Kingdom Hearts, l'enciclopedia dei mondi Wiki
Advertisement
Kingdom Hearts, l'enciclopedia dei mondi Wiki

Lista dei Diari segreti scritti dai membri dell'Organizzazione XIII.

Indice

Xemnas[]

Giorno 7: Significato[]

I nomi definiscono gli oggetti. Ne descrivono il senso, danno loro un significato. Abbiamo avviato un Progetto di Copia per creare un nuovo potere per la nostra causa. Ora il nostro fantoccio ha bisogno di un nome, di qualcosa che definisca No. i. Che dia un significato all'involucro vuoto.

Giorno 255: Fasi Finali[]

L'aspetto di Xion dovrebbe variare in base al rapporto che l'osservatore ha con lei. Saïx la vede come un semplice fantoccio. Il Progetto è quasi concluso. Tramite Roxas, Xion sta creando una copia dell'Eroe del Keyblade. Infatti, talvolta appare proprio con questa forma davanti ai miei occhi.

Giorno 322: Il Piano[]

Che sia un fantoccio o il Nessuno di un eroe, a noi serve solo un vero Eroe del Keyblade. I dettagli non contano. Il fantoccio si è sviluppato a tal punto che un eroe sarebbe perfino superfluo. Forse non dovremmo mai risvegliare Sora. Non può essere controllato. Si rivolterà contro di noi. Dobbiamo procedere con questa consapevolezza.

Giorno 358: Obiettivi[]

Con un po' di fortuna riusciremo a riportare Roxas tra di noi. Comunque dovremo continuare a sbloccare cuori, anche se Sora si risvegliasse come l'Eroe del Keyblade. Se si rivolterà contro di noi, dovremo sottometterlo e sfruttare di nuovo i suoi poteri. Io devo unirmi ai Kingdom Hearts e diventare un'entità superiore. E' questa la mia massima ambizione.

Xigbar[]

Giorno 71: La Fine del Traditore[]

Qualunque sia stata la sorte dei membri al Castello dell'Oblio, Saïx c'è dentro fino al collo. Quindi anche Axel. Tramite Saïx, Xemnas aveva ordinato ad Axel di eliminare i traditori, questo è ormai certo. Pare non avesse specificato i bersagli, ma era al corrente del loro tradimento.

Giorno 117: Lui e Roxas[]

Roxas sta migliorando molto rapidamente. Il suo volto, il modo in cui maneggia il Keyblade... Sono esattamente gli stessi. Tutti i mondi sembrano divisi e solitari, ma c'è un solido legame che li unisce. I Nessuno sono perseguitati dal proprio passato umano. Così è la vita.

Giorno 256: Chi è Veramente?[]

La sparizione di Xion è interessante. Se sta davvero sfuggendo al nostro controllo, significa che si sta avvicinando all'essenza dell'eroe. Pare che Saïx non riesca ancora a "vederla" per davvero. Chissà come appare agli altri. Io la vedo come l'eroe, anche se credo che Xemnas veda qualcosa di completamente diverso in lei.

Giorno 296: Verità Nascoste[]

Nessuno di noi è al corrente di tutto ciò che sta succedendo al Castello dell'Oblio. Neanche Xemnas conosce certe stanze. Tanti non sanno nemmeno che Xion è nata laggiù. La verità riguardo a quel posto verrà mai a galla?

Giorno 355: Mente[]

I piani di Xemnas sono avanzati a grandi passi da quando abbiamo perso metà dei nostri membri al Castello dell'Oblio. I risultati si vedono, ma ne valeva la pena? Se Kingdom Hearts possiede una volontà propria, di sicuro sta respingendo Xemnas. Anzi, Xehanort. Oggi Roxas ha lasciato l'Organizzazione.

Xaldin[]

Giorno 119: Cuore ed Emozioni[]

Quella bestia orrenda ha potuto solo accrescere il disgusto per gli umani e il loro incessante bisogno di essere legati dai sentimenti. Noi siamo diventati Nessuno proprio per sottrarci alle catene delle emozioni. Solo in seguito abbiamo capito la portata di questa perdita, e che è impossibile fare certe cose senza un cuore. Però, le emozioni sono comunque una spiacevole distrazione.

