Kingdom Hearts, l'enciclopedia dei mondi Wiki
Advertisement

Quote rosso1.png L'Organizzazione XIII precedente aveva sviluppato delle repliche: dei contenitori realistici per i cuori. Così reali che avresti potuto scambiarli per persone vere. E con i cuori, le repliche diventavano davvero persone. Quote rosso2.png

~ Riku a Sora su cos'erano le repliche (KH3)

Le Repliche, spesso chiamate anche copie, sono delle corpi artificiali creati in laboratorio, capaci di di accogliere i cuori altrui o i loro dati, agendo come persone vere.[1] Fu l'Organizzazione XIII a iniziare il Progetto Replica per costruirle, con lo scopo di averne una capace di usare il potere del Keyblade di Sora.

Caratteristiche[]

Non è chiaro l'esatto processo in cui i corpi delle repliche vengono creati, ma sembra che siano necessario molto tempo e risorse, e delle avanzate conoscenze sul cuore.[2] Creato il corpo, le repliche somigliano a semplici manichini bianchi privi di occhi, bocca e orecchie.[3]

A seconda di cosa viene inserito in una replica, possono esserci due sviluppi:

  • Accogliere un cuore: la copia diventa un corpo nuovo per il cuore, e prende l'aspetto che il Qualcuno aveva in precedenza.[1][4] È anche possibile rendere una replica un'incarnazione di se stessi trapiantando un frammento del proprio cuore in essa, come si potrebbe fare con un Nessuno.[5] In ogni caso, la replica non sviluppa nessuna volontà indipendente, ed è usata solo come mezzo.
  • Accogliere dei dati: nella copia vengono riversate informazioni digitali riguardanti una persona, ed anche in questo caso prende il suo aspetto.[6][7][8] In questo caso, la replica può sviluppare un'identità propria, diversa dai dati del Qualcuno da cui è nata, e sviluppare un cuore con rapidità.[9] Queste repliche sono considerate esseri viventi.

Tuttavia, se le repliche non vengono riempite con un cuore o dei dati, restano dei semplici contenitori che non possono essere attivati.[10]

Modelli di replica[]

Durante il suo operato nella prima Organizzazione, Vexen realizzò 20 repliche, prima di essere eliminato da Axel.[11][12] Errore dopo errore, nella sua prima e seconda vita da Nessuno Vexen cercò di dare origine a repliche sempre migliori, realizzando tre diverse generazioni di recipienti, ognuna di qualità superiore alla precedente e più vicina a dei veri esseri umani.[13]

Prima Generazione[]

Le Repliche di prima generazione erano in tutto dodici, ma sono stati definiti "fantocci" e "a malapena umani" per via della loro imperfezione.[12] A causa di ciò, non vennero mai attivate dal loro creatore, che li definì dei fallimenti, tanto che non diede un numero a nessuno di loro.[11]
In seguito Xehanort le ha utilizzate a Scala ad Caelum per ospitare i frammenti del suo cuore dopo che la Vera Organizzazione XIII è stata sconfitta, prima di assimilarle; non è noto se prima di farlo esse siano state aggiornate o no di generazione.

Seconda Generazione[]

Le Repliche di seconda generazione erano otto.[12] Nonostante il prototipo non numerato di questa serie fosse definito da Larxene come "un giocattolo a carica", fu il primo successo del Progetto Replica,[11][14] mentre il successivo andò oltre le aspettative e fu reale a sufficienza da entrare nell'Organizzazione XIII, anche se divenne instabile.[11][14] Vexen considera le Repliche di seconda generazione come dei Nessuno artificiali, infatti sono noti anche come Nessuno Replica.[15]

Di queste otto, solo Copia di Riku e Xion vennero attivate, mentre altre cinque vennero usate per ospitare i cuori dei membri traghettati da epoche passate.[12] L'ottava e ultima fu quella che Vexen aggiornò alla terza generazione.[12]

Terza Generazione[]

Le Repliche di terza generazione sono la punta di diamante del Progetto, che Vexen riuscì a costruire solo dopo il suo arrivo nella Vera Organizzazione XIII. Queste repliche sono dei perfetti corpi umani,[14] tanto che potrebbero "rimpiazzare e non più solo replicare". Se il cuore di un Nessuno si trasferisce in uno di questi, diventa umano a tutti gli effetti, non avendo più come corpo un guscio residuo di una vita passata.

