FANDOM


La Pietra dell'Olimpo è uno speciale manufatto del Monte Olimpo, in possesso di Zeus che permette a chi non appartiene all'Oltretomba di essere in grado di combattere efficacemente. Gli Inferi, infatti, sotto il controllo di Ade, risucchiano le energie di chi lo visita, ma la Pietra dell'Olimpo è in grado di eliminare questi effetti.

Poteri Modifica

La Pietra sfrutta il potere della Luce per liberare chi la possiede dagli effetti della maledizione dell'Oltretomba, che permette a mortali, come a dèi e Nessuno di combattere al meglio negli Inferi. Per questo Zeus la usa ogni volta che deve andare là sotto.

Maledizione dell'Oltretomba Modifica

La maledizione prosciuga delle energie chiunque entri nell'Oltretomba, e fa divenire Ade invulnerabile, inoltre impedisce a Sora di usare le Fusioni. I mortali, le anime riportate in vita come Auron, e persino gli dèi dell'Olimpo sono colpiti dalla maledizione, mentre i morti, Ade e gli Heartless, non ne risentono.

Stranamente i Nessuno ne sono colpiti: Demyx ha dovuto usare il potere della Pietra per affrontare la squadra di Sora, e un gruppo di Simili è stato sopraffatto da dei Cani Rabbiosi, nonostante la superiorità dei primi.

StoriaModifica

Kingdom Hearts IIModifica

PietraOlimpo

La Pietra dell'Olimpo

Sora, incapace di scalfire Ade nel suo studio, scopre da Ercole che esiste solo un modo per battere il signore dell'Oltretomba nel suo regno: possedere la Pietra dell'Olimpo. Tornato negli Inferi, Sora incontra un tizio incappucciato dell'Organizzazione XIII, Demyx. Dopo averlo sconfitto, il tizio scappa, lasciando cadere un oggetto, proprio la Pietra dell'Olimpo. Grazie alla Pietra dell'Olimpo, Sora riesce in un primo tempo a sconfiggere Pietro e liberare Megara, mentre, durante la seconda visita, la pietra gli permette di sconfiggere Ade all'Inferodromo.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.