Vexen[]

Giorno 23: Progetto di Ricerca 326[]

Il progetto procede a gonfie vele. No. i, la copia migliore, è un successo maggiore del previsto. L'altro involucro giudicato non idoneo alla numerazione è stato portato al Castello dell'Oblio per essere sottoposto a ricerche. Una cosa però è chiara:[/size] questi due Nessuno sono speciali.

Lexaeus[]

Giorno 25: Legami Svuotati[]

Cercare di estorcere informazioni a Zexion sarebbe una perdita di tempo, ma i dati sono troppo pochi. Che succede ai piani alti? Cosa dobbiamo fare quaggiù? Si tengono strette le loro verità e noi subalterni siamo tenuti all'oscuro di tutto. Zexion parla del legame tra tutti noi, ma com'è possibile? Però, rimane l'unico di cui possa fidarmi.

Zexion[]

Giorno 24: I Piani Alti[]

Marluxia è riuscito a condurre l'Eroe del Keyblade al castello. Ci sono molti piani in azione, ma i dettagli su ogni singolo progetto scarseggiano. Sospetto che alcuni progetti dell'Organizzazione scaturiscano in realtà da interessi personali. Marluxia mi sembra particolarmente sospetto.

Giorno 26: Le Azioni di Axel[]

E' ormai chiaro che le azioni in apparenza inspiegabili di Axel siano il risultato di alcuni ordini diretti di Saïx. Altrimenti perchè eliminare Vexen? Voleva solo condurre delle ricerche. I successi dei suoi esperimenti non avrebbero giovato a noi tutti? Quali sono le vere intenzioni di Axel?

Saïx[]

Giorno 9: Sulla Strada Giusta[]

Xion è sotto osservazione. Roxas nel frattempo ha iniziato l'addestramento. E' imperativo impedire a Xion di avere contatti con Roxas fino a quando non saremo certi che si comporterà come previsto. Dovremo attendere altri 10 giorni, se Vexen dice il vero. Per quanto riguarda l'Eroe del Keyblade, Marluxia lo terrà d'occhio.

Giorno 51: Misure Necessarie[]

Il Progetto Copia procede bene, ma al Castello dell'Oblio qualcosa è andato storto. I Simili dicono che di quelli inviati nessuno abbia fatto ritorno, ma le notizie sono frammentarie. Non possiedo dati sufficienti per analizzare al meglio la situazione. Dubito perderemo Axel, ma dobbiamo agire subito. Per prima cosa devo trovare l'Eroe del Keyblade.

Giorno 94: Tutto Procede Velocemente[]

I cuori ottenuti da Roxas e Xion, i nostri due Eroi del Keyblade, si sono uniti per formare il grande Kingdom Hearts. Presto i nostri sforzi ci daranno i risultati sperati. Tutti i nostri piani procedono a meraviglia. Quasi fin troppo bene, a dire il vero, anche se questo non è il momento di lasciarsi prendere dalla paranoia.

Giorno 150: Eliminare Xion[]

Come previsto, la copia sta cominciando a mostrare i propri limiti. Il Progetto stava procedendo bene, ma un fantoccio è pur sempre un fantoccio, qualcosa con cui giocare finché non si rompe. Non capisco cosa ci vedano Roxas e Axel in lei. Ora devo pensare al modo migliore per liberarmi di lei.

Giorno 171: Il Progretto No. i[]

Xion ha fallito la missione. Di questo passo, ci toccherà distruggerla e usare la prossima copia per ottenere un risultato senza dubbio più soddisfacente. No. i era nella quota iniziale, e ciò solleva grandi dubbi sulle sue capacità. L'attuale situazione potrebbe essere considerata un semplice guasto. Non capisco perchè Xemnas voglia tenerla.

Giorno 174: Una Semplice Copia[]

Xion continua a dormire. Tutte le analisi effettuate non segnalano alcun cambiamento. La replica sembra funzionare, ma una copia è pur sempre una copia. Il mio ultimo rapporto a Xemnas non mi ha fornito risposte. Lui ha solo ascoltato, sorridendo. Non riesco a decifrare i suoi propositi.

