Simbolo dei Nessuno

Quote rosso1.png Un contenitore vuoto il cui cuore è stato rubato... uno spirito che continua benché il corpo sia caduto dall'esistenza... Perché vedete, i Nessuno non esistono veramente. Quote rosso2.png

~ Yen Sid parla dei Nessuno

I Nessuno (Nobodies) sono creature che hanno origine dopo la nascita di un Heartless. Sono creature prive di cuore, che esistono solamente tramite il corpo e l'anima di coloro che hanno ceduto il Cuore all'Oscurità. I primi Nessuno generici sono apparsi in Kingdom Hearts: Chain of Memories, anche se la loro prima apparizione è stata in Kingdom Hearts Final Mix con Xemnas.

Origine[modifica | modifica sorgente]

Un Nessuno si crea quando un cuore di una persona dalla forte volontà, viene inghiottito dalle tenebre e nasce un Heartless. La persona, viva poiché ancora dotata dell'Anima, è ridotta ad un guscio vuoto, un nuovo essere, senza cuore ma con una forte volontà. Quelli con una volontà immensa mantengono la loro forma umana, seppur con qualche modifica nel loro aspetto, mentre gli altri hanno forma umanoide non ben definita.[1] Se non si ha una salda volontà, l'Anima, invece di formare un Nessuno, abbandona il Corpo, che muore e appassisce.

Le Anime e i Corpi spariscono per poi unirsi a formare dei Nessuno nel Reame del Crepuscolo. Sono infatti esseri cacciati dal Reame della Luce e dell'Oscurità, e dunque nascono nei mondi di Mezzo.[2] Usando il potere dei resti del Falso Kingdom Hearts, Xemnas è riuscito a creare molti Nessuno dal niente, come un'orda di Esplosivi, Nucleo Energetico e il gigantesco Mondo del Nulla.

Chi è molto abile scientificamente, come Vexen, può creare dei Nessuno artificiali, chiamati Nessuno Replica, a partire da dati o ricordi riguardanti una persona, che verranno riversati in un fantoccio. È in questo modo che sono nati Copia di Riku e Xion.[3][4]

Natura[modifica | modifica sorgente]

Quote rosso1.png I Nessuno sembrano avere dei sentimenti, ma è un inganno, fanno solo finta di avere un cuore. Non dovete lasciarvi ingannare! Quote rosso2.png

~ Yen Sid

I Nessuno non possiedono un cuore, e per questo motivo non hanno emozioni, anche se alcuni fingono di averle per ingannare gli altri. Per questo motivo un Nessuno è condannato ad una eterna apatia, che vorrebbe scacciare, ma non avendo emozioni, non può soffrirne.[5] Proprio perché sono senza cuore, loro ne desiderano istintivamente uno, anche se non fosse il loro originale, pur di tornare ad essere persone.[6] Tuttavia in Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance, Xemnas rivela a Sora che separare del tutto un cuore dal corpo è impossibile, e che, col tempo, ogni Nessuno diviene in possesso di un cuore nuovo, che nasce e cresce poco a poco, facendo tornare il nessuno un Qualcuno, una persona completa.

I Nessuno dalla forma umana mantengono i ricordi della loro vita passata, ed è molto raro trovarne uno Nessuno senza: avendo questi ricordi essi sanno come ci si sente ad avere delle emozioni, e nella vita quotidiana cercano di comportarsi come quando erano umani.[7] Un nessuno può apparire senza memorie se il cuore del suo Qualcuno si era danneggiato quando lasciava il corpo[8], come è accaduto a Sora per il suo Nessuno Roxas.

I Nessuno, a differenza degli Heartless che agiscono d'istinto, sono intelligenti e possono pensare in maniera complessa. Non provando emozioni, non si curano del male che provocano, e fanno del male a chiunque si trovi sulla strada che li separa dai loro obbiettivi.[1] I Nessuno sono molto più potenti e minacciosi degli Heartless, e sono ostili con loro. Un gruppo di Simili e Berserker mandati da Saïx ha facilmente sconfitto Seifer e il suo gruppo.

