche lui era un loro amico.

I quattro attesero a lungo il quinto Veggente, e proprio mentre iniziarono a perdere la pazienza esso si fece vivo presentandosi con il nome di Lauriam.
Alla fine essi fecero ritorno ad Auropoli e si recarono nella Stanza dei Maestri dove iniziarono a discutere sul da farsi. I cinque concordarono all'unisono di non creare cinque unioni differenti per evitare un nuovo conflitto, sebbene Brain fece notare loro che ciò andava contro le regole, ma fecero notare che le regole non specificavano quando crearle, inoltre decisero anche di nascondere la morte degli originali Veggenti per evitare il caos fra i Signori del Keyblade.
Per distrarre la gente e scacciare i pensieri negativi, Brain decise di creare dei nuovi Divorasogni esaminando il libro del Maestro dei Maestri, degli esseri simili a Chirithy che potessero proteggere tutti dagli incubi, capacità che Skuld si ricordò aver sentito nominare da Chirithy stesso. Quindi Brain mandò Ephemer, Skuld e Ventus alla ricerca dei frammenti di sogno per creare le creature, mentre lui e Lauriam si sarebbero occupati della creazione personalmente.

Alcuni giorni dopo, i nuovi Veggenti si riunirono tutti per discutere del Passaggio di Orgoglio, eccetto Lauriam, che a detta di Brain era troppo occupato, ma che avrebbe accettato qualsiasi decisione di Ephemer. Ventus e Skuld furono contro l'idea di far combattere i signori del Keyblade, mentre Brain disse che era necessario seguire le regole, anche Ephemer era di quest'idea, tuttavia tenendo conto di quello che gli disse Lauriam giorni prima, propose di usare i dati dei signori dei Keyblade (disponibili grazie alle manifestazioni digitali dei mondi create dopo la guerra del Keyblade) per fare il Passaggio di Orgoglio, per evitare combattimenti reali, proposta che tutti accettarono. Ephemer spiegò anche che l'idea la ebbe grazie a Lauriam e di questa sua faccenda personale, che i Veggenti decisero di non indagare senza il consenso di Lauriam. Quest'ultimo però tornò poco dopo con sorpresa di tutti e chiese riguardo sua sorella minore Strelitzia a Skuld, iniziando a temere che essa possa aver combattuto durante la guerra, ma la ragazza non aveva altre informazioni. Brain a quel punto espose la possibilità che la ragazza potesse aver interesse nel far entrare questa persona a cui lei era interessata nei Denti di Leone. Fu a quel punto che Ephemer e Skuld capirono chi potesse essere questa persona, dicendo loro che si trattava forse di un loro amico.

Giorni dopo, Skuld e Ven chiesero a Brain perché stesse sfogliando e leggendo un certo libro così ossessionatamente, ed esso spiegò che stavano seguendo un destino condannato alla rovina e che l'aver cancellato i ricordi della guerra è stata una mossa inutile e che lui cerca di diventare un virus che possa cambiare il "programma".
Mentre Brain si reca alla torre di controllo, Skuld e Ventus rimangono a pensare su quello che ha detto Brain, non capendo il senso di evitare la Guerra, se tanto tutto si ripeterà, e decidono di dirlo ad Ephemer, sebbene esso impieghi parecchio a tornare. A quel punto notano l'apparizione di due ologrammi, uno di Ava ed uno del Maestro dei Maestri, il cui discorso era distorto, ma si parlava del dare il suo libro delle profezie ad uno dei ragazzini in una lista, preoccupato dunque Ventus si reca alla sala di controllo per prendere Brain.
Arrivato alla sala di controllo, Ven vede strane interferenze negli ingranaggi, notando però che Brain non c'era. A quel punto compaiono degli strani Heartless che inizia ad affrontare, dubito dopo viene aiutato da Ephemer per sconfiggere i nemici, e gli spiega di aver visto una figura simile ad Ava nella sala riunioni. Ephemer poi presenta a Ven il prescelto.
Ven spiega che era venuto alla sala di controllo per trovare Brain e chiedergli aiuto, poi i tre vengono circondata da tre Darkling, che riescono a distruggere ed insieme decidono di continuare a cercare Brain assieme al prescelto (dopo che Chirithy chiede loro se può venire anche lui/lei), ed Ephemer sblocca una serratura.
I tre si signori del Keyblade e Chirithy si ritrovano in una sala piena di schermi con immagini dei vari mondi visitati da loro, e lì trovano Brain, il quale viene presentato al prescelto. Brain afferma di aver almeno per il momento interrotto le anomalie, spiegando che Auropoli, dopo la guerra dei Keyblade, sta ampliando i mondi evocati come manifestazioni future, spiegando anche che i mondi che visitano non sono inesistenti, ma che provengono dal futuro, ma che ora l'universo si era espanso dopo la guerra dei Keyblade, dato che i mondi si sono divisi, cosa che era stata scritta nel libro delle profezie, ma ora i mondi proiettati ad Auropoli sono virtuali.
Il giovane spiega loro che l'Auropoli in cui si trovano assieme ai vari Denti di Leone è stata creata basandosi sull'Auropoli prima della guerra e che nonostante il conflitto, i signori del Keyblade continuano ad andare nei mondi del futuro virtuali. Ma alla domanda se si trovano nell'Auropoli reale o virtuale, nessuno sa dare una risposta a causa delle anomalie, le quali dovrebbero manifestarsi solo in una realtà virtuale, ed ipotizza che stanno in una sorta di portale per la vera Auropoli, e che ora questo "portale" si è collegato ad un nuovo mondo, nel quale è come se il tempo non esistesse e suggerisce di indagare questo nuovo mondo, a causa della scarsità di indizi a loro disposizione, affermando di aver stabilizzato la connessione con questo nuovo mondo.
Ephemer si offre volontario per andare in questo nuovo mondo, sebbene Brain affermi di avere dei dubbi, essendo lui il leader, e che sarebbe meglio mandare i Denti di Leone, così il prescelto decide di andarci, con la sola missione di assicurarsi che il passaggio è sicuro prima di permettere ad altri signori del Keyblade di visitare il nuovo mondo. Ephemer però decide di andare insieme al prescelto, e Brain decide di lasciarli andare, ricordandogli che il passaggio è instabile e che devono fare ritorno se la situazione dovesse complicarsi, ed i due (assieme a Chirithy), partono.

Dopo il ritorno di Ephemer dai nuovi mondi collegati, Ephemer, Skuld, Ventus, Lauriam e Brain si riunirono e quest'ultimo rivelò loro di aver scoperto che si trovavano nell'Auropoli copiata all'interno di una linea mondiale virtuale assieme ad altri mondi, in modo che gli effetti della guerra scomparissero, e nonostante la separazione dei mondi, la linea mondiale virtuale permetteva loro di visitarli ancora, il che significava che loro si trovavano nei mondi virtuali, spiegando come fanno ad essere connessi e che alcune connessioni sono state fatte forzatamente.
Ephemer spiegò che i nuovi Heartless comparsi sembravano aver invaso questi nuovi mondi, e Lauriam iniziò a supporre che fosse colpa dei Darkling, ed iniziarono a ricordare le strane proiezioni di Ava e di Strelitzia. Ephemer dunque spiegò al gruppo che gli abitanti dei nuovi mondi erano coscienti di vivere in dei mondi virtuali.
A quel punto si chiesero se la vera Auropoli potesse ancora esistere, nonostante Brain affermò di non poterlo sapere, dal momento che scoprì di essere nel mondo virtuale solo di recente e che qualcosa è andato storto per loro non essere tornati nel mondo reale, portando Brain a supporre che il mondo reale e quello virtuale sono stati divisi dall'inizio per un piano più grande di qualcuno o che potesse essere un effetto collaterale per un altro obiettivo. Il gruppo iniziò a speculare se potesse essere una trappola/prigione e se Ava ne era al corrente, a quel punto Brain decise di uscire dalla stanza.

In seguito, mentre Skuld e Ven si aggiravano per la città, vedono che inizia a nevicare, volendo dunque approfittarne per divertirsi, mentre gli altri cercano un modo per tornare nella vera Auropoli o sono alla ricerca di Strelitzia, in quel momento però vengono raggiunti dal Chiririthy di Brain che chiede loro di seguirlo.

