FANDOM


Gongolo
SGongolo
Giaponese 7人の小人
Romaji Shichinin no Kobito
Mondo Bosco dei Nani
Ruolo Alleato
Origine Biancaneve e i Sette Nani
Doppiatore inglese James Arnold Taylor
Doppiatore giapponese Junpei Takiguchi
Gongolo è uno dei sette Nani che vivono nella casetta nel Bosco dei Nani, e che ospitano insieme a loro la bella Biancaneve, in fuga dalla furia di Grimilde.

Insieme a tutti i suoi compagni minatori, fa la sua prima comparsa nel film Disney Biancaneve e i Sette Nani, ma è possibile ritrovarlo anche in molte storie a fumetti pubblicate soprattutto tra gli anni '50 e '80.

Descrizione del diarioModifica

Kingdom Hearts Birth by SleepModifica

Biancaneve e i Sette Nani (1937)

Uno dei sette nani che vivono nella casetta nel bosco. E' sempre calmo e sorridente.

StoriaModifica

Kingdom Hearts Birth by SleepModifica

Insieme agli altri Nani, Gongolo si rivela titubante nei confronti di Ventus, strano ragazzo appena entrato nella loro miniera. I Nani non si fidano del tizio, e si nascondono in vari posti nella caverna. Ven riesce a trovarli, e prova a parlare con loro, i quali comunque non vogliono immischiarsi troppo nei suoi problemi. Insieme ai suoi compagni Nani, poi, Gongolo è felice di prendersi cura di Biancaneve quando Ven la porta nella loro casetta.

Tempo dopo, Aqua trova i Nani in preda alla disperazione. La loro bella Biancaneve è caduta vittima di un sortilegio della malvagia Strega, che voleva ucciderla. L'arrivo del Principe però permette di rompere l'incantesimo, e Biancaneve si risveglia, per la gioia dei suoi amici Nani.

AspettoModifica

Gongolo è il più grasso dei Nani. Ha sempre un'aria felice e sorridente. Porta dei larghi pantaloni grigi e delle pantofolone marroni, come il suo cappello di stoffa sulla testa. La sua barba bianca copre parte del suo indumento, rosso sul davanti (chiuso da una cintura nera e metallizzata) e giallo sulle maniche. Sul gomito della manica destra Gongolo ha anche una piccola pezza marrone di stoffa.

PersonalitàModifica

Gongolo è per natura sempre sorridente, felice, allegro. La sua innata felicità però non lo rende iperattivo, anzi, è il nano più calmo di tutti. E' molto felice di prendersi cura di Biancaneve, ma ama anche lavorare nella miniera con i suoi amici.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.