Visto che non hanno un cuore e non sono né della luce, né dell'oscurità, i Nessuno è come se non esistessero, e anche loro ne sono convinti. Inoltre l'equilibrio del loro essere è fragile, e se uno di loro concentra tutto il suo potere in un attacco, scompare, come è accaduto ad Axel.[9]

I Nessuno non invecchiano, e rimangono per sempre con lo stesso aspetto, cioè quello che aveva il loro Qualcuno, o l'aspetto amorfo di tutti i Nessuno inferiori.[6]

Rinascita[modifica | modifica sorgente]

Quando un Nessuno viene ucciso, il suo corpo e la sua anima si dissolvono nel nulla e "cadono" nel Reame del Crepuscolo, ma non scompaiono. Infatti, un Nessuno mantiene sempre un collegamento colla sua controparte Heartless: se entrambi vengono sconfitti, Cuore, Anima e Corpo si ricongiungono e faranno rinascere il Qualcuno originale.[10] Questo evento si dice "rinascere" o "tornare in vita".

Ovviamente chi non aveva una volontà abbastanza forte da generare un Nessuno non potrà mai tornare in vita. Secondo Ienzo, il Qualcuno torna in vita nel Mondo e nel luogo dove si era separato in Heartless e Nessuno. Nell'eventualità che il Mondo non ci sia più, es. se fosse stato distrutto, il Qualcuno rinascerà nella Città di Mezzo.

Anche se non è molto chiaro, sembra che il Qualcuno rinasca nel suo vecchio corpo. Si vede come il Maestro Xehanort sia diventato Xehanort e poi diviso in Heartless e Nessuno. Quando questi sono morti, egli è rinato come Maestro Xehanort, ma non si sa ancora il perché,forse questo fatto si potrebbe spiegare grazie all'instabilità della sua natura di fusione la quale si è spezzata perché nessuno dei due cuori all'interno del suo corpo ha saputo sottomettere l'altro cuore portando al processo di rinascita di entrambe le parti della fusione.

Gerarchia e aspetto[modifica | modifica sorgente]

I Nessuno si distinguono in due categorie:

Il tipo di Nessuno più comune, un Simile.

  • Nessuno inferiori: sono gusci vuoti di color grigio, con una forma vagamente umanoide e il corpo flessibile, con il marchio dei Nessuno sul corpo. Hanno un controllo minimo sull'Oscurità, e quindi non possono controllare gli Heartless, ma possono comunque spostarsi coi Corridoi dell'oscurità. Si dividono in Alto e Basso Rango, e sono comandati dai nessuno superiori.

    Un Nessuno superiore, Roxas, in abiti comuni.

  • Nessuno superiori: sono quelli con intelletto, volontà e capacità combattive più alte, e che mantengono la loro forma umana. Sono Nessuno speciali, perché ricordano la loro vita da umani, e si comportano di conseguenza. Essi comandano i Nessuno inferiori, e possono persino controllare gli Heartless, inoltre non hanno problemi a maneggiare l'oscurità, non avendo un cuore che può essere danneggiato da essa. Questi Nessuno sono estremamente rari e potenti, e hanno tutte le capacità del loro Qualcuno originale.

I Nessuno inferiori obbediscono solo ad altri Nessuno che siano più forti di lui.[11] Inoltre, possono attaccare un loro simile se gli viene espressamente ordinato di farlo, ad esempio un traditore.[12]

Un Nessuno superiore che vanta un potere più alto di altri, può "degradare" i suoi simili in dei Nessuno inferiori, solitamente dei Simili. Xemnas la considera la massima punizione impartibile nell'Organizzazione, dopo l'uccisione.[13]

Scopo[modifica | modifica sorgente]

Ciò che i Nessuno desiderano di più è tornare ad essere delle persone complete. Per far questo i nessuno con volontà immensa si sono uniti a formare un organizzazione chiamata Organizzazione XIII, che comanda i nessuno più deboli, con leader e fondatore Xemnas. Il loro scopo è di riunire tutti i cuori degli Heartless in un Falso Kingdom Hearts artificiale, per mezzo del custode del Keyblade Sora che, distruggendo gli Heartless, riconduce (ignaro di ciò) i cuori in prossimità del Mondo che non Esiste. Una volta che questo Kingdom Hearts fittizio sarà completato, tutti i Nessuno potranno accedervi e ottenere, con il suo potere, un nuovo cuore.