Una volta che Skuld e Ventus hanno raggiunto Ephemer e Brain alla collina grazie al Chirithy di Brain, ai è stato chiesto da chi furono nominati capi delle Unioni, ed entrambi rispondono Ava, titolo che fu dato loro nella collina nella quale si trovavano per Skuld e vicino alla torre per Ven, poi gli è stato rivelato che Brain è in possesso del Libro delle Profezie, rivelando anche di un foglietto lasciato da Ava con i nomi dei capi delle Unioni, e che il Libro non doveva andare a lui e che Strelitzia era nella lista, indicando che uno di loro non era un membro e rivelando loro che Lauriam è nella lista, ma consapevole che "l'impostore" fosse all'oscuro di essere tale, spiega loro che Ava aveva intenzione di cambiare il futuro e che secondo lui non era lei la responsabile per la scomparsa di Strelitzia, ritenendo insensato che la Maestro gli desse un foglio con scritto il suo nome per scoprire la verità. Poi rivela a Ventus che è il suo il nome non presente nella lista.

Ephemer, Skuld e Brain, capendo la sincerità di Ven, cercando di capire cosa sia successo, e Brain teorizza che Ven sia stato scelto perché Strelitzia non c'è più, escludendo la possibilità che Ava ne sia la responsabile, dato che altrimenti li avrebbe avvisati, invece, visto il loro ruolo di portare la luce per il futuro, pensa che il responsabile sia qualcuno che voglia impedire che ciò accada, ricordando che l'oscurità si annida in chiunque.
Sospettando che qualcuno potesse aver preso le sembianze di Ava, Brain chiede a Ven di raccontagli quello che si ricorda, ed esso racconta di essere stato invitato da Ava in una casa abbandonata un giorno specifico, arrivato lì sente arrivare qualcuno e poi si ricorda di aver lasciato la casa con Ava che lo aveva nominato Capo delle Unioni, e i due si diressero in direzione della torre, rendendosi conto di non ricordare nulla dal momento in cui ha sentito arrivare qualcuno fino al momento in cui è uscito. Alla domanda se fosse sicuro se la persona fosse Ava, Ven inizia ad essere titubante e ad avere mal di testa fino ad avere un breve ricordo con Strelitzia a terra assieme alla sua proiezione di Chirithy con qualcuno che le ruba il libro delle regole. Gli amici vedendo le condizioni di Ven, decidono di tornare alla torre preoccupati.

Ven privo di sensi per molto tempo, ricorda gli avvenimenti quando era stato nominato Capo delle Unioni, ricordandosi di essere stato controllato da qualcuno che ha ucciso Strelitzia.

Quando Ven raggiunge i suoi compagni, sentendoli discutere con Lauriam riguaro Strelitizia, il giovane afferma che la colpa della sua scomparsa è sua, nonostante Ephemer e Skuld lo smentiscono. Lauriam allora si avvicina a Ven chiedendogli spiegazioni, ma il giovane inizia a sentirsi male, mentre gli altri provano ad allontanare Lauriam, fino a che non si scontrano per un breve momento, finché Ven non cade a terra dolorante e da lui esce una figura oscura che afferma che si sono accorti della loro esistenza.

Kingdom Hearts Dark Road[modifica | modifica sorgente]

Secoli dopo, Xehanort ed Eraqus nel Paese delle Meraviglie ebbero una visione di Auropoli dove Brain dice a Ven, Ephermer e Skuld che l'oscurità può annidarsi anche nelle persone.

Kingdom Hearts Birth by Sleep[modifica | modifica sorgente]

Ventus (armatura)

Ventus, una volta trovato dal Maestro Xehanort, divenne suo apprendista. Lo allenò al Cimitero dei Keyblade, dove Xehanort sperava che il suo cuore diventasse abbastanza oscuro da renderlo il suo nuovo corpo e quindi tornare giovane, ma quando evocò dei Neoshadow per costringerlo a liberare la sua Oscurità, ma Ven non lo fece e finì a terra. Non era abbastanza oscuro e non era il prescelto del Keyblade che pensava che fosse.

Xehanort così decise di cambiare il piano e di estrarre la metà oscura del cuore di Ventus perché un giorno potessero forgiare l'X-Blade. Prese il suo Ragazzo con la Maschera, il primo Nesciens, tuttavia Ven come ogni umano normale non può vivere con sola luce e per questo rimase in coma, cosi il Maestro Xehanort lo portò nel suo mondo: Le Isole del Destino, ma la nascità di Sora un bambino dal cuore purissimo gli permisse di collegare il cuore di Ven con il suo permettendogli di ritornare “quasi” alla normalità, il Maestro poi portò Ven alla Terra di Partenza e lo affidò a Eraqus e divenne suo apprendista, Ven fece subito amicizia con Terra e Aqua.
Dopo 4 anni Terra e Aqua erano pronti per fare l'Esame di Maestria, il giorno prima Ven intendeva vedere la pioggia di meteoriti e incontra Terra ed Aqua che volevano allenarsi, Ven affronta prima Terra, ma viene sconfitto, poi affronta Aqua, dove viene nuovamente sconfitto, ma quando riaffronta Terra riesce a sconfiggerlo, ma contro Aqua è Ven a perdere. Ven riceve in dono un Trovavia da Aqua per simboleggiare la loro amicizia.
Il giorno dopo iniziarono l'esame dove Eraqus chiamò Xehanort per assistere, ma quest'ultimo manipolò le Sfere di Luce che oltre ad attaccare Terra e Aqua attaccarono anche Ven, ma essi riuscirono a distruggerle, in seguito l'esame continuò, ma solo Aqua divenne maestra in quanto secondo Eraqus, Terra era troppo oscuro. Ven cosi tornò in camera sua, lì incontrò il misterioso ragazzo con la maschera che lo convinse a partire, esso però cercò Terra, ma esso partì, cosi Ven pure parte.

Il primo mondo visitato da Ven è il Bosco dei Nani dove lui entra in una miniera e incontra i Sette Nani, ma essi lo scambiano per un ladro e si nascondono (eccetto Cucciolo), quando Ven li trova gli domanda se hanno visto Terra, ma essi non gli rispondono cosi lui si mette a cercare per conto suo, ma quando sente un urlo nel bosco si pimba subito li dove conosce Biancaneve che era fuggita dai Nesciens, Ven allora la scorta fino a una piccola casetta, ma si rivela essere dei nani, quando scopre che Terra era con lei poco prima che lei andasse nel bosco, Ven torna li, ma viene bloccato da un enorme Nesciens unico: Treant Folle, Ven riesce a sconfiggerlo e a distruggerlo, quando esce dal bosco però non trova Terra, ma una vecchietta, lei gli dice che aveva visto questo Terra e che l'aveva minacciata, cosi Ven se ne va a cercarlo su un'altro mondo.

Ven si reca quindi al Castello dei Sogni che per motivi sconosciuti viene rimpicciolito appena ci arriva, inoltre lui viene catturato da una delle trappole per topi di Lady Tremaine, ma viene liberato da Cenerentola e Giac che diventano presto suoi amici, Giac gli racconta del ballo e che Lady Tremaine e le sorrellastre di Cenerentola la riempiono di lavoro per impedirle di andarci, cosi loro vanno in giro a cercare materiali per finire l'abito di Cenerentola e quindi permetterle di andare al ballo, ma vengono attaccati da Lucifero, il gatto di Lady Tremaine, ma Ven riesce a sconfiggerlo e a spaventarlo, cosi hanno finito il vestito e dopo una conversazione con Giac, Ven parte.

Ven si dirisse nel Dominio Incantato, appena arrivato incontra la principessa Aurora addormentata e senza cuore e le tre fate buone: Flora, Fauna e Serena che gli raccontano che la strega Malefica ha lanciato una maledizione e tutti gli abitanti del loro mondo sono addormnetati da quando Aurora si è addormentata per via della maledizione di Malefica (eccetto Malefica stessa, i Goblin di Malefica, il Corvo di Malefica, le fate e il principe Filippo), cosi Ven decide di aiutarle a recuperare il cuore di Aurora e si adentrano nel suo oscuro castello dove Ven viene attaccato dai Goblin al servizio di Malefica, quando finalmente riesce a recuperare il cuore di Aurora vede i suoi ricordi, ma Malefica infuriata lo affronta, ma grazie all'aiuto delle fate Ven riesce a sconfiggerla e lei allora gli dice che il suo amico Terra l'ha aiutata a rubargli il cuore perchè ormai era un'essere oscuro, ma in quel momento arriva Aqua che gli dice che lei mentiva, poi lei gli dice che il Maestro Eraqus la mandata a riprenderlo, ma Ven gli dice che voleva continuare a cercare Terra e se ne va.

