Le Gummiship sono i mezzi principali di trasporto tra i mondi della serie Kingdom Hearts. Diversi personaggi, tra cui il re Topolino e Sora, così come gruppi come alcuni Heartless e Nessuno, usano la

La Kingdom di Sora e la sua squadra.

Gummiship per spostarsi tra i mondi.

Materiale e funzionamento[modifica | modifica sorgente]

Le Gummiship sono composte da grandi quantità di Gummiblock, o solo Gummi. Essi sono frammenti delle barriere dei mondi, che sono state distrutte dalla massiccia presenza e influenza degli Heartless al loro interno, o nel caso le Porte delle Serrature vengano aperte. I frammenti sono quindi piovuti come meteore sugli altri mondi permettendo la costruzione delle Gummiship.[1]

I Gummiblock sono dei minerali estremamente resistenti, ma allo stesso tempo elastici; una volta che due Gummi si avvicinano, si attraggono in un legame fortissimo di natura magnetica. Sono fatti dello stesso materiale delle barriere, e prima di Kingdom Hearts erano sconosciuti.[2]

Le Gummiship possono volare e introdurre persone nello spazio; a bordo possono essere installate armi da fuoco e magiche, nonché protezioni contro i pericoli esterni. Sono uno dei pochi modi per spostarsi da un mondo all'altro, nonché il più usato, ma non possono uscire dal mondo di costruzione, né entrare in un altro, se le due barriere non sono infrante.[3] Questo a meno che non ci siano dei Vicoli di Mezzo che la Gummiship possa usare.[4]

Storia[modifica | modifica sorgente]

Prima di Kingdom Hearts[modifica | modifica sorgente]

Più di 9 anni prima del primo capitolo, le barriere di vari mondi si infrangono, compresa quella di Radiant Garden, a causa degli Heartless. Una notte infatti Xehanort apre la porta della Serratura di Radiant Garden e, senza volerlo, ne infrange così la barriera. Xehanort studia poi i meteoriti caduti, fatti di Gummiblock, che non conosce. Documenta tutto insieme alle sue ricerche segrete sul Cuore, spacciandosi per il suo maestro nel "Diario di Ansem".

In questo periodo le Gummiship iniziano ad essere costruite dalle meteore che cadono sui mondi, e Re Topolino è stato tra i primi a farlo per visitare il suo amico Ansem il Saggio, per scoprire perchè alcuni mondi stavano scomparendo. Sia Ansem che il suo apprendista, Xehanort, erano affascinati dalla tecnologia della Gummiship.

Sempre nove anni prima, Cid usa una Gummiship costruita da lui stesso in precedenza per portar via lui, Leon, Yuffie e Aerith da Radiant Garden fino alla Città di Mezzo, per scappare da un'invasione di Heartless.[5]

Kingdom Hearts[modifica | modifica sorgente]

In Kingdom Hearts, Sora, Paperino e Pippo utilizzano la Gummiship per viaggiare attraverso i mondi. Utilizzando i percorsi più aperti possibile il trio attraversano l'universo nella speranza di localizzare il Re e Riku. Riku invece usa i Corridoio dell'Oscurità. Dopo aver sigillato il buco della serratura della Fortezza Oscura, Leon rivela che quando gli Heartless sono saranno sconfitti, sarà quasi impossibile per loro attraversare i mondi perché le barriere si ricostruiranno. Non si sa che cosa è successo alla Gummiship dopo che il trio è atterrato nei Confini del Mondo, ma rimane probabilmente nel mondo fino a quando non crolla, e poi cade nel vuoto delle tenebre.

Kingdom Hearts II[modifica | modifica sorgente]

In Kingdom Hearts II, Yen Sid recupera magicamente la Gummiship e la restituisce a Sora, Paperino e Pippo. Re Topolino probabilmente ha usato anche lui la Gummiship per viaggiare tra i mondi e investigare sull'Organizzazione XIII.

Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance[modifica | modifica sorgente]

Re Topolino, Paperino e Pippo utilizzano la Gummiship per viaggiare dalla Torre Misteriosa al Castello Disney a confrontarsi con Malefica, e probabilmente la usano per tornare grazie ad un Vicolo di Mezzo. Poi il Re la usa per raggiungere Riku e Sora al Castello che non Esiste, mentre Pippo e Paperino usano Il Frammento di Stella, forse perché gli era stato proibito di seguirlo.

Kingdom Hearts Birth by Sleep 0.2 - A Fragmentary Passage -[modifica | modifica sorgente]

Dopo che Sora e i suoi amici hanno finito di parlare con Yen Sid, quest'ultimi vanno sulla Gummiship e partono poi per l' Olimpo.