Giorno 277: I Veri Obiettivi[]

Axel e Roxas hanno in mente qualcosa, ma nessun piano potrà cambiare il fatto che l'Organizzazione ha deciso di disfarsi di Xion. Le nostre strade si sono divise, separate, e ora avanziamo verso la prossima fase.
I progetti No. i e Copia hanno solo tracciato la strada. I nostri veri obiettivi sono ben altri.

Giorno 298: Cambio di Piani[]

Axel non ha riferito che l'impostore e Xion stanno collaborando. Questo ce l'ha detto Roxas. Quel ragazzo è molto più manipolabile di Axel, ma ora Axel ha catturato Xion e l'ha riportata da noi. E' impossibile capire le sue motivazioni. I nostri piani sono modificabili, ma ciò ne rallenterebbe la realizzazione.

Giorno 356: Avvenimenti Imprevisti[]

I nostri piani non avevano mai preso in considerazione la dipartita di Roxas e Xion insieme. Come è potuto accadere? Come ha fatto Roxas ad avere la meglio su di me? E qual era il tuo vero obiettivo, Lea? Siamo entrati nell'Organizzazione insieme, prima di ideare il nostro piano. Ora non è altro che fantasia. E' cambiato tutto. Anche noi due.

Axel[]

Giorno 8: Roxas[]

Troviamo ogni giorno nuovi membri. N° XIII era un ragazzo, Roxas. Ora Xion è N° XIV. La missione odierna doveva fornire le basi a Roxas. Dal giorno in cui è arrivato qui, gli ho sempre fatto da balia. Non è un cattivo ragazzo, ma ha la testa tra le nuvole. Combatte bene, però, quindi non corro il rischio di annoiarmi.

Giorno 14: Questo Ragazzo?[]

Oggi un'altra missione con Roxas. Sono davvero responsabile per lui? Almeno inizia a parlare come una persona normale. Forse ciò significa che gli sta tornando la memoria. Che sia davvero lui il Nessuno dell'Eroe del Keyblade? Non capisco...

Giorno 22: Castello dell'Oblio[]

Hanno accellerato il piano del C.O. Il nostro piccolo eroe deve aver fatto una mossa. Il suo Nessuno non si è ancora svegliato, ma negli ultimi giorni abbiamo preso molti gelati insieme. Non è loquace, ma ora sa esprimersi. A volte sorprende anche me. Gli ho parlato un po' del C.O. ma lui non sembrava capire. Beh, mi sembra comprensibile.

Giorno 28: Eliminare i Traditori[]

Ho scoperto gran parte degli obiettivi del Progetto Copia, ma dov'è l'altra? Non riesco a trovarne alcuna traccia... Vexen si è ritrovato in mezzo. Peccato, ma era inevitabile. Non potevo rischiare che il Programma cadesse nelle loro mani. I traditori hanno la priorità. I nostri nemici sono molto astuti. L'Eroe del Keyblade non è una minaccia.

Giorno 52: Un'Altra Missione[]

Ho perso di vista l'Eroe. No, non solo lui. Tutti gli intrusi sono spariti. Sono l'unico rimasto nel castello. Tutti gli altri sono stati cancellati. Avevo l'ordine di eliminare i traditori. A questo punto, nessuno avrebbe potuto fare un lavoro migliore. Ora qui resta solo una cosa su cui indagare.

Giorno 72: Umano[]

Con le persone che si conoscono meglio si tende a parlare con meno chiarezza, e questo può generare delle ambiguità. Bastano semplici cenni o ammiccamenti. Bisognerebbe leggere tra le righe. Sono contento di poter restare ambiguo riguardo a ciò che è accaduto al Castello dell'Oblio. Ma devo dire che l'Eroe del Keyblade e Roxas si sono spiegati bene. Forse è umano. O forse sono speciali.

Giorno 74: La Faccia di Xion[]

Non ho mai capito perchè Roxas fosse tanto legato a Xion. Non toglieva mai il cappuccio. So che si sono uniti a noi nello stesso periodo, e che sono entrambi delle reclute, ma come ci si può affezionare a una persona senza volto? Beh, in realtà oggi l'ho visto. All'improvviso il N° XIV si è tolto il cappuccio. E' una ragazza. E' identica a Naminé.

