Kingdom Hearts, l'enciclopedia dei mondi Wiki
Advertisement

Il Reame della Luce (o anche Regno della Luce) è un reame dell'Universo abitato da persone piene di Luce. In origine era composto da un unico mondo, ma durante l'Era Antica si frammentò nel proprio stato attuale.

Caratteristiche[]

Come tutti gli altri reami, il Reame della Luce è formato da migliaia di mondi, dotati di vita propria e di un cuore protetto dietro una Serratura nascosta, che gli permette di esistere. Se questo cuore dovesse sparire, ad esempio, se venisse rubato dagli Heartless, anche il mondo così come i suoi abitanti sparirebbero nell'oscurità.[1] Quando ciò accade, si aprono dei Corridoi dell'Oscurità che collegano il mondo che sta scomparendo alla Città di Mezzo, nel Reame di Mezzo, dove pochi fortunati finiscono e sopravvivono.[2]

Quel poco che resta dei mondi andati distrutti si riunisce nel Reame dell'Oscurità, formando col tempo i Confini del Mondo; se tuttavia fosse questo ad essere distrutto, i mondi e i relativi abitanti della Luce verrebbero ripristinati.[3] Anche la stessa Città di Mezzo è formata dai resti dei mondi scomparsi.[2]

Questo è un reame pieno di Luce, presente nei cuori dei mondi e delle persone.

Barriere e viaggio[]

I mondi del Reame della Luce sono racchiusi ognuno da delle barriere (障壁 Shōheki) che li isola dall'esterno, per evitare interferenze nell'ordine che si è formato dopo la scissione dell'Universo. Per questo uscire o entrare in un mondo protetto da una barriera è comunemente impossibile, a meno che non si apra un Corridoio dell'Oscurità,[4] un Vicolo di Mezzo,[5] una Via Interdimensionale,[6] o si sfrutti una potentissima magia di teletrasporto,[7] il Frammento di Stella[8] o una versione speciale di viaggio nel tempo.[9] Anche il Potere del Risveglio permette una cosa simile, trasferendosi in cuori situati in mondi diversi, o se lo si usa in modo sbagliato, di aprire portali per altri mondi senza bisogno di un cuore in cui tuffarsi.[10][11]

Nel caso la Porta che copre la Serratura di un mondo venga aperta, la sua barriera si infrange e i suoi frammenti cadono come stelle cadenti sul mondo stesso e su quelli vicini, sotto forma di gummiblock.[12] Se le barriere sono infrante, oltre ai metodi di viaggio sopracitati, si possono usare le Gummiship, che tra l'altro, sono costruite proprio coi gummiblock.

Porta della Luce[]

La Porta della Luce esiste per rimportare a casa gli abitanti del Reame della Luce.

La Porta della Luce, è la controparte della Porta dell'Oscurità. Al contrario di quest'ultima non è una porta fisica, ma esiste nei cuori degli abitanti del Reame della Luce. La porta serve a riportarli a casa qualora siano intrappolati nel Reame dell'Oscurità, ed appare a seconda di come si sentono. Sora e Riku ad esempio la scoprono dopo aver provato speranza.[13] Dato che il reame oscuro è noto per distruggere psicologicamente i suoi prigionieri, di solito nessuno riesce ad evocarla.[14][15]

Mondi appartenenti al Reame della Luce[16][]

Kingdom Hearts χ[]

Kingdom Hearts[]

Kingdom Hearts II[]

Kingdom Hearts Birth by Sleep[]

Kingdom Hearts coded[]

Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance[]

Kingdom Hearts III[]

Note[]

  1. Kingdom Hearts - Leon spiega a Sora che i mondi sono dotati di cuore, cosa succede se lo perdono e il destino degli abitanti.
  2. 2,0 2,1 Kingdom Hearts IIDiario Segreto di Ansem 11 - Ansem il Saggio scrive sulla Città di Mezzo e in che modo si salvano i superstiti dei mondi distrutti.
  3. Kingdom Hearts 0.2 Birth by Sleep -A fragmentary passage- - Aqua assiste di persona al ripristino dei mondi distrutti dagli Heartless.
  4. Kingdom Hearts II - a detta di Yen Sid, gli Heartless e i Nessuno possono viaggiare tra i mondi sebbene le barriere in questo capitolo siano state ripristinate.
  5. Kingdom Hearts II - Yen Sid comunica che il Re ha scoperto un nuovo tipo di passaggio, allestito dai mondi stessi, e spiega a Sora e compagni come traversarli.
  6. Kingdom Hearts Birth by Sleep- Eraqus autorizza i suoi allievi a percorrere le Vie Interdimensionali per attraversare le barriere e viaggiare per i mondi.
  7. Kingdom Hearts II - Merlino teletrasporta se stesso, Paperino, Pippo e Sora dalla Fortezza Oscura al Castello Disney, entrambi chiusi nelle barriere.
  8. Kingdom Hearts Birth by Sleep - Topolino usa il Frammento di Stella per viaggiare tra i mondi.
  9. Kingdom Hearts II - Pietro viaggia nel tempo partendo dal Giardino Radioso e arrivando nel Castello Disney del passato. Tuttavia questo è un metodo d'eccezione per viaggiare nel tempo con meno regole e limitazioni, che solo Pietro e Merlino hanno mostrato.
  10. Kingdom Hearts III - Sora apre dei portali per tracciare e raggiungere i cuori dei suoi amici deceduti in vari mondi. Il Giovane Xehanort gli rivela che ha appena usato il Potere del Risveglio nel modo opposto alla norma, "traversando i mondo per raggiungere i mondi e non viceversa".
  11. Kingdom Hearts III ReMind - Sora viaggia dal cuore del suo io passato, in Scala ad Caelum, fino al cuore di Riku, nel Cimitero dei Keyblade, usando il Potere in modo corretto.
  12. Kingdom Hearts, Diario di Ansem - Terra-Xehanort lo deduce.
  13. KH Ultimania: The story before Kingdom Hearts III, pag. 7 — «The counterpart of the Door to Darkness is the Door to Light. This door, a way home for those from the Realm of Light who have become lost in the Realm of Darkness, exists in people's heart and materialize depending on how they feel.» [image 2]: «Sora and Riku stranded in the Realm of Darkness, read Kairi's letter, experience hope, and discover the Door to Light.»
  14. Kingdom Hearts Birth by Sleep, Diario di Xehanort 5 — «Entrare nel reame dell'oscurità è pericoloso: nessuno ne è mai tornato.»
  15. Ansem il Saggio rimane bloccato nel reame oscuro per nove anni, ed Aqua per dodici, senza riuscire a materializzare la Porta della Luce. È presumibile che se Sora e Riku non avessero trovato la lettera di Kairi, sarebbero anche loro rimasti bloccati.
  16. Per correttezza e completezza, sono qui inseriti anche le versioni passate dei mondi (es. Sinfonia della Stregoneria, Fiume senza Tempo, ecc) e i mondi prima di cambiare nome (Monte Olimpo, Port Royal, ecc).
Advertisement