Kingdom Hearts III[modifica | modifica sorgente]

Sora e i suoi amici per viaggiare i mondi usano nuovamente la Gummiship per viaggiare tra i mondi e durante la loro avventura affrontano tanti Heartless Gummi. Dopo la fine definitiva del Maestro Xehanort, Riku usa la Gummiship per prendere Naminé che ella stava al Giardino Radioso.

Gummiship conosciute[modifica | modifica sorgente]

Gameplay[modifica | modifica sorgente]

Kingdom Hearts[modifica | modifica sorgente]

Nel primo Kingdom Hearts, Sora può decidere il nome della propria Gummiship in una sfida di corsa alle Isole del Destino (volta a decidere il nome della zattera): se Sora vince la prima manche, la chiamerà Excalibur, se la perde, Riku la chiamerà Highwind.

viaggiare nella Gummi è più semplice: la nave va avanti da sola, ed i giocatori in grado di controllare la direzione della nave, in basso, in alto, a sinistra e a destra. Durante i viaggi bisogna affrontare numerosi ostacoli e navette nemiche, fino alla destinazione a cui è possibile sparare. Particolari blocchi e i nemici rilasciano sfere HP per curare la nave, MP per ricaricare la magia, oppure pezzi Gummi.

Le barre della Gummiship sono solo due:

  • SCU: punti vita della nave, tipo gli HP dei personaggi
  • MAG: punti magia, tipo MP, utilizzati dalla nave

Nel menù garage, i giocatori possono creare la propria gummiship, con un limite di blocco quasi impossibile da raggiungere. I blocchi possono essere attivati e colorati per l'uso.

Kingdom Hearts II[modifica | modifica sorgente]

In questo capitolo il viaggio della Gummiship appare in un modo diverso rispetto al precedente capitolo. Il Viaggio sulla Gummi è passato da uno stile aereo a un combattimento di uno sparatutto su rotaia. Anche se il sistema è molto diverso, il concetto è diventato più simile a un minigioco. Un percorso avrebbe da solo attraversato un mondo, e quindi sarebbe diventato disponibile senza l'uso di viaggio Gummi. Le differenze più notevoli nel sistema sono stati la capacità di trasformare la nave in giro durante il volo e le medaglie.

Le statistiche della Gummiship sono 5:

  • HP: vita della Gummiship.
  • Velocità: durante il percorso la gummiship diventa più veloce.
  • Mobilità: permette turni più libere per la nave.
  • Potenza: fa causare più danni ai nemici.
  • Offensiva: la quantità di armi sulla nave.

Kingdom Hearts III[modifica | modifica sorgente]

presto disponibile

Altre caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

GummiShip possono essere modificati e personalizzati ampiamente attraverso l'uso di ulteriori blocchi Gummi. Molti dei blocchi più rari e potenti devono essere vinti o trovati attraverso il corso del titlo . In Kingdom Hearts, i blocchi Gummi erano spesso dei premi, ma in Kingdom Hearts II, che può essere vinta solo attraverso il completamento Missioni Gummi. Una gummiship può utilizzare qualsiasi cosa, da piccole armi da fuoco alla testa a cannoni di energia sulla parte posteriore della nave. E si possono usare anche i Thunder per danneggiare i nemici; inoltre, le armi che prendono il nome potenti incantesimi del franchise di Final Fantasy. In Kingdom Hearts II sono stati aggiunti nuovi tipi di armi come l'impatto della Gummiship cioè che la nave scatenava un attacco devastante.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Per ora le Gummiship di Cid e di Re Topolino non sono stati mai viste, tuttavia nel manga di Kingdom Hearts II viene vista per la prima volta la Gummiship di Topolino (tramite il racconto di Paperone).[6]
  • Nel secondo Kingdom Hearts, la gummiship di Sora, Pippo e Paperino cambia stranamente nome in "Kingdom".
    • Ciò probabilmente è per evitare che il nome contraddica quello del primo titolo nel caso il giocatore perda o vinca la corsa con Riku, tuttavia il progetto standard in Kingdom Hearts II ha il nome "Highwind".

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. Kingdom hearts, Diario di Ansem 5 - Xehanort apre la Porta della Serratura di Radiant Garden: la sua barriera si rompe e i frammenti cadono come comete sui mondi vicini e nello stesso mondo.
  2. Kingdom Hearts, Diario di Ansem 7 - Xehanort analizza dei Gummi caduti dal cielo e ne capisce la provenienza.
  3. Kingdom Hearts - Leon e compagni, alla Fortezza Oscura, affermano che le Gummiship sono inutili se le barriere dei mondi sono intatte.
  4. Kingdom Hearts II - Yen Sid parla di nuovi sentieri per le Gummiship.
  5. Grillario di Kingdom Hearts, descrizione di Cid - viene raccontato il passato dei quattro.
  6. Manga di Kingdom Hearts II
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.