Giorno 96: Amici[]

Ora Xion può utilizzare di nuovo il Keyblade, ma non saprei spiegarne il motivo. Forse l'Eroe del Keyblade c'entra qualcosa. Ultimamente mi sembra di parlare molto di più con Roxas e Xion piuttosto che con Saïx, il mio vero alleato. Che sia questo il significato dell'amicizia?

Giorno 118: Sei Cambiato Tu, Non Io[]

Parlare con Roxas e Xion mi ricorda sempre il mio passato umano... di quando ero ancora un bambino. E' una strana sensazione. Non saprei dire perchè non ho voglia di parlarne con Saïx. Tutto ciò è stranamente nostalgico, ma io non sono cambiato. Sei cambiato tu.

Giorno 152: Come una Persona Reale[]

Roxas e Xion devono aver litigato per qualcosa. Conoscendoli, però, dev'essere qualcosa di sciocco. E' come se fossero umani, loro due. Questo mi turba molto. Mi chiedo se Roxas abbia capito quella cosa sui tasti sbagliati. Mah, forse non capisce neanche che le donne e gli uomini non sono uguali.

Giorno 172: Il Significato Dietro le Parole[]

Le parole di Saïx devono significare qualcosa. Perché Xion non può essere un membro come noi? Ci ha detto di tenerla d'occhio, ma per quale motivo? Perchè somiglia a Naminé? Loro due devono essere in qualche modo legate. Xion è il Nessuno di chi? E Saïx cosa ci starà mai nascondendo?

Giorno 194: La Copia[]

Non avrei mai pensato di risentire la parola "copia". Basta un briciolo di intelligenza per capire che la copia di Riku non era unica, ma sono il solo membro dell'Organizzazione che conosceva la sua eccezionale capacità di replica, e sapeva che alla fine ha dato origine a un'identità. Il fatto che solo io lo sapessi e ciò nonostante non abbia capito la verità su Xion dimostra quanto lei sia straordinaria come copia. Ma ancora non capisco chi sia l'originale. Che sia la copia di Naminé? Di Kairi? O di qualcun altro? Perchè l'Organizzazione l'ha ammessa tra le sue fila? E perchè una copia così perfetta perde conoscenza e a volte anche il controllo del Keyblade?

Giorno 224: Xion[]

Anche se Xion è una copia... una specie di fantoccio... per me è sempre Xion. Ma ora come posso interagire con lei? La copia di Riku era solo uno strumento, ma io non posso usare Xion. No, non avrei dovuto sfruttare la copia di Riku. Perchè un fantoccio artificiale vale meno di un Nessuno che non doveva neanche esistere? Sono entrambi ambigui, quasi indecifrabili. E lei è mia amica. I legami che formiamo non possono essere annullati, neanche se scompariamo entrambi. Spero di riuscire ad andare al mare con lei, come le ho promesso. Restando un po' insieme e ridendoci su, sono sicuro che tutti i miei dubbi svanirebbero in un attimo.

Giorno 276: Dietro la Verità[]

Xion è scomparsa, Roxas non sa ancora nulla, ma Xion l'ha scoperto. Ecco perchè devo trovarla. Noi non abbiamo un cuore, quindi diamo per vero qualsiasi fatto ci venga proposto. Ma dietro questa verità c'è qualcosa di molto più importante. Saïx riderebbe dietro a una persona senza cuore che parla di amicizia, ma non m'importa. Nel ruolo di Nessuno dell'Eroe del Keyblade e della copia dello stesso Nessuno, quei due sono speciali.
Sono unici, nel vero senso della parola. Ma questo non cambia il fatto che siamo amici. Niente e nessuno ci riuscirà mai. L'hai memorizzato, Xion?

Giorno 297: Contatto con Riku[]

L'uomo che viene considerato l'impostore, il finto membro dell'Organizzazione... E' Riku. Roxas potrebbe ricordarselo, scavando a fondo nei suoi ricordi. Ma è ancora troppo presto per riverlarlo a tutti. Prima devo scoprire perchè Xion fosse con lui. Se si è schierata con l'eroe, rischia di essere cancellata. Che stai cercando di fare, Xion?