In seguito va nell'Arena del Miraggio dove assieme ai suoi amici affronta dei tornei: Ora del Giudizio dove nella finale affrontarono un potente Nesciens unico: Prigioniero d'Acciaio I, esso era talmente potente che aveva braccia bloccate da catene, gambe bloccate da una cella e una seconda pelle in ferro per impedirgli di usare i suoi poteri più potenti, riuscirono a batterlo, ma esso fuggì. In seguito fecero Metampsicosi dove in finale affrontarono Carrozza Maledetta un potente Nesciens unico affrontato gia da Aqua, esso però fuggì dopo essere stato sconfitto. Poi fecero il torneo Duello a Premi e vinsero, in fine fecero il torneo Bloccacongegno dove in finale affrontarono Mastro Ruota Nesciens gia affrontato da Terra, ma dopo essere stato sconfitto fugge. Cosi Ven lasciò il mondo e si diresse a uno strano mondo desertico a lui familiare.

Lì incontrò il misterioso ragazzo con la maschera che lo aveva visto prima quando aveva lasciato il Dominio Incantato, i due iniziarono una battaglia, Ven però era messo parecchio male, ma l'arrivo di Re Topolino lo aiutò, infatti la seconda battaglia contro di lui fu proprio Ven a vincere e cosi il ragazzo fù costretto alla fuga. Cosi Ven ringrazziò di cuore Re Topolino e attivando per sbaglio uno strano oggetto chiamato Frammento di Stella, Ven si ritrovò davanti a un nuovo mondo.

Il mondo si rivelò essere il Giardino Radioso dove Ven si mise alla ricerca di Re Topolino arrivando a un castello, ma le guardie Dilan e Aeleus lo bloccano, in quel momento Ven vede un'enorme Nesciens e intende seguirlo, mentre Dilan e Aeleus volevano aiutarlo, ma furono bloccati da Even che gli ordinò di tornare a fare la guardia. Ven poi vede un tizio attaccato dal Nesciens, quando esso vede Ven scappa, il tizio era Paperon de' Paperoni che gli rivela essere di un'altro mondo e gli regala quindi tre biglietti per il festival del suo mondo: La Città Disney.

Poi Ven và a cercare quel Nesciens, nel cammino conosce Merlino che gli offre il potere del suo libro, poi Ven continua alla ricerca del Nesciens, seguendo il Nesciens, Ven incontra Terra e Aqua che cercavano altri due Nesciens, i tre si rivelano essere Armatura α, Armatura β, Armatura γ che si fondono per creare Triarmatura. Essi lo affrontarono e dopo averlo smontato riescono a sconfiggere le tre Armature separatamente, anche se esse fuggirono. Ven allora diede i bigliatti ai suoi amici, ma Aqua disse a Terra di non avvicinarsi all'oscurità, mentre a Ven gli dice di tornare a casa, ma Terra si arrabbia perchè crede che l'amica lo stesse spiando, mentre Ven perchè gli dice che si crede superiore ora che lei è diventata maestra e se ne và, in piazza vede un bambino di nome Ienzo che era attaccato dai Nesciens, ma Ven lo salva e allora arriva Even il suo tutore che ringrazia il ragazzo e se ne va, poi Ven cerca di raggiungere Terra, ma Terra dopo una piccola conversazione se ne và e Ven depresso torna in piazza dove conosce Lea e Isa che lo consolano, cosi Ven riparte.

Ven poi tornò all'Arena del Miraggio dove affrontò il torneo Sorvegliante assieme ai suoi amici e in finale ritrovò Prigioniero d'Acciaio, ma ora nella sua seconda forma, libero dalle catene che gli bloccavano le mani, ma riescono ugualmente a sconfiggerlo, anche se lui fugge, in seguito affrontano il torneo Chimera dove affrontano in finale il Nesciens Imitatore che creò delle copie false dei suoi avversari, ma riescono a batterlo nonostante i suoi trucchi ma riesce a fuggire. Poi affrontarono il torneo Tirannia dove in finale riaffrontarono Triaratura, ma durante l'incontro riescono a separere I 3 Nesciens e li sconfiggono, ma riescono a fuggire, alla fine affrontano il torneo Bramosia che vincono senza alcun problema.

Ventus si dirisse poi alla Città Disney dove Qui, Quo e Qua hanno dei problemi con la macchina da gelato, Pietro sotto le false spoglie di Capitan Giustino cerca di aiutarli, anche se combina solo guai, mentre Ven riesce ad aggiustare la macchina, ma non rimane per vedere il vincitore, ma parte.
Arriva poi all'Arena dell'Olimpo, dove fà conoscenza di Ercole e Zack, il primo è l'alievo del leggendario allenatore Filottéte, mentre il secondo un giovanissimo gladiatore che aspira a diventare un eroe, ma Fil per spronare Ercole gli dice che vuole vedere se è degno di essere allenato, cosi Ercole per paura di non essere più allenato da Fil si allena con Ven, in seguito partecipa a un torneo assieme a Zack dove i due arrivano in finale. Durante il torneo la città viene attaccata da uno sciame di Fungommosi cosi Ven intende salvarla, Ercole invece abbandona il torneo per aiutarlo, in seguito Fil decide di riallenarlo, e rivela a Ven il bluff, cosi Ven riparte per il viaggio.

Ventus torna all'Arena del Miraggio dove affronta il torneo Espiazione sempre con i suoi amici e scopre che Prigioniero d'Acciaio (che incontra in finale) si è liberato della cella che gli bloccava le gambe, ma riesce ugualmente a sconfiggerlo ed esso fugge. Nel torneo Alito Artico Ven affronta a meta torneo Ade e Zack sotto il controllo di Ade, ma loro riescono a sconfiggerli e in finale affrontano il Colosso di Ghiaccio, gia affrontato da Aqua, riescono a sconfiggerlo anche se sopravvive. Alla fine affrontano il torneo Crisi d'Imitazione dove in finale rincontrano Imitatore che si fà nuovamente aiutare dai falsi, ma riescono a sconfiggerlo e a distruggerlo.

Ven poi continua il suo viaggio e arriva nell'orbita della nave planetaria Spazio Assoluto dove affronta un potente Nesciens: Metamorphosis, esso riesce a sconfiggerlo, ma il Nesciens si rifugia dentro la nave e Ven lo insegue, dentro la nave incontra Capitan Gantu che gli dice che è un clandestino e vuole arrestarlo, ma Ven lo avverte del Nesciens anche se inizialmente lui non gli crede finche non scattà l'allarme dalla sala motori, cosi Ven si dirige li dove lo incontra che assorbiva l'energia del nucleo della nave, ma grazie all'intervento dell'Esperimento 626 (Stitch) riescono a sconfiggerlo e a distruggerlo, ma Gantu proprio in quel momento arriva e cerca di arrestarli anche se loro fuggono, 626 ruba una nevetta e attiva accidentalmente il viaggio nell'iperspazio, la potenza dei motori hanno scaraventato via Ven.
Quando Ven si risveglia si ritrova nell'Isola che non c'è e viene svegliato da Trilli, Svicolo e Orsetto loro lo invitano a una caccia di una stella cadente, poi conosce Peter Pan chelo invita a cercare un tesoro, ma Ven voleva prima cercare la stella, quando arriva all'accampamento indiano incontra Capitan Uncino e Spugna che avevano rapito Trilli e preso il Frammento di stella di Topolino, Ven poi viene bloccato dai Nesciens e quando li sconfigge arriva Peter e Ven lo avverte, cosi Peter seguì Uncino che cercarò di ucciderli bombardandoli. Quando Peter riesce a fermare il bombardamento e Ven affronta Uncino e grazie all'aiuto del Coccodrillo riesce a sconfiggerlo, poi Ven gli regala il suo Keyblade giocattolo e prende il frammento che attiva accidentalmente.

