Questo articolo parla del Giovane Xehanort. Forse cercavi la sua versione più anziana.
Giovane Xehanort
Giovane Xehanort KH3.png
Nome giapponese ヤング・ゼアノート Yangu Zeanōto
Razza Umano
Origine Kingdom Hearts Birth by Sleep
Sesso Maschio
Stato Attuale Tornato nella sua epoca
Ruolo Antagonista
Mondo di nascita Le Isole del Destino
Residenze temporanee La Terra di Partenza (BbS)
Affiliazione Vera Organizzazione XIII
Tipo di armi usate Lame Eteree

Keyblade

Abilità Capacità fisiche immense

Eccelso mago elementale
Grande intelligenza
Abile nell'arte del Keyblade
Aprire vie tra i mondi
Trasformare in armi il Keyblade
Viaggio nel tempo
Teletrasporto
Controllo sull'Oscurità e gli Heartless
Controllo sugli Incubi (solo Reame dei Sogni)

Regno Tenebre
Età 17 anni
Colore degli Occhi Grigi (ex)

Gialli

Colore dei Capelli Argentati
Colore della Pelle Abbronzata
Apparizioni Kingdom Hearts Unchained χ (cameo)

Kingdom Hearts Birth by Sleep
Kingdom Hearts Re: coded HD
Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance
Kingdom Hearts III

Introdotto in Kingdom Hearts Birth by Sleep
Voce inglese David Gallagher (BBS)

Benjamin Diskin (DDD, KH3)

Voce giapponese Takanori Okuda

Quote rosso1.png Il tuo cuore dormirà per sempre tra le pieghe dell’oscurità. E il tuo corpo sarà un altro recipiente per me. Così la luce fa spazio all'oscurità. Buona notte, Sora. Quote rosso2.png

~ Giovane Xehanort


Il Giovane Xehanort era il XII membro della Vera Organizzazione XIII, il cui cuore ha viaggiato nel tempo recuperando sei individui da reclutare, per poi entrare in una replica. Dopo la Seconda Guerra dei Keyblade tornò nella sua epoca privo di ricordi, per crescere e diventare il Maestro Xehanort, di cui era la versione passata adolescente.[1]

Storia[modifica | modifica sorgente]

Kingdom Hearts Unchained χ[modifica | modifica sorgente]

Giovane Xehanort non appare fisicamente, ma il suo potere viene evocato dal Libro della Profezia per essere usato dai vari Signori del Keyblade.

Kingdom Hearts Birth by Sleep[modifica | modifica sorgente]

Figuro Misterioso

Xehanort, un giovane originario delle Isole del Destino, stanco e annoiato di quella vita da isolano un giorno riceve in visita un misterioso individuo incappucciato, il quale gli offre la possibilità di viaggiare nel tempo, spiegandogli che però avrebbe dovuto abbandonare il proprio corpo nel presente per poterlo fare, e che doveva trovare i cuori di varie sue incarnazioni del futuro per uno scopo specifico. Il giovane quindi accetta, e l'individuo gli cede il potere di viaggiare nel tempo.

Xehanort viaggia nella Terra di Partenza in rovina di oltre cinquant'anni avanti, dove appare come dal nulla e affronta Terra, Aqua e Ventus uno alla volta in una cruenta battaglia; tutti e tre riescono a batterlo ma con molta difficoltà e lui svanisce nel nulla.

Probabilmente in questo periodo, i suoi occhi guadagnano il colore giallo in circostanze sconosciute.

Kingdom Hearts Re: coded HD[modifica | modifica sorgente]

Giovane Xehanort si manifesta non molto tempo dopo la sconfitta di Xemnas come cuore e dopo aver preso possesso di una replica, la quale prese le sembianze del suo corpo, si reca al Giardino Radioso per parlare con Braig, tornato da poco in vita insieme ai suoi vecchi compagni (però svenuti), circa i piani di Xehanort e come tutto precede liscio. Egli rivela inoltre che il Keyblade di Xehanort è il più antico di tutti e che lo erediterà, sebbene lui non abbia ancora un Keyblade.