Giorno 299: Il Prezzo di una Bugia[]

Roxas non si fida di me dopo l'incidente di Xion, ma non posso ancora dirgli la verità. Del resto è molto facile mentire, quando sei Nessuno. Non hai rimorsi. Ma allora perchè mi sento comunque a disagio? Possibile che la presenza di Roxas mi abbia conferito questa strana sensazione di umanità?

Giorno 301: Xion o Roxas?[]

Xion si è dedicata completamente alle missioni. Anima e corpo. Non capisco perchè... A proposito, non so ancora cosa dire a Roxas. Anche senza gli ordini di Saïx, farei di tutto per impedire la cancellazione di Roxas. Per non parlare di quella di Xion...

Giorno 353: Un Futuro che non Esiste[]

Non potevo dire a Xion che si sbagliava, e non sono riuscito a finirla. Ma se non lo faccio, dovrò per forza cancellare Roxas. Non esiste un futuro in cui noi tre stiamo seduti tranquilli a mangiare un gelato. So che Roxas non capirà, ma è come se io non volessi ammetterlo.

Giorno 357: Al Mio Migliore Amico[]

Roxas se n'è andato. E' proprio da lui lasciarsi dietro il bastoncino del gelato HAI VINTO! Domani riceverò sicuramente l'ordine di eliminarlo, ma quel bastoncino fa sembrare tutto così...definitivo. Vorrei tanto che noi tre... Tre? No. Vorrei che noi due potessimo prendere ancora un gelato insieme, in futuro. Questo significa essere amici.

Demyx[]

Giorno 97: Che Barbaaaa[]

Qui si lavora in continuazione, e io sono stufo marcio. Voglio andare in vacanza. Anche un Nessuno ha diritto di riposarsi, no? Voglio restare un po' da solo con il mio Sitar!

Giorno 153: Sarà un Successo![]

Ho una nuova hit! "Faccia da X" mi urla sempre addosso al lavoro, ma cosa dovrei fare contro un mostro del genere? Voglio dire, fermati a pensare alle capacità delle persone quando suddividi il lavoro!

Luxord[]

Giorno 173: Il Rischio[]

Invidio molto i giovani. Forse diventare Nessuno da adulti è una cosa completamente diversa. In noi la necessità di giustificare le nostre azioni cresce sempre di più, mentre i giovani non hanno preoccupazioni e possono puntare tutto su una singola azione. Loro non vedono la vita come una grande scommessa.

Giorno 257: Azzardo[]

C'è tensione nell'aria. La sento. Se punti forte in momenti come questi, rischi di perdere alla grande. Tuttavia, è puntando contro ogni previsione che si ottengono le vincite maggiori. Sono curioso di sapere come evolverà questa partita...

Marluxia[]

Giorno 27: Il Segugio dell'Organizzazione[]

Axel ci ostacola, ma non so se sia al corrente del nostro piano. Vexen non c'entrava nulla... Perchè eliminarlo, se Axel aveva l'ordine di scovare i traditori in seno all'Organizzazione? Dobbiamo assolutamente scoprire il motivo di queste sue azioni.

Larxen[]

Giorno 15: Come Osano?[]

Ugh! Come OSANO dirmi che non devo tenere d'occhio l'Eroe del Keyblade? E poi mi mandano a insegnare le basi della magia a quel Nessuno da strapazzo?!? Avrei dovuto chiedergli di incendiare ME. Devo tenere duro ancora per poco. Quando avrò finito qui e il mio piano entrerà in azione, non dovrò più fare da balia. Mai più.

Xion[]

Giorno 50: Una Strana Sensazione[]

Oggi Roxas si è svegliato. Credo che finora stesse solo sognando. Stare con lui mi sembra strano... familiare come ascoltare le onde che si infrangono sulla spiaggia. Ma per quale motivo...

Giorno 73: E Adesso?[]

Ho perso il controllo del Keyblade. Non saprei dire perchè. Non so proprio cosa farci. Anzi, non so nulla. E' successo all'improvviso, dopo il risveglio di Roxas. Se non posso più raccogliere cuori, sono del tutto inutile.
Cosa posso fare?