Il frammento lo portà alla Torre Misteriosa dove conosce Paperino e Pippo, essi li portarono da Yen Sid, esso scopre che Re Topolino è in pericolo nel misterioso mondo desertico, cosi Ven si reca lì.
Quando lo trova, trova anche il Maestro Xehanort, esso gli dice che Eraqus gli ha tenuto segreto il suo destino, poi li spazza via, Ven si risveglia davanti alla Terra di Partenza.
Nella Terra di Partenza, Ven rivela al Maestro che ormai ha scoperto del suo destino e dell'X-Blade, cosi lui tenta di ucciderlo, ma Terra interviene giusto in tempo per salvarlo e apre un portale che lo porta nelle Isole del Destino.
Quando si riveglia incontra il Ragazzo in Maschera che gli fà ricordare tutto il suo passato e lo invita a tornare nel mondo desertico: Il Cimitero dei Keyblade.

Ven torna poi nell'Arena del Miraggio dove assieme ai suoi amici affronta il torneo Signori dell'Arena dove a metà torneo affronta Prigioniero d'Acciaio nella sua terza forma che riescono a sconfiggere ed esso fugge, nelle finali lo rincontrano, ma questa volta libero dalla seconda pelle e quindi al massimo della forza, ma riesono a batterlo lo stesso. Nel torneo Mostro dei Mari essi si ritorvano dentro la Balena dove devono distruggere dei Nescines, poi vengono sputati e affrontano la Balena, nonstante vengono spesso mangiati e risputati, ma riescono a sconfiggerla, poi affrontano il torneo Vendetta dei Boss, nel primo round affrontarono Prigioniero d'Acciaio nuovamente nella sua prima forma e lo sconfiggono anche se fugge, nel secondo Carrozza Maledetta che viene distrutta, nel terzo Mastro Ruota che viene distrutto, nel quarto Prigioniero d'Accaio nella seconda forma, ma lo sconfiggono ugualmente e esso fugge, nel quinto il Colosso di Ghiaccio che viene ucciso, nel sesto Prigioniero d'Accaio nella terza forma che viene sconfitto, ma fugge, nel settimo Triarmatura che viene separato, ma tutte le tre armature sono fuggite, e nell'ultimo Prigioniero d'Accaio nella sua ultima forma che viene finalmente distrutto.

Ven in seguito rivisita i vecchi mondi, dove lui libera dei potenti Nesciens. Fiala Vitale (Bosco dei Nani) che sconfigge e rimprigiona dopo aver preso parte dei suoi poteri, Corridore (Castello dei Sogni) che sconfigge e rimprigiona dopo aver preso parte dei suoi poteri, Cassa di Fuoco (Dominio Incantato) che sconfigge e rimprigiona, Panciallone (Giardino Radioso) che sconfigge e ri-imprigiona dopo aver preso parte dei suoi poteri, Dupliclone (Città Disney) che sconfigge e rimprigiona dopo aver preso parte dei suoi poteri, tre Gommombre (Monte Olimpo, ogniuno diverso dall'altro) che sconfigge e rimprigiona, Melma Ingorda (Spazio Assoluto) che sconfigge e rimprigiona, Grappolo Elementale (Isola che non c'è) che nonostante le sue tre forme sconfigge e rimprigiona e Flora Fluttuante (Cimitero dei Keyblade) che sconfigge e rimprigiona dopo aver preso parte dei suoi poteri, in seguito libera anche I Pensieri di Vanitas che riesce a sconfiggere dopo una tremendissima battaglia, ma riesce a rimprigionare.

Ven poi si dirige nella Terra di Partenza dove incontra un Uomo Misterioso, ma riesce a sconfiggerlo nonostante la sua tremenda battaglia poi esso scompare.
Ven torna poi nell'Arena del Miraggio dove assieme ai suoi amici partecipa al torneo Lezioni della Luce dove affrontarono il misterioso Armatura di Eraqus, riescono a sconfiggerlo dopo una battaglia durissima, poi affrontarono il torneo finale: Sguardi nel Buio dove affronta il campione del mondo: Senzacuore esso nel primo round combattè nel suo trono, ma quando viene sconfitto si alza dal trono e inizia il secondo round molto più cruento e pericoloso del primo, ma viene ugualmente sconfitto.

Ven si dirige poi al Cimitero dei Keyblade dove Terra gli dice che Eraqus è morto per colpa di Xehanort e Ven gli racconta del suo destino, in quel momento Xehanort e il Ragazzo in Maschera: Vanitas li combattono, ma Ven viene congelato da Xehanort e gettato dalla cima di una montagna da lui creata. Aqua riesce a prenderlo e a salvarlo, ma in quel momento appare un sicario di Xehanort: Braig che affronta Aqua, mentre Ven rimase immobile per colpa del ghiaccio, quando Aqua vinse Braig, da sopra arrivò Vanitas che la colpì di sorpresa, facendole perdere i sensi e tentò di ucciderla, ma Ven si libera e lo affronta e riesce a sconfiggerlo. In quel momento la maschera di Vanitas si distrugge mostrando il suo volto e lo blocca con i suoi Nesciens, poi assorbe alcuni Nesciens, tra cui Triarmatura, e costringe Ven a combatte di nuovo, ma questa volta sul Tuffo nel Cuore.

Ven, nonostante Vanitas stesse impugnando un X-Blade ancora incompleto, riesce a sconfiggerlo. Anche all’esterno Vanitas si trasforma impossessandosi di Ven ma Aqua lo sconfigge anche lei, e l'X-Blade viene distrutto, distruggendo a sua volta il cuore di Vanitas, la metà che lo aveva creato, e danneggiando irreparabilmente il cuore di Ventus, che rimane in coma.

Aqua si risveglia nella Torre Misteriosa e porta Ven nella Terra di Partenza ormai in rovina, ma Aqua con i suoi poteri salva il mondo creandone uno nuovo: il Castello dell'Oblio e portò Ven nella Stanza del Risveglio in attesa di poterlo risvegliare.
Il cuore di Ven trasmigra poi in quello di Sora bambino in quanto non può stare nel suo corpo.

Kingdom Hearts 0.2 Birth by Sleep -A fragmentary passage-[modifica | modifica sorgente]

Aqua, nel Mondo Oscuro, incontrò Ven nei resti del Bosco dei Nani, ma era soltanto una mera illusione del suo cuore, in seguito nei resti del Dominio Incantato essa incontra la coscienza di Terra e di Ven, ma quest'ultimo non risponde capendo che era dovuto al fatto che il ragazzo dormiva ancora, Xehanort in quel momento prese possesso di Terra scoprendo la locazione di Ven, e nonostante la ribellione di Terra, in quel momento comparirono due enormi mani nere che afferrarono Aqua e Ven portandoli via mentre Terra incatenava Xehanort.

Kingdom Hearts 358/2 Days[modifica | modifica sorgente]

Xigbar durante una missione nel Paese delle Meraviglie assieme ad Axel e Xion vede quest'ultima come Ven, dato che alcune persone vedono Xion come una persona collegata a Sora, in base ai loro ricordi.

Kingdom Hearts II Final Mix+[modifica | modifica sorgente]

Ventus viene menzionato da Volontà Residua poco prima che questo si scontrasse con Sora.

Kingdom Hearts coded[modifica | modifica sorgente]

Naminé Virtuale rivela a Re Topolino e a Sora Virtuale che Ven è una delle persone collegate a Sora e che dev'essere salvato.
Re Topolino e Yen Sid in seguito discutono sul fatto che forse hanno scoperto dove sta il cuore di Ven.

Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance[modifica | modifica sorgente]

Ventus appare durante la visita di Sora nel mondo che non esiste. Quando Sora vede Kairi e Riku loro diventano Aqua e Terra. Allora Sora diventa Ventus e quando Aqua e Terra se ne vanno Ventus cerca di raggiungerli ma non ci riesce in quanto loro spariscono. Quando Sora cade nell'oscurita il cuore di Ventus lo segue e gli da la sua armatura affinche Sora possa proteggersi, ma tuttavia non entra nell'oscurita con Sora. Dopo di questo Ventus compare alle isole del destino dentro il cuore di Sora ed e la seconda persona che Riku incontra alle isole del destino.