Braig a quel punto gli domanda chi dovrà essere, e si sente Xehanort pronunciare solo una "S", riferendosi a Saïx, come membro della nuova Organizzazione XIII.[2]

Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance[modifica | modifica sorgente]

Appare poco dopo l'arrivo di Sora alla Città di Mezzo del Reame dei Sogni. Vedendo che vuole far del male a Sora, Neku lo affronta, ma Sora perde i sensi e al suo risveglio Xehanort e Neku sono spariti.
In seguito lui evoca davanti a Sora Simihocko perché lo combatta, e sparisce per incontrare Riku, nell'altra versione del mondo. Lì prende a calci Mr. Mew mentre Shiki e Beat lo guardano impotenti, solo allora esso rivela la propria faccia a Riku ed evoca Simihocko una seconda volta per per farlo combattere contro Riku stavolta, mentre lui scompare.

Poco prima che Riku affrontasse Wargolla Giovane Xehanort appare assieme a Ansem, Studioso dell'Oscurità dicendogli che lui aveva imparato a usare l'oscurità, poi scompaiono. Dopo la morte del Giudice Claude Frollo, Sora lo rincontra nella cattedrale della Città delle Campane, dove lui gli dice frasi enigmatiche e Sora vede una versione incorporea di un ragazzo simile a lui.

Poi lui appare di nuovo davanti a Sora con Xemnas, anche lui tornato misteriosamente in vita nel Paradiso dei Monelli, esso gli dice che anche i Nessuno hanno un cuore e che lui assomiglia molto a un nessuno per poi sparire lasciando Sora solo con questa enigmatica frase.
Giovane Xehanort appare nuovamente davanti a Sora con Xemnas nella Rete, dove assiste al discorso di Xemnas, che rivela come Ansem il Saggio creò Space Paranoids e confonde Sora chiedendogli se i sentimenti che prova non siano solo la copia di quelli di qualcun’altro.

Il Giovane Xehanort compare anche nella Sinfonia Stregata in un'enorme vallata davanti a Sora e gli dice che quello è un mondo meraviglioso, e chiede a Sora se pensa davvero che quella sia ancora una parte dell'esame di maestria e Sora gli chiede chi è e il Giovane Xehanort gli dice che lo attende nel luogo oltre il sogno, e sparisce.
In seguito il Giovane Xehanort compare nella in un'area simile a quella dove Sora affrontò Chernabog nella Prigione del Mondo davanti a Riku, dove gli dice che lui è sempre un peso per qualcuno e che non gli serve a nulla perché si oppone all'oscurità e che il momento del baratro è vicino. Poi il Giovane Xehanort scompare dopo un'esplosione che avviene nel luogo dalla quale fuoriesce Chernabog.

Dopo che al Mondo che non Esiste Xigbar spara undici colpi con le sue pistole attorno a Sora questi colpi si trasformano in delle figure, tra le quali anche il Giovane Xehanort. Poi Sora si addormenta e si risveglia alle Isole del Destino dove vede il maestro Xehanort da giovane e Ansem nella sua forma incorporea che gli si avvicina. Allora Sora vede il Giovane Xehanort, che gli dice che tutto ha avuto inizio da lì, anche se all'epoca lui non aveva capito che stava parlando con un altro se stesso e aggiunge che per viaggiare nel tempo bisogna abbandonare il proprio corpo. Sora gli chiede cosa intende dire e il Giovane Xehanort gli risponde che quell'essere è il cuore di Xehanort, quello che loro chiamano "Ansem", venuto dal futuro (perdendo il suo corpo) per donargli il potere di viaggiare a sua volta nel tempo e nei mondi, insieme al compito di radunare dei membri per una futura organizzazione, senza però rivelare chi fosse al giovane.[1] Poi Sora vede Ansem nella sua forma incorporea davanti a sé e si addormenta.

Sora gli chiede com'è possibile e gli chiede se lui sapeva tutto ciò che sarebbe accaduto in futuro e il Giovane Xehanort gli risponde che non sapeva proprio tutto, ma dice poi che Ansem si impossessò del corpo di Riku e trascorse molto tempo in quel modo.
Sora dice al Giovane Xehanort che le sue conoscenze si fermano al momento del suo possedimento e gli chiede come potevano essere predestinati a incontrarsi proprio qui, quando il Giovane Xehanort gli sta per spiegare il motivo si verifica un botto e Kairi esce fuori dal luogo segreto e Sora cerca di afferrarla ma lei scompare tra le sue braccia e poi Sora si addormenta di nuovo. Sora si risveglia alla Città di Mezzo dove vede tanti se stesso e il Giovane Xehanort gli dice che lui è giunto lì innumerevoli volte: nella sua prima avventura, nel viaggio attraverso i ricordi, in quello nel mondo dei dati ed infine in quello dei sogni. Il Giovane Xehanort dice che è quindi un eterno deja vu.