Le repliche della terza generazione finora sono tre: una nuova di zecca per Roxas, una per Xion, e la replica di Naminé appartenuta a Riku Oscuro, queste ultime due aggiornate di generazione da Even e Ienzo.

Personaggi che abitano una replica[]

Prima Generazione[]

Seconda Generazione[]

Terza Generazione[]

Curiosità[]

  • La Copia di Vexen N°44 appare solo nel manga e non è un personaggio canonico.

Note[]

  1. 1,0 1,1 Kingdom Hearts III - Riku spiega a Sora cosa siano le repliche.
  2. Essendo stato Vexen uno studioso del cuore nella sua vita precedente, e dotato di una mente brillante, è probabile abbia sfruttato quelle conoscenze per avviare il Progetto Replica.
  3. Kingdom Hearts III - Copia di Riku estrae il cuore di Riku Oscuro, lasciando dietro la sua replica inerte.
  4. Kingdom Hearts III - i cuori dei membri della Vera Organizzazione che sono venuti dal passato sono rimasti privi di corpo, e hanno preso possesso di delle repliche.
  5. Kingdom Hearts III - dodici repliche con i frammenti del cuore di Xehanort appaiono col suo stesso aspetto a Scala ad Caelum, prima di mascherarsi.
  6. Gummifono di Kingdom Hearts III, pag. Copia di Riku - "Una copia sperimentale creata dalla precedente Organizzazione XIII utilizzando dati di combattimento ricavati da Riku."
  7. Kingdom Hearts 358/2 Days - Xion viene creata riversando i ricordi rubati di Sora sotto forma di dati. Tuttavia Xion ha un aspetto simile a Kairi, perché sono proprio i ricordi su Kairi che la replica ha ricevuto.
  8. KH3 Ultimania Scenario Mysteries - Nomura dice che la replica per il cuore di Roxas era stata imbevuta di dati su di lui, presi dalla Crepuscopoli Virtuale. Conferma inoltre che Xion venne creata in un modo simile.
  9. Sia la Copia di Riku che Xion si comportano in modo non previsto e guadagnano sempre più coscienza di loro stessi. Alla fine si scopre che avevano entrambi un cuore.
  10. Kingdom Hearts III - Vexen nota ai Caraibi che neppure le sue repliche migliori potrebbero esistere ed agire separate dal cuore, come Davy Jones invece riesce a fare.
  11. 11,0 11,1 11,2 11,3 Kingdom Hearts III, Rapporti Segreti 7 e 8 - Vexen scrive delle repliche create prima della sua cancellazione, e di come Xehanort voglia che lo scienziato le aggiorni di generazione, per accogliere i cuori dei membri venuti dal passato.
  12. 12,0 12,1 12,2 12,3 12,4 Kingdom Hearts III ReMind - Saïx, Xigbar e Xehanort discutono al Cimitero dei Keyblade riguardo il numero esatto di repliche create da Vexen, e quali sono state usate da chi.
  13. Kingdom Hearts III - Vexen parla con Saïx al Cimitero del Keyblade, prima di aver completato la prima replica di terza generazione.
  14. 14,0 14,1 14,2 Kingdom Hearts III - Larxene, Marluxia e Demyx discutono al Cimitero dei Keyblade sulle repliche vecchie e nuove di Vexen.
  15. Kingdom Hearts 358/2 Days, Rapporti Segreti 23 (Vexen)
Advertisement