Nella scena finale si vede Ventus ancora nel Castello dell'Oblio, ma tuttavia inizia a sorridere percependo la felicità di Sora, un chiaro indizio del risveglio di Ventus.

Kingdom Hearts III[modifica | modifica sorgente]

Dopo che Aqua fece ritorno al Reame della Luce grazie a Sora, la Maestra del Keyblade si recò al Castello dell'Oblio assieme a Sora, Paperino e Pippo per risvegliare Ventus, riportando il mondo ad essere la Terra di Partenza. Lì però Vanitas affrontò Aqua, ma dopo che la metà oscura di Ventus si ritrovò sconfitto, iniziò ad attaccare la barriera creata da Aqua, quest'ultima dunque si fece colpire da uno degli attacchi del nemico per proteggere Ven, perdendo i sensi e dando a Vanitas l'occasione di ucciderla. Ciò ebbe una reazione nel cuore di Ventus dentro Sora, il quale rivelò al ragazzo che lui già aveva il potere del risveglio, e Sora riuscì ad usarlo per risvegliare Ventus restituendogli il cuore, quindi il giovane si avventò contro Vanitas per salvare l'amica, costringendo l'avversario alla ritirata, dicendo che sapeva che suo "fratello" sarebbe passato a trovarlo.
Riuniti, i cinque eroi tornano alla Torre Misteriosa, dove Topolino si scusa per non essere riuscito a trovare Terra, ma Aqua è certa che lei e Ventus saranno in grado di riportarlo indietro. Riku ringrazia anche Aqua per averlo salvato quando era nel Regno delle Tenebre per la prima volta, esprimendo il rimpianto per essere stato troppo inesperto per aiutarla. Aqua è impressionato dal fatto che Riku e il Re siano diventati Maestri del Keyblade , ma nota anche che Sora non è cambiato dall'ultima volta che si sono incontrati, portando quest'ultimo a grattarsi la testa confuso. Quando Yen Sid riconosce Lea e Kairi come detentori del Keyblade, Aqua riconosce immediatamente Kairi come la stessa ragazza a cui ha lanciato un incantesimo quando ha visitato per la prima volta il Giardino Radioso. Lea d'altra parte si sente molto confuso, ma con piacere vede che nonostante tutti gli anni passati, Ven ancora si ricorda di lui. Con il loro scontro imminente contro la nuova Organizzazione XIII, Aqua e Ventus prendono tempo per guardare le stelle fuori. Ventus usa questo momento per ammettere ad Aqua che mentre dormiva, aveva sogni di lei, Terra, Sora e gli altri. Ha anche espresso ricordi di strane creature simili ad animali poi i due tirano fuori i loro Trovavia e li tengono in cielo.

Il giorno dopo Sora, Paperino, Pippo, Riku, Topolino, Kairi, Aqua, Ventus e Lea arrivano alla fine al Cimitero dei Keyblade a combattere contro l'Organizzazione XIII e subito Maestro Xehanort, Ansem, Xemnas, Giovane Xehanort e Vanitas appaiono dicendo che sanno veramente poco della guerra del Keyblade e scatenandone un'altra potranno scoprire cosa accadrà dopo la Guerra, ma prima è necessario offuscare la loro luce, quindi scagliano contro di essi un esercito di Heartless, Nessuno e Nesciens. Una volta sconfitti tutti i nemici i nove proseguono e incontrano Terra, ma Aqua capisce che lui è in realtà Terra-Xehanort, che dichiara di voler strappare i loro cuori poiché sono sufficienti per forgiare il X-Blade, poi inizia ad attaccare gli eroi armato con l'Occhio che Scruta ferendo gravemente Ventus e Lea fino a che Paperino non usa la magia Zettavampalia, che crea un enorme raggio spazzando via l'avversario ma prosciugando tutte le sue energie, in quel momento appare Marea Demoniaca che si unisce ad altri Shadow formando un tornado che distrugge tutti gli eroi, eccetto Kairi (e in parte Sora grazie a quest'ultima). Il cuore di Ventus fu catturato dal Lich alla Scatola dei Giocattoli, ma Sora riesce a liberarlo e sconfitto il nemico, e il tempo si riavvolse a non appena il gruppo sconfisse le migliaia di nemici mandati dall'Organizzazione.
Il gruppo incontrò nuovamente Terra-Xehanort e tutto accadde come prima, finché l'attacco di Terra-Xehanort non fu intercettato da Volontà Residua, che però il nemico non riconobbe, probabilmente perché il cuore che ha preso possesso di Terra è preso da un epoca precedente all'effettiva possessione di Terra. A quel punto l'armatura posseduta ed il corpo posseduto di Terra iniziarono a combattere ferocemente, mentre centinaia di Heartless, Nessuno e Nesciens arrivarono ad accerchiare i Guardiani, inclusa Marea Demoniaca, e mentre Riku, Topolino, Ven, Kairi, Aqua e Lea si occuparono dei nemici minori, Sora, Paperino e Pippo presero ad affrontare la Marea Demoniaca. Sora ebbene inizialmente la meglio, ma l'Heartless sconfitto iniziò a divorare gli Heartless circostanti per formare un corpo enorme e prendere le sembianze di un mastodontico tornado. Sora si avventò contro il nemico riuscendo a sconfiggerlo grazie ad un misterioso evento che mosse innumerevoli Keyblade contro l'Heartless, e alla morte del nemico, i Keyblade tornarono al loro posto in un bagliore di luce con lo stupore di tutti. Una volta sconfitto il nemico appaiono Xigbar e Riku Oscuro, quest'ultimo resuscita Marea Demoniaca che si divise in varie Torri Demoniache, ed evocò anche centinaia di altri Heartless, Nessuno e Nesciens, ma all'improvviso appare Yen Sid che con i suoi poteri blocca i nemici permettendo agli eroi di proseguire, mentre Paperino e Pippo restano ad aiutarlo.
I sette guardiani della luce raggiungono quindi le tredici oscurità e quindi inizia la battaglia non appena il Maestro Xehanort crea un enorme labirinto di pietra per dividere i due gruppi.

Aqua e Ventus stavano lottando contro Vanitas e Terra-Xehanort, nonostante i due amici volessero liberare Terra, Ven dice anche che è ora che Vanitas torni da dove proviene, ma il Nesciens rivela di non essere nato dal momento in cui si è liberato da Ventus, ma che è sempre esistito ed è solo rimasto nascosto nel cuore di Ven, e durante la battaglia fra i quattro, Sora arriva in aiuto di Aqua e Ven, mentre Terra-Xehanort si fa aiutare da La Figura Oscura. Durante lo scontro, Vanitas fu il primo a cadere dei due, e la sua maschera si rompe dopo essere stato sconfitto, rivelando a Sora la sua enorme somiglianza con esso, sconvolgendolo. Vanitas spiega che dato il legame che lui, Sora e Ventus condividevano, non avrebbe motivo per avere un aspetto diverso, ma quando gli fu chiesto perché allora allearsi con l'oscurità e non stare dalla loro parte, il Nesciens rispose che esso era fatto di pura oscurità e che lui era la loro ombra e che quindi non potrebbe stare più vicino a loro di così, mentre il suo corpo si dissolse ed il suo cuore tornò alla sua epoca. Terra-Xehanort poi pure viene sconfitto, e sia Ven che Aqua provarono a far tornare Terra, invece loro due e Sora furono intrappolati da delle catene oscure creato dall'amico posseduto, affermando che erano le catene che li legavano, ed iniziò a torturare Ven ed Aqua, per poi farli precipitare da una grande altezza. Ven affermò di aver mantenuto la sua promessa, e quelle parole, mossero il Guardiano di Xehanort che corse in salvo ai due signori del Keyblade afferrandoli e spezzando le catene, liberando pure Sora, l'Heartless a quel punto si mise contro Terra-Xehanort e si strappò le bende che gli chiudevano la bocca, rivelando essere l'Heartless di Terra. Sora a quel punto usa il Keyblade per liberare il corpo di Terra dal cuore del Maestro Xehanort del passato che tornò alla sua epoca, così che Terra riuscì a tornare alla normalità e a ricongiungersi con gli amici . Anche con quello scontro risolto, Sora si mosse per aiutare chi rimaneva, dicendo al trio di rimanere a riposare dato che Xehanort non aspettava altro che un loro errore.
Dopo che il Maestro Xehanort ha evocato con successo il χ-Blade, costringendo Sora a fronteggiarlo uccidendo Kairi, e dopo aver sbloccato Kingdom Hearts, Aqua, Ventus, Terra, Roxas, Xion e Lea raggiungono Sora, Riku e Topolino, i quali usano il loro Keyblade contro il Maestro Xehanort per intrappolarlo, essendo esso un "portale" per viaggiare nel tempo, ciò va a creare un portale verso il cuore del Maestro Xehanort che Sora, Paperino e Pippo attraversano per affrontarlo definitivamente.