Giorno 75: Devo Fare Qualcosa[]

Roxas mi accompagna nelle missioni, ora che non posso usare il Keyblade. Axel mi sta coprendo, per cui al momento dovrei essere tranquilla. Ma che cosa farò se non riuscirò a usare più il Keyblade? Non posso mentire per sempre.

Giorno 95: Il Mio Passato[]

Né io né Roxas abbiamo alcun ricordo delle nostre vite umane. Io non ricordo neppure i miei primi giorni come Nessuno. Lo stesso vale per Roxas, ma lui conserva qualche vago ricordo. Io ho scordato il giorno in cui ho conosciuto Roxas e Axel. Vuoto totale.

Giorno 149: E' Lui l'Impostore![]

L'uomo che indossa la tunica dell'Organizzazione, maledizione! E' troppo forte! Non posso batterlo finchè non aumento la mia forza. E non sono un falso. Non lo sono! E' lui. E' lui il falso!

Giorno 151: Questi Sogni[]

Non ero pronta a rivedere Roxas. Non posso fare a meno di confrontarmi con lui. Usiamo entrambi il Keyblade, ma siamo così diversi. Anche lui sogna? A me, ormai, sembra di non fare altro. La scorsa notte ho sognato l'oceano. Stavo annegando.

Giorno 193: Sogni o Ricordi?[]

Mi sono risvegliata solo per svenire di nuovo? Perchè? Sono forse un fallimento? Non ho mai smesso di sognare, mentre dormivo... Ma perchè non ricordo nulla? Potrebbe essere un ricordo chiave della mia vita umana. Ricordo solo il rumore delle onde, delicato e distante.

Giorno 225: Segreti sul Mio Conto[]

Mi sento il corpo pesante, e mi gira la testa. Di notte sogno di continuo e non riesco a riposare. Axel sa qualcosa. Nasconde un segreto. Deve trattarsi del Castello dell'Oblio. Il luogo in cui sono nata.

Giorno 300: Noi e il Tramonto[]

Oggi abbiamo osservato il tramonto. Noi tre, insieme. Credevo che non sarebbe mai più successo. E' proprio come in quel sogno che ho fatto, quello in cui ero sulla spiaggia con Roxas e Axel, a guardare il sole tramontare sul mare. Io voglio stare con loro, ma come posso fare? C'è una soluzione?

Giorno 321: Il Mio Posto[]

Axel mi ha sempre aiutata, quindi presumo lo farà anche in futuro. Ma da quando sa di me? Forse da prima che ci incontrassimo al Castello dell'Oblio. Mi ha detto di pensare a me stessa. Ero così felice. Ma ora divento sempre più forte, al contrario di Roxas. Non dovrei più esistere. Dicono che i Nessuno non dovrebbero neanche esistere, ma io sono il vero affronto. Prima di andarmene, però, voglio aiutare Axel e Roxas. Devo fare qualcosa per loro. Credo che il ragazzo che ho visto oggi sia lo stesso Sora che ricordo.

Giorno 352: Cosa devo Fare?[]

Riku mi ha concesso questo tempo. Axel mi ha detto di impiegarlo per pensare a me stessa. L'Organizzazione vuole cancellare me o Roxas. Non ci lasceranno mai vivere entrambi. Io voglio bene a Roxas e Axel, ma Saïx non capirebbe. Anche se i miei ricordi sono artificiali, so che la nostra amicizia è vera. Quanto vorrei che noi tre potessimo stare insieme. Per sempre. Ma devo porre fine a tutto questo. Non dimenticherò mai il tramonto di oggi. A Roxas e Axel potrebbe succedere, ma a me no. Mai.

Giorno 354: Il Luogo a cui Appartengo[]

Volevo vedere Roxas un'ultima volta, ma non ci sono riuscita. Cosa potevo dirgli? Io sono mai esistita per davvero? In ogni caso, spero che quei momenti passati a osservare il tramonto fossero reali. So che Naminé mi dirà come tornare nel luogo a cui appartengo. Dovrei andare subito da lei.

Advertisement