FANDOM


Guardiano di Xehanort

GUARDIANO DI XEHANORT

Kingdom Hearts: Birth by Sleep, Kingdom Hearts, Kingdom Hearts: Chain of Memories, Kingdom Hearts 358/2 Days, Kingdom Hearts II
Razza:
Heartless Purosangue
Prima del salvataggio:Dopo:
HP:
Attacco:
Difesa:
MP lasciati:
EXP:
Arma:Fire:Blizzard:Thunder:
x0 x0 x0 x0
Antima:Stop:KO:Altro:
x0 x0 x0 x0

Il Guardiano di Xehanort, o semplicemente Guardiano, è un Heartless Purosangue creato con pezzo dell'oscurità di Xehanort, e successivamente evocabile da Ansem. Non è mai apparso da solo nell'intera saga, se non dietro le spalle di questo antagonista.

Storia Modifica

Kingdom Hearts: Birth by Sleep Modifica

Il Guardiano compare per la prima volta in Birth By Sleep . Dopo la prima sconfitta di Terra-Xehanort durante il Last Episode da parte di Aqua, il guerriero non si dà per vinto ed evoca questa creatura direttamente dal Regno dell'Oscurità, dando inizio alla seconda fase dello scontro. Al termine di questo, Xehanort si trafigge con il Keyblade: quando lo fa, alle sue spalle compare il Guardiano, che cade all'indietro e apre una sorta di "varco" verso il Regno dell'Oscurità nel quale cadranno Terra-Xehanort, stremato, e Aqua, che si getta nell'oscurità nel tentativo di salvare l'amico posseduto.

Kingdom Hearts Modifica

Nel primo capitolo, vediamo il Guardiano combattere alle spalle di Ansem durante la prima e la terza fase della battaglia finale. Durante l'ultima fase, nell'Abisso delle Tenebre, il Guardiano diventa parte integrante del Mondo Caotico insieme al suo padrone: al termine dello scontro, scomparirà insieme all'enorme Mondo del Caos in un'esplosione.

Kingdom Hearts: Chain of Memories Modifica

Qui appare insieme nella modalità Reverse/Rebirth, sempre insieme ad Ansem, nel tentativo di riaggrapparsi al cuore di Riku e riprenderne il controllo. E anche qui, Riku li sconfigge e li ricaccia nelle profondità del suo cuore.

Kingdom Hearts 358/2 Days Modifica

Dopo essere stato sconfitto da Roxas al Grattacielo della Memoria, Riku capisce che per sconfiggere l'oscurità deve immergersi completamente in essa e libera tutta l'Oscurità all'interno del suo cuore: prende così le sembianze di Ansem e prende il controllo del Guardiano, apparso alle sue spalle durante la trasformazione. Senza neanche dare il tempo di reagire a Roxas, il Guardiano lo afferra nella sua morsa e lo solleva da terra, stringendolo talmente forte da fargli perdere i sensi e permettendo così a Riku di portare il Nessuno da DiZ. Nonostante Riku rimarrà in questa forma fino alla fine di Kingdom Hearts II, egli non invocherà mai più il Guardiano per tutto il resto del gioco.

Kingdom hearts Dream Drop Distance Modifica

Ansem evoca il Guardiano con la sua oscurità per affrontare Riku, dopo che il neo Spirito rifiuta di unirsi a lui. Tuttavia Riku lo sconfigge. Ansem così si fonde col suo guardiano, creando il Guardiano Ansem. Quando la Nuova Organizzazione XIII è riunita, il guardiano appare e afferra Riku e Lea, ma l'arrivo di Paperino e Pippo, che precipitano sul Guardiano, lo fa mollare la presa.

AbilitàModifica

  • Può teletrasportarsi
  • Può lanciare dischi di energia oscura
  • Usa devastanti magie di elemento tenebre
  • Può immobilizzare il nemico

Stile di CombattimentoModifica

Il Guardiano è l'arma da combattimento pià efficace di Ansem, poichè gran parte degli attacchi che lui ordina sono eseguiti da questo fedele servo. Possiede un vasto assortimento di attacchi, sia fisici che magici, molti dei quali hanno a che fare con l'elemento oscurità. Ad esempio, può lanciare lame roteanti dalle sue mani, sferrari pugni intrisi di oscurità e, al comando del padrone, può impossessarsi dello sfortunato avversario bloccando i suoi movimenti (e redendolo, così, vulnerabile) e causandogli ingenti danni. Similmente agli Heartless Purosangue, la mossa più devastante di questo essere consiste nel fuoriuscire dal terreno, generando una potente onda d'urto, per un numero consecutivo di volte, per poi fuoriuscire un'ultima volta al centro del ring generando una potentissima onda d'urto.

AspettoModifica

Sembra essere una forma evoluta di Neoshadow, e ciò conduce all'ipotesi che esso sia un Heartless Purosangue, Dato il suo stretto legame con l'Heartless di Xehanort (che sembra essere un Heartless Misto), per molto tempo la doppia natura di questo "doppio Heartless" è rimasta ed è tuttora nel dubbio.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.