Nel mentre che Sora, Paperino e Pippo andarono ad affrontare Xehanort, i Guardiani della Luce rimasti al di fuori videro l'arrivo di dodici Copie di Xehanort e all'apertura di innumerevoli serratura in cielo, poi i Guardiani furono scaraventati al cielo, ritrovandosi costretti a combattere le varie repliche, ma collaborando riuscirono ad avere inizialmente la meglio, ma le copie attaccando insieme fanno disperdere quasi tutti i Guardiani nelle varie serrature, tranne Riku e Topolino. Poco dopo, Ventus e gli altri Guardiani fanno il loro ritorno e salvano Topolino, ed assieme a Sora e Kairi riapparsi, uniscono i loro poteri per distruggere un secondo Maestro Xehanort, però creato dalle dodici repliche.

Subito dopo notano la scomparsa di Sora e Kairi, ma si rassicurano dicendo che finché sarebbero insieme, sarebbe andato tutto bene, e decidono di entrare nel portale creatosi con il cuore del Maestro Xehanort, e raggiungono Scala ad Caelum. Qui, il cuore di Eraqus emerge da Terra e chiede a Xehanort di consegnare il χ-Blade. Dopo un po' di convincimento, Xehanort cede l'arma a Sora e a quel punto Eraqus rivolge la sua attenzione ai suoi ex allievi, scusandosi con loro per tutto ciò che li ha portati in una riunione in lacrime prima di permettere al suo Cuore di andare avanti insieme a quello di Xehanort. Sora usa il χ-Blade per riportarli tutti al Cimitero dei Keyblade, dove Sora afferma di voler salvare Kairi, nonostante gli avvertimenti di Topolino sull'abuso del potere del risveglio, ma alla fine, il sovrano decide di lasciarlo andare dopo essere stato persuaso da Riku. Terra, Ventus ed Aqua tornano alla Terra di Partenza e fanno la lapide per il loro maestro con il suo Keyblade e i loro Trovavia per ricordarlo e onorarlo, successivamente quando Ventus trova Chirithy, il ragazzo mostra ai suoi due amici la dolce creatura. Dopo un po 'di tempo, Ventus si unisce a Terra, Aqua, Riku, Topolino, Paperino, Pippo, Lea, Isa, Xion, Roxas, Hayner, Pence, Olette e una Naminé appena restaurata in una giornata di divertimento in spiaggia alle Isole del Destino. Ad un certo punto il gruppo vede che Kairi è tornata sana e salva, ma di Sora, non vi era traccia.

Poco dopo, Terra, Aqua e Ventus decidono di dare una mano per cercare Sora, e dopo una breve visita di Riku alla Terra di Partenza, i tre partono per il Mondo Oscuro alla ricerca di Sora, rimanendoci per un anno.

Kingdom Hearts Melody of Memory[modifica | modifica sorgente]

presto disponibile

Descrizione del Diario[modifica | modifica sorgente]

Kingdom Hearts Birth by Sleep[modifica | modifica sorgente]

Uno degli allievi del Maestro Eraqus.
Lui di solito si fa chiamare "Ven".
Lui e, Terra e Aqua erano insieme, condividendo sia una rivalità sana che un forte legame di amicizia.
Perseguitato dagli avvertimenti del ragazzo mascherato riguardo Terra, Ven ha sfidato il Maestro Eraqus, scappando di casa ed avviandosi per il mondo esterno per trovare il suo amico.
Poiché Ventus è più giovane, Terra e Aqua tendono ad essere molto protettivi verso di lui.

Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance[modifica | modifica sorgente]

Uno dei tre allievi del Keyblade che ebbero un ruolo fondamentale in uno scontro storico avvenuto più di dieci anni fa. Il suo cuore sta dormendo e sta riposando in una sala segreta di un certo castello, in attesa che qualcuno possa risvegliarlo.

Kingdom Hearts III[modifica | modifica sorgente]

È uno dei tre eroi del Keyblade addestrati dal Maestro Eraqus. Il suo cuore cadde in un sonno profondo al termine della battaglia combattuto per il χ-Blade più di dieci anni fa. Da allora, Aqua ha tenuto il suo corpo nascosto nella stanza del risveglio.
Il profondo legame che unisce Ventus ad Aqua è il motivo principale che ha portato il ragazzo a destarsi dal suo profondo sonno nel cuore di Sora.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Ventus[modifica | modifica sorgente]

Ven è incredibilmente simile a Roxas, anche la sua giacca assomiglia a quella di Roxas prima che entrasse nell'Organizzazione XIII, la parte destre infatti è bianca, mentre la parte sinistra ricorda i vestiti di Sora in Kingdom Hearts II in quanto è nera, la giacca ricorda anche il simbolo yin e yang, inoltre il colletto di questa giacca è rosso ed è piegato simile a quello di Roxas. Sotto indossa un gillet grigio con un unico bottone visibile di colore bianco e decorato con righe oblique bianche. Sotto sembra indossare una maglietta nera a collo alto di colore nero, ma solo quest'ultimo è visibile, per finire è possibile anche vedere una parte del torace della sua armatura argentata e verde sotto il gillet, ha un'altro pezzo di armatura che indossa sulla spalla sinistra. Il Maestro Eraqus indossa pezzi di armatura molto simili, ma sono più tendenti al verdeblu e sono più esposti. I suoi pantaloni ricordano molto quelli usati da Roxas prima di entrare nell'Organizzazione XIII, ma sono più larghi, essi sono di colore grigio scuro, grigio chiaro, bianco e nero. La parte grigia è all'inzio dove a circa meta gamba cambia con grigio chiaro con una forma rettangolare per poi passare a una striscia bianca e alla fine sono di colore nero. Il pezzo di armatura sulla spalla è di colore verde opaco e argentato con la cresta di colore verde argentato, indossa anche un bracciale a scacchi bianchi e neri simile a quello usato da Roxas, ma a bordi bianchi a differenza di quello di Roxas. Nel petto indossa inoltre due cinghie nere incrociate che in mezzo hanno attaccato il simbolo della Terra di Partenza d'argento, per finire indossa un paio di scarpe che sembrano una versione blindata delle scarpe da strada e sono di colore verde opaco e argentato.

Ventus (armatura)[modifica | modifica sorgente]

L'armatura di Ventus è prevalentemente di colore verde opaco, argentata e in alcune parti dorata. Le ginocchia dell'armatura sono dorate con due spine ciascuna rivolte verso l'alto. L'elmo è molto diverso da quello di Aqua e Terra, in quanto ha la parte superiore schiacciata, esso è decorato con due poli ricurvi verso l'indietro e poi in alto. Le sue scarpe cambiano di colore quando indossa l'armatura diventano più tendenti all'oro, inoltre ha anche dei lineamenti rossi e alcune parti dell'armatura sono di colore blu e nero.

Personalità[modifica | modifica sorgente]

Ven è il più giovane del trio e nonostante la giovanissima eta sembrerebbe essere abbastanza maturo, ma assomiglia molto a Sora in quanto è dolce, allegro, curioso e si emoziona facilmente quando vede qualcosa di nuovo o interessante, anche se si scoraggia quando Terra o Aqua non vogliono che li aiuti nelle loro missioni, questo perchè non vogliono che lui sia in pericolo. Quando Paperon de Paperoni gli dà i tre biglietti e gli dice di darli a due adulti gli altri due anche se cerca di non farlo capire un pò si vede che si sente quasi offeso, infatti odia essere il più giovane del gruppo.
Fà facilmente amicizia con le persone anche di mondi diversi, ma i suoi migliori amici sono senza dubbio Terra e Aqua, inoltre vede Terra come una sorta di fratello maggiore. Lui inoltre non si importa del problema di Terra con l'oscurità e sembra che molta della sua personalità si sia trasferita su Sora quando il suo cuore ha trasmigrato su quest'ultimo, inoltre è anche molto coraggioso, come si è visto nella battaglia finale contro Vanitas che intendeva proteggere i suoi amici pur di sacrificarsi.

Armi[modifica | modifica sorgente]

Keyblade[modifica | modifica sorgente]

Altre Armi[modifica | modifica sorgente]

Stretegia[modifica | modifica sorgente]

Punti di forza:

  • Molto veloce
  • Abile con magie di vento

Punti deboli:

  • Fisicamente non è forte
  • Non molto resistente

Kingdom Hearts Birth by Sleep[modifica | modifica sorgente]

Tutorial (Terra)[modifica | modifica sorgente]

Info:

  • HP: ?
  • EXP: 0

Ven sarà un Boss tutorial è non è difficile batterlo, prima lo si affronterà con Terra, dove bisognerà parare i suoi attacchi, gli attacchi che userà oltre a quelli normali saranno Raid e altri simili. Per finirlo bisognerà usare un Epilogo.

Tutorial (Aqua)[modifica | modifica sorgente]

Info:

  • HP: ?
  • EXP: 0

Con Aqua la battaglia sarà più semplice, basta solamente usare un comando di tiro per sconfiggerlo.

Tutorial[modifica | modifica sorgente]

Questa è l'unica vera battaglia contro Ventus, usare parata e comandi di tiro per sconfiggerlo rapidamente e facilmente, nulla di complicato.

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il  nome Ventus si pronuncia Ven-Tus, nonostante il fatto che il nome è radicato in latino, in cui "V" si pronuncia "W".
  • Ventus in origine doveva essere mancino, come si vede nei filmati segreti The Gathering e Birth by Sleep, ma l'idea alla fine fu scartata.
  • Ventus si è dimostrato simile più volte a Sora negli atteggiamenti, come quando mette le mani dietro la testa.
  • Proprio come all'inizio del primo capitolo di Kingdom Hearts, Sora viene svegliato da Kairi, Ventus viene svegliato da Aqua.
  • Ventus appare alla fine di Kingdom Hearts Dream Drop Distance che sembra non essere invecchiato per niente, anche se più di un decennio è passato. Questo molto probabilmente sarebbe da attribuire al suo cuore mancante.
  • I nomi Ventus e Aqua sono stati confermati per la prima volta in Kingdom Hearts II Final Mix+ (durante lo scontro con Volontà Residua, che però lo chiama "Ven" e non dice il nome completo).
  • Le posizioni di Ventus e Sora sono identici, eccetto quando lui combatte con il suo Keyblade.
  • Il tema di Ventus è allo stesso tempo un riferimento ai temi di Sora e Roxas.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. Tokyo Game Show 2018 - Nomura rivela le età di alcuni personaggi alla loro introduzione.
  2. SE Cafe Osaka Preview Night - Nomura rivela alcune informazioni sulla serie, e che il Ventus apparso in KHUX è realmente Ventus (lo stesso presentato in BBS).

Vedi anche[modifica | modifica sorgente]

Signori del Keyblade
Maestri del Keyblade
Il Maestro dei Maestri | Braig | Ira | Aced | Invi | Gula | Ava | Maestro Odin | Maestro Xehanort | Maestro Eraqus | Yen Sid | Aqua | Terra-Xehanort | Re Topolino | Xigbar | Riku
Prescelti del Keyblade
Giocatore | Ephemer | Skuld | Ventus | Brain | Lauriam | Strelitzia | Elrena | Myde | Rulod | Soggetto X | Denti di Leone |
Giovane Xehanort | Urd | Vor | Bragi | Hermod | Terra | Volontà Residua | Vanitas | Sora | Roxas | Xion | Sora Virtuale | Kairi |
Incubo - Ventus Corazzato | Axel / Lea | Heartless di Sora | Copia di Riku
Falsi Prescelti del Keyblade
Senzacuore | Armatura di Eraqus | Anti-Sora | Zexion | Anti-Riku | Il Genio | Falso Terra | Falso Ventus | Falsa Aqua |
I Pensieri di Vanitas | ??? (Roxas) | Spettro di Aqua | Copie di Xehanort | Dati Copia di Xion | Dati Copia di Roxas |
Dati Copia di Giovane Xehanort | Dati Copia di Vanitas | Dati Copia di Terra-Xehanort | Dati Copia del Maestro Xehanort
Qualcuno
Introdotti in Kingdom Hearts
Sora | Riku | Kairi | Re Topolino | Paolino Paperino | Pippo | Regina Minni | Paperina | Pluto | Cip | Ciop | Qui | Quo | Qua | Merlino |
Fata Smemorina | Pongo | Peggy | I 99 Cuccioli | Le Scope | Leon | Yuffie | Aerith | Cloud | Sephiroth | Cid | Tidus | Selphie | Wakka | Moguri | Biancaneve | Cenerentola | Aurora | Belle | La Bestia | Malefica | Dumbo | Bambi | Mushu | Simba | Alice |
La Regina di Cuori | Le Carte di Cuori | Le Carte di Picche | Il Bianconiglio |Lo Stregatto | La Serratura | Torre della Gabbia |
Cappellaio Matto | Leprotto Bisestile | Fiore Rosso | Fiore Giallo | Fiore Rosa | Ercole | Filottète | Ade | Cerbero |
Titano di Roccia | Titano di Ghiaccio | Pegaso | Zeus | Era | Tarzan | Jane Porter | Clayton | Terk | Kerchak | Kala |
Sabor | Ippopotami | Aladdin | Il Genio | Jasmine | Jafar | Abu | Iago | Il Tappeto | Il Mercante | Testa della Tigre | Il Sultano | Pinocchio | Geppetto | Grillo Parlante | Cleo | La Balena | La Fata Azzurra | Ariel | Re Tritone | Ursula | Sebastian | Flounder | Jetsam | Flotsam | Squalo | Delfino | Polipi di Ursula | Jack Skeletron | Sally | Il Baubau | Dott. Finkelstein | Zero | Vado | Vedo | Prendo | Il Sindaco | Vasca | Fantasmi | Scheletro Impiccato | Peter Pan | Trilli | Wendy | Capitan Uncino | Spugna | Il Coccodrillo | Winnie the Pooh |
Pimpi | Tigro | Uffa | Tappo | Ih-Ho | Roo | Api | Chernabog | Nonna di Kairi | Madre di Sora | Padre di Sora | Padre di Riku |
Madre di Riku | Sindaco delle Isole del Destino | Orazio Cavezza | Clarabella | Meo Porcello | Lilli | Il Vagabondo | Anacleto | Dotto | Brontolo | Gongolo | Pisolo | Mammolo | Eolo | Cucciolo | Regina | Flora | Fauna | Serena | Tockins | Lumière | Mrs. Bric | Chicco | Uccellino | Coniglio | Scoiattolo | Procione | Tartaruga | Ansem il Saggio | Re della Foresta
Introdotti in Kingdom Hearts (Manga)
Il Corvo di Malefica | Toperchio | Titano di Lava | Titano d'Aria | Figaro | Orsetto | Svicolo | Gemello 1 | Gemello 2 | Nibs | Denteduro | Kanga
Introdotti in Kingdom Hearts II
Stitch | Chicken Little | Pietro Gambadilegno | Terra-Xehanort | Hayner | Pence | Olette | Seifer | Raijin | Fujin | Setzer | Vivi |
Organizzatore del Torneo | Biggs | Jesse | Wallace |Wantz | Chiro | Yen Sid | Tifa | Paperon de' Paperoni | Yuna | Rikku | Paine | Wedge | Guardaroba | Fata | Megara | Auron | Pena | Panico | L'Idra | Cloto | Lachesi | Atropo | Mulan | Capitano Li Shang | Yao | Chien-Po | Ling | L'Imperatore | Shan Yu | Hayabusa | Truppe di Shang A | Truppe di Shang B | Fa Zhou | Generale Li |
Il Grande Antenato | De Castor | Alfonso | Albert | Timon | Pumbaa | Nala | Mufasa | Rafiki | Scar | Shenzi | Banzai | Ed | Kiara | Leonesse | Iene | Gnu | Guardia del Palazzo A | Guardia del Palazzo B | Ombra di Jafar | Principe Eric | Attina | Andrina | Chiquita | Babbo Natale | Renne | Renne di Babbo Natale | Elfo Maschio | Elfo Femmina | Papero Giocattolo | Sorpresiere-Zucca |
Orsetto Spaventoso | Capitano Jack Sparrow | Will Turner | Elizabeth Swann | Hector Barbossa | Pirata non-Morto A |
Pirata non-Morto B | Pirata non-Morto C | Davy Jones | Governatore Weatherby Swann | Comodoro James Norrington |
Sputafuoco Bill Turner | Cortés | Tron | Sark | MCP | Programma Ostile | Rinzler | Claymore | Braig | Dilan | Even | Aeleus | Ienzo | Isa | Axel / Lea | Myde | Rulod | Lauriam | Elrena
Introdotti in Kingdom Hearts II Final Mix+
Volontà Residua | Ventus | Aqua | Clone di Sora
Introdotti in Kingdom Hearts II (Manga)
Sultano | Appendiabiti | Chi-Fu | Khan | Cri-Cri
Introdotti in Kingdom Hearts 358/2 Days
Fiore Blu
Introdotti in Kingdom Hearts 358/2 Days (Manga)
Brucaliffo | Palmipedoni | Civettarmonica | Ombrellavvoltoi | Matituccelli | Mary Ann | Pirata di Uncino A | Pirata di Uncino B |
Pirata di Uncino C | Pirata di Uncino D | Sirena A | Sirena B | Sirena C
Introdotti in Kingdom Hearts Birth by Sleep
Terra | Maestro Eraqus | Maestro Xehanort |
Filippo | Goblin di Malefica (ascia) | Goblin di Malefica (mazza) | Goblin di Malefica (arco) | Principe | Specchio Magico |
Principe Azzurro | Giac | Lady Tremaine | Anastasia | Genoveffa | Lucifero | Granduca | Ronzino | Re del Castello dei Sogni | Zack | Colosso di Ghiaccio | Dottor Jumba Jookiba | Capitan Gantu | Esperimento 221 (Sparky) | Presidentessa del Consiglio |
Armata Galattica | Blaster | Sfera di Luce | Falso Terra | Falso Ventus | Falsa Aqua | Giovane Xehanort | Maestro Odin
Introdotti in Kingdom Hearts Birth by Sleep Final Mix
Armatura di Eraqus | Senzacuore
Introdotti in Kingdom Hearts coded
Sora Virtuale | Riku Virtuale
Introdotti in Kingdom Hearts Re: coded
Bug Riku Virtuale
Introdotti in Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance
Neku | Joshua | Shiki | Beat | Rhyme | Mr. Miao | Quasimodo | Esmeralda | Hugo | Victor | Laverne | Giudice Claude Frollo |
Capitano Febo | Arcidiacono | Madre di Quasimodo | La Volpe | Il Gatto | Sam | Quorra | Flynn | Guardie | CLU | Castor |
La Banda Bassotti | La Banda Bassotti (Membro Medio) | La Banda Bassotti (Membro Basso) | Demone Nero | Demone Blu |
Zeus (Sinfonia della Stregoneria) | Iris | Julius | Mietitori | Rumori
Introdotti in Kingdom Hearts X
Giocatore | Ephemer | Skuld | Invi | Gula | Ira | Aced | Ava | Il Maestro dei Maestri | Denti di Leone | Razoul | Maurice | Gaston
Introdotti in Kingdom Hearts Unchained X
Judy Hopps | Nick Wilde | Finnick | Flash | Mowgli | Baloo | Re Luigi | Vaiana | Maui | Lightning | Tama | Clarice | Zazu | Tamburino | Fiore | Coniglietta | Angel | Crudelia De Mon | Minou | Mamma Natale | Madre di Cenerentola
Introdotti in Kingdom Hearts Union X
Brain | Strelitzia | Oscurità | Sansone | Goblin di Malefica (lancia) | Vanellope | Sergente Calhoun | Re Candito | Aspro Bill |
Truppe di Hero's Duty | Scarafoide | Gene | Woody | Buzz | Rex | Hamm | Omini Verdi | Jessie | Elsa | Anna | Olaf | Kristoff |
Jet McQuack | Gaia | Miguel | Hector | Dante | Pepita | Mr. Incredibile | Elastigirl | Violetta | Flash Parr | Jack-Jack | Carina Smyth | Timoteo | Mochi | Lann | Reynn | Dr. Mog | Tyro | Elarra | Terra Branford | Guerriero della Luce | Gilgamesh | Exdeath | Kefka |Sven | Ian Lightfoot | Barley Lightfoot | Bo Peep | Faline | Rajah | Re Stefano | Regina Leah | Matisse | Bizet | Taffyta Muttonfudge | Crumbelina DiCaramello |
Gloyd Orangeboar | Adorabeezle Winterpop | Citrusella Flugpucker | Nougetsia Brumblestain | Torvald Batterbutter |
Sticky Wipplesnit | Snowanna Rainbeau | Minty Sakura | Rancis Fluggerbutter | Jubileena Bing-Bing | Swizzle Malarkey | Candlehead | Bianca | Bernie
Introdotti in Kingdom Hearts 0.2 Birth by Sleep -A fragmentary passage-
Spettro di Aqua
Introdotti in Kingdom Hearts III
Roxas | Xion | Naminé | Ralph Spaccatutto | Hermes | Apollo | Atena | Ibid | Calliope | Clio | Melpomene | Tersicore | Thalia |
Piccolo Chef | Soldatini Verdi | Slinky | Zurg | Andy | Molly | Signora Davis | Reptillius Maximus | Il Chierico | Rapunzel | Flynn Rider | Pascal | Maximus | Madre Gothel | Re Frederic | Regina Arianna | Capitano delle Guardie | Sulley | Mike | Boo | Randall |
Agente del CDA | Agente del CDA (00902) | Agente del CDA (00903) | Needleman | Smitty | Ragazzo del Camper |
Madre del Camper | Marshmellow | Hans | Lupi | Tia Dalma | Joshamee Gibbs | Cutler Beckett | Kraken | Ammand | Chevalle | Ching |
Jocard | Sumbhajee Angria | Eduardo Villanueva | Hiro Hamada | Baymax | Go Go Tomago | Honey Lemon | Wasabi | Fred |
Baymax Originale | Tadashi Hamada | Effalumpo | Gigas: Classe Potenza | Gigas: Classe Velocità | Gigas: Classe Tiratore |
Beasts & Bugs | Animali Patchwork | Animali Patchwork (Leone) | Droidi Aerei | Droidi Aerei (Blu) | Droidi Aerei (Verdi) |
Animali Rimbalzanti | Animali Rimbalzanti (Gatto) | Animali Rimbalzanti (Maiale) | Animali Rimbalzanti (Elefante) |
Animali Rimbalzanti (Mucca) | Animali Rimbalzanti (Rana) | Distruttore Supremo | Ambra Angelica | Stella Senza Nome | Soggetto X | Copie di Xehanort | Yozora | Bahamuth | Ifrit (Dissidia) | Odin | Leviatano (Dissidia) | Ramuh (Dissidia) | Alexander | Kyactus |
Rumplewatt | Pico De Paperis | Gatto Nipp | Champ | Kongo | Scienziato Pazzo | Felix Aggiustatutto | Auguste Gusteau
Introdotti in Kingdom Hearts III ReMind
Dati Copia di Xion | Dati Copia di Giovane Xehanort | Dati Copia di Terra-Xehanort | Dati Copia del Maestro Xehanort
Introdotti in Kingdom Hearts III (Manga)
Afrodite | Efesto | Dionisio | Cavallo di Ade
Introdotti in Kingdom Hearts Dark Road
Hermod | Bragi | Urd | Vor | Baldr
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.