Ma in Dream Drop Distance si scopre che il vero piano di Xemnas era quello di completare il Kingdom Hearts artificiale per trasformare i membri dell'Organizzazione in incarnazioni del Maestro Xehanort, introducendo in loro dei frammenti del nuovo cuore che Xemnas avrebbe ottenuto.[14] Dopodiché li avrebbe fatti "scontrare" con le 7 Principesse del cuore per creare l'X-Blade, il suo obbiettivo finale, o coi 7 Guardiani della Luce.[15]

Tuttavia siccome alcuni membri erano troppo deboli oppure dei traditori (tranne Xigbar, Saix, Luxord, Marluxia e Larxene) non potevano diventare degli Xehanort e quindi il piano fallì. Per questo Xemnas mandò Ansem nel passato per rimediare nuovi membri tra le incarnazioni passate del maestro Xehanort, si scopre anche che col tempo i Nessuno sviluppano un simulacro del proprio cuore e che se viene aiutato a crescere con esperienze ed emozioni esso diverrebbe come un cuore vero.

Tipi[modifica | modifica sorgente]

Basso Rango[modifica | modifica sorgente]

Alto Rango[modifica | modifica sorgente]

Falsi[modifica | modifica sorgente]

Silhouette Assenti[modifica | modifica sorgente]

Virtuali[modifica | modifica sorgente]

Venditore[modifica | modifica sorgente]

Puri[modifica | modifica sorgente]

Giganti[modifica | modifica sorgente]

Organizzazione XIII[modifica | modifica sorgente]

Gummi Nessuno[modifica | modifica sorgente]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • I nomi dei Nessuno di alto rango sono trasposizioni di tipiche classi di personaggi di Final Fantasy, eccezion fatta per i Mietitori.
  • Il simbolo dei Nessuno viene mostrato molto spesso in Kingdom Hearts II, tuttavia il simbolo si vide la prima volta in Chain of Memories negli attacchi speciali dei Nessuno Unici che si affrontano in Chain Of Memories (Vexen, Lexaeus, Zexion, Axel, Laexen, Falso Marluxia, Marluxia forma Spettro e Copia di Riku).
  • Nel filmato di Another side, Another story, Roxas a un certo punto dice "Dov'è Sora?" e poi mostra una frase che dice "Il Terzo Nemico" possibilmente intendeva dire i Nessuno (1° nemico gli Heartless essendo la razza oscura nata per prima, il 2° nemico i Nesciens nati per secondo e il 3° Nessuno nati per ultimo).
  • Nella versione francese, il nome Nessuno è stato tradotto in "Simili".

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. 1,0 1,1 Kingdom Hearts II - Yen Sid parla dei Nessuno e della loro natura, per mettere in guardia Sora, Paperino e Pippo. Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome ":0" è stato definito più volte con contenuti diversi
  2. Kingdom Hearts II, Diario Segreto di Ansem 6 - Ansem il Saggio ha scritto che Anime e Corpi degli Heartless svaniscono e rinascono come esseri totalmente nuovi in un altro Reame.
  3. Kingdom Hearts: Chiain of Memories - Vexen crea Copia di Riku dai dati ricavati combattendo col vero Riku.
  4. Kingdom Hearts 358/2 Days - viene rivelato come Vexen ha creato Xion.
  5. Kingdom Hearts II - Xemnas ammette che i Nessuno non possono soffrire della loro condizione, ma che desiderano comunque tornare come prima.
  6. 6,0 6,1 KH 358/2 Days Interview - Nomura parla della natura dei Nessuno.
  7. Kingdom Hearts 358/2 Days: Axel spiega a Roxas cosa rende speciali i membri dell'Organizzazione XIII.
  8. Kingdom Hearts: Sora si pugnala il petto col Keyblade del Cuore della Gente per liberare il cuore di Kairi, dividendosi in Heartless e Nessuno e cancellando i ricordi di quest'ultimo: Roxas
  9. Kingdom Hearts II: Axel si sacrifica per eliminare un'orda di migliaia di Simili, e scompare
  10. Kingdom Hearts Re: coded: Yen Sid rivela che il Maestro Xehanort tornerà grazie alla morte di Xemnas e Ansem.
  11. Kingdom Hearts II - Malefica, nella Battaglia dei 1000 Heartless, non può sottomettere i Simili di Saix ed è costretta ad affrontarli.
  12. Kingdom Hearts II - Axel viene attaccato nel Mezzo e Mezzo da un'orda di Simili, inviati dall'Organizzazione.
  13. Kingdom Hearts II Final Mix+ - si vede la scena aggiunta in cui Xemnas quasi trasforma Axel in un Simile nella Sala Circolare, promettendo che lo farà se non porterà Roxas.
  14. Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance: Xemnas e Xigbar (ora clone di Xehanort) spiegano qual'era il piano di Xehanort dietro tutto.
  15. Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance: il Maestro Xehanort spiega al Re e a Riku il suo obbiettivo finale
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.