Dopo che Sora sconfigge Xemnas al Mondo che non Esiste, si ritrova con il cuore danneggiato dall'Oscurità. Allorché il Giovane Xehanort compare e fa l'ennesima rivelazione: Sora era stato scelto per essere il tredicesimo essere dal cuore forte che sono necessari al compimento del piano del Maestro Xehanort. Erano stati lui e i suoi compari a cambiarlo d'abito, segnandoci sopra una X, un segnalatore per sapere sempre dove lui fosse, per poterlo così farlo sprofondare nelle tenebre e ridurlo ad un contenitore vuoto.[3] Ormai Il cuore di Sora è stato circondato dall'oscurità e cade in un sonno profondo, così Giovane Xehanort esce con lui dal Reame dei Sogni e lo porta nella sala circolare del Castello che non Esiste.

Quando Riku arriva nella sala circolare e vede che Sora è seduto su uno dei troni, gli si avvicina per provare a salvarlo, ma compare il Giovane Xehanort che lo ferma. Lui rivela lo stesso che aveva detto a Sora, cioè la sua identità, il suo viaggio e il piano che avevano in mente per Sora, aggiungendo che il vero motivo della formazione dell'Organizzazione XIII era quello di trovare dodici recipienti (poi undici, visto che Giovane Xehanort avrebbe riempito un posto) che il Maestro Xehanort potesse riempire con un frammento del suo Cuore, per renderli tutti sue incarnazioni. Dice poi di aver viaggiato nel futuro proprio per reclutare nuovi membri, poiché la maggior parte dei membri della prima Organizzazione non era adatta ad accogliere il cuore di Xehanort, e che Sora era stato scelto per essere il tredicesimo contenitore. Erano stati considerati prima Roxas e Riku, ma il primo si era ricongiunto a Sora, e Riku aveva sviluppato una forte resistenza all'oscurità.[4]

Nella sala si materializzano delle figure incappucciate tra cui Xemnas, Ansem e Xigbar e altri che non mostrano il loro volto, tutti membri di un nuovo ordine: la rera Organizzazione XIII. Sta per arrivare anche il loro leader, il rinato Maestro Xehanort, ma compare Topolino che blocca il tempo con una magia Stopza e immobilizza i dodici uomini. Il Giovane Xehanort però, viene posseduto dal Maestro Xehanort, che non è bloccato dall'incantesimo non essendo ancora arrivato nella sala, si libera dalla magia e gli viene tramandato un Keyblade del Maestro Xehanort,[5] per poi colpire Topolino facendolo finire dall'altra parte della sala. Poi Riku affronta il Giovane Xehanort in un'area simile ad un'orologio immerso nel buio, e lo sconfigge. Subito dopo prende posto su uno dei seggi, accogliendo il Maestro Xehanort che spiega che tutto questo piano era volto allo scontro tra i 13 Cercatori dell'Oscurità e i 7 Guardiani della Luce, scontro che avrebbe ricostruito il χ-Blade. Dopo che Lea salva Sora e combatte con Saïx e dopo che Xemnas e Ansem vengono sconfitti grazie all'arrivo di Paperino e Pippo il Giovane Xehanort scompare insieme al maestro Xehanort e alla sua nuova Organizzazione XIII, facendo ritorno alla sua epoca d'origine.

Kingdom Hearts III[modifica | modifica sorgente]

Poco dopo Giovane Xehanort fa ritorno al futuro, per riunirsi alla nuova Organizzazione XIII.

Giovane Xehanort si rivela a Galaxy Toys.

Il Giovane Xehanort riceve l'incarico di condurre un esperimento sulla crescita dei cuori, il quindi esso si reca alla Scatola dei Giocattoli e prende diversi giocattoli e divide il mondo in due piani esistenziali, uno vero e uno falso (similmente a come accadeva con i mondi nel Reame dei Sogni) con lo scopo di separarli dai loro padroni e vedere cosa sarebbe accaduto. Il giovane inizia ad avere un particolare interesse nel mettere in contrapposizione Buzz e Woody l'uno contro l'altro per conoscere la relazione tra cuori e legami. I giocattoli, accompagnati da Sora, Paperino e Pippo seguono il Giovane Xehanort fino a Galaxy Toys, dove ammette la natura fraudolenta del mondo prima di evocare Heartless per prendere in consegna diverse action figure Gigas e attaccare il gruppo.
Una volta che i giocattoli trovano Rex nel negozio di giochi, il Giovane Xehanort evoca una Marionetta e prende il controllo del corpo di Buzz, il quale ora privo di controllo, inizia a sparare a Woody. Il Giovane Xehanort evita gli attacchi di Sora mentre spiega il suo piano: separare Woody, Buzz e i loro amici da Andy, che era la fonte dei loro cuori attraverso il loro stretto legame, così da indebolirli, sfruttando l'apparizione di Sora e la loro diffidenza nei suoi confronti, per poi intrappolare Sora in un videogioco per assicurarsi che il ragazzo non possa interferire. Il Giovane Xehanort prende Buzz attraverso un Corridoio delle tenebre prima di essere seguito da Sora, Paperino, Pippo e Woody e poi i due dissimulano l'oscurità dell'isolamento che circonda Buzz attraverso la luce dell'amicizia, insegnando a Xehanort che i contenitori vuoti possono davvero sviluppare un cuore. Terminato il suo esperimento, il Giovane Xehanort scompare subito dopo aver evocato il Re dei Giocattoli come un "regalo di addio".

Tempo più tardi, quando i Guardiani della Luce: Sora, Riku, Kairi, Topolino, Lea, Aqua e Ventus (assieme anche a Paperino e Pippo), arrivarono al Cimitero dei Keyblade, il Maestro Xehanort, assieme ad Ansem, Xemnas, Vanitas ed il Giovane Xehanort li accolse, dicendo loro che avrebbero spezzato i loro cuori e la loro volontà battaglia dopo battaglia, per poi scomparire dopo aver evocare centinaia di Heartless, Nessuno e Nesciens.
Dopo che Sora ha salvato il cuore di Lea dal Lich a San Fransokyo (dato che il suo cuore e quello di altri fu perduto a causa di una lotta nel Cimitero dei Keyblade), il Giovane Xehanort appare ancora una volta, spiegando a Sora che il Lich era un Heartless con lo scopo di guidare i cuori verso le profondità dell'oscurità, similmente a come Xehanort fece con lui durante il suo esame, e che un uso così sconsiderato del Potere del Risveglio aveva un prezzo alto da pagare, per poi andarsene affermando che per Sora ormai non c'era più salvezza.

Dopo aver sconfitto nove delle tredici oscurità, Sora, Riku e Topolino arrivano alla fine del labirinto, dove sono affrontati dal Giovane Xehanort, insieme ad Ansem e Xemnas. Il Maestro Xehanort afferma che i nove scontri prima hanno prodotto nove chiavi (che appaiono come copie fluttuanti dell'Occhio che Scruta) e che i rimanenti quattro saranno prodotti i ora. Riku afferma che anche se Xehanort riuscisse ad evocare Kingdom Hearts, lo sconferebbero, ma esso disse loro che lo avrebbero fatto, solo se sarebbero sopravvissuti abbastanza a lungo. Il Giovane Xehanort, Ansem e Xemnas attaccano dunque il gruppo. Dopo una dura battaglia, in seguito alla sconfitta di Ansem e Xemnas, anche il Giovane Xehanort viene sconfitto e prima di far ritorno alla sua epoca dice a Sora che ormai per lui è troppo tardi.

Descrizione nei Diari[modifica | modifica sorgente]

Kingdom Hearts Birth by Sleep[modifica | modifica sorgente]

Figuro Misterioso
Non si sa da dove provenga o per quale motivo si sia fatto vivo.

Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance[modifica | modifica sorgente]

Xehanort durante la sua giovinezza. Ha viaggiato attraverso il tempo per guidare Sora verso un destino orribile.

Kingdom Hearts III[modifica | modifica sorgente]

Un membro della vera Organizzazione XIII
Questo è il Maestro Xehanort da giovane e ha viaggiato nel tempo più di una volta per guidare Sora.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Figuro Misterioso[modifica | modifica sorgente]

Quando indossa il cappuccio è impossibile vederlo in volto, sebbene sia possibile notare la corporatura maschile, brandisce due lame d'energia azzurra e nera simili a quelle usate da Xemnas. Le lame assomigliano molto alle Lame Eteree Termine e Rovina, ma possono mutare di forma, le tiene al contrario come Ventus tiene il Keyblade e la sua corporatura è incredibilmente simile a quella di Saïx.

Giovane Xehanort[modifica | modifica sorgente]

Il vero volto dell'Uomo Misterioso è uguale a quello del Maestro Xehanort da adolescente, con lunghi capelli argentati che gli arrivano fino alla fine del collo e sulle spalle leggermente spettinati, pelle abbronzata e occhi dorati, questo perché è una versione passata di Xehanort.

Abilità e poteri[modifica | modifica sorgente]

Come versione giovanile del più potente Maestro del Keyblade di tutti i tempi,[6][7] il Giovane Xehanort è un tremendo avversario, nonostante non avesse nessuna esperienza di battaglia al momento in cui ha iniziato il suo viaggio nel tempo.[8] Ha infatti messo in grave difficoltà in dei duelli mortali una Maestra e due Signori del Keyblade, pur essendo sprovvisto della loro stessa arma.[9] Con un Keyblade ha potuto combattere alla pari con Riku, vicino anch'egli al titolo di Maestro e aiutato dai suoi Spiriti, ma venendo alla fine vinto.[10]

Dopo che torna alla sua epoca per crescere e diventare il Maestro Xehanort, le sue memorie e capacità acquisite nel suo viaggio vengono cancellate, come lui stesso dice.

Capacità fisiche[modifica | modifica sorgente]

Giovane Xehanort è tanto forte da scagliare via persone come Riku o il Re, sebbene avesse preso questo di sorpresa.[11] In un'occasione ha addirittura respinto Sora, Paperino e Pippo col suo Keyblade mentre tutti e tre insieme provavano senza successo a trattenerlo.[12] Ha anche incredibili riflessi, dato che ha evitato ripetutamente ogni assalto di Sora col teletrasporto, sebbene gli stesse dando le spalle.[13]

Poteri magici[modifica | modifica sorgente]

Durante il suo viaggio nelle epoche ha imparato a sfruttare brillantemente la magia per compiere immensi incantesimi elementari. Padroneggia molti elementi, con i quali può generare lame eteree, far cadere palle di fuoco e meteoriti, innalzare colonne di ghiaccio,[10] sollevare vortici d'aria e volareteletrasportarsi, diventare invisibile, creare scudi protettivi, sparare raggi laser, e creare dei cloni temporanei da mandare in battaglia.[9]

Il cerchio maledetto del Giovane Xehanort.

Predilige soprattutto gli incantesimi temporali. Con esse riesce ad esempio a curarsi parte dei danni ricevuti riavvolgendo il tempo attorno a sé,[9] potendo anche evocare un orologio per potenziare l'effetto.[10] Grazie ad Ansem, è capace di viaggiare attraverso il tempo e lo spazio, ovunque ci sia un suo alter ego ad attenderlo, a patto di perdere il corpo.[1] Essendo lui un viaggiatore temporale, conserva la memoria degli eventi che ha vissuto anche se questi vengono riscritti.[14]

Tracciando un cerchio magico attorno a qualcuno, può maledirlo a morte, che sopraggiunge non appena scade il conto alla rovescia.[9] Come gli altri membri della Vera Organizzazione, può castare il Sigillo del Dissidente per rintracciare un bersaglio, ovunque sia.

Arte del Keyblade[modifica | modifica sorgente]

Xehanort non aveva ancora ricevuto il potere del Keyblade quando è partito, dunque non ne aveva uno né era capace di impugnarne.[8] Tuttavia ad un certo punto fu proprio il Maestro Xehanort a dargli il suo Keyblade di quando era ragazzo,[5] dopo aver eseguito la Successione con la sua versione passata in circostanze sconosciute.[15]

Nel tempo in cui lo ha avuto, ha dimostrato una grande destrezza ad usarlo, creando non poche grane a Riku, che era ben più allenato di lui. Giovane Xehanort combina rapidi colpi rotanti ad incantesimi vari, come teletrasportandosi e far avanzare dei cloni, anche se poco resistenti e privi di Keyblade.
Ha anche mostrato di poter trasformare il Keyblade in una frusta e in un bastone snodabile, cosa che solo i prescelti enormemente capaci sanno fare, e lanciare fendenti volanti.[10]

Oscurità[modifica | modifica sorgente]

Manipolando l'Oscurità è in grado di aprire corridoi per viaggiare tra i mondi, evocare e farsi obbedire dai più potenti Incubi nel Reame dei Sogni come Simihocko, e i più grandi Heartless come il Re dei Giocattoli. La sua Oscurità era abbastanza pura e potente da creare, in uno scontro coi Guardiani della Luce, una delle chiavi per il rituale del χ-blade.[16]

Lista di Armi[modifica | modifica sorgente]

Keyblade[modifica | modifica sorgente]

Altre armi[modifica | modifica sorgente]

Strategia[modifica | modifica sorgente]

Kingdom Hearts Birth by Sleep[modifica | modifica sorgente]

Punti di forza:

Punti deboli:

  • Alcuni Comandi sono molto efficaci (es. Blitz Tonante)
  • Non può mandare indietro il tempo se non viene colpito da una magia

Terra[modifica | modifica sorgente]

Info:

  • HP: 999
  • EXP: 0
  • Fisico: x1.0
  • Fire: x1.0
  • Blizzard: x1.0
  • Thunder: x1.0
  • Tenebre: x1.0
  • Ricevi: Innominata

La battaglia è estremamente dura, infatti l'avversario è tremendamente forte quanto imprevedibile: in vari scontri col giocatore potrà ogni volta iniziare con un attacco differente. Conviene affrontarlo al livello 99, avere le abilità Thunder+, Emergenza, Energia+, più Proteggicura e Di Nuovo. L'arma consigliata è Pandemonio o Chiave Vanitas e i comandi devono essere 4 Blitz Tonante al livello massimo e 4 Energiga al livello massimo.

Attacca con combo lunghissime e dei potenti affondi, puó anche usare la frusta per bloccare Terra, dopodiché lo scaraventerà in aria e lo colpirà una seconda volta, eliminandolo (usare subito Scatto Aereo per evitare il KO). Potrà anche moltiplicarsi e usare un´attacco ad X, lanciare un piccolo tornado che se colpiti si perderà i comandi e si dovrà raccoglierli e delle sfere che lanciano raggi laser, e una carica continua di fuoco (Conflagrazione).

Per eliminare le copie basta un colpo, usare Blitz Tonante o Thunder per liberarsene, o si andrà sotto una combo interminabile. È quasi impossibile colpirlo con successo, ma rimarrá scoperto durante l'attacco col tornado, durante la carica infuocata e quando finisce una combo completa. Si ricorda che lui può usare una barriera che se colpita lo curerà quindi attenzione; se lo si colpisce con una magia, lui tornerà indietro col tempo per annullare i danni.

La sua mossa più pericolosa sarà usare un raggio che uccide Terra in 5 secondi se lui non si libera premendo rapidamente X, il tempo diminuisce sempre di un secondo ogni volta che Terra viene colpito da questo attacco, ed é impossibile liberarsi in meno di qualche secondo.
Quando avrà il 50% degli HP o meno potrà diventare invisibile, usare Megaflare, che farà esplodere al contatto con una palla di fuoco, e Meteora, dove farà cadere un meteorite che accecerà lo schermo per qualche istante. Qui conviene attaccare alla cieca dopo che lui ha usato l'attacco col tornado, inoltre durante le cariche di fuoco lui effettuerà anche altri attacchi quindi non colpirlo durante la carica di fuoco. In caso di emergenza conviene usare un'Unione-D e disattivarla subito per recuperare gli HP.

Figuro Misterioso cambierà pattern di attacco ad inizio combattimento in base alle abilità del giocatore. Se il giocatore ha molte abilità esso non userà mai l'attacco ad X (eccezion fatto quando moltiplicato), ma invece userà Doom al suo posto, rendendo lo scontro quasi impossibile. Motivo per il quale è consigliato attivare solo ed esclusivamente le abilità strettamente necessarie (Energia+, Thunder+, Di nuovo, Emergenza, Veloattacchi, Velomagie, Proteggicura e Megaricarica) in modo da ridurre notevolmente la difficoltà del boss.

Ventus[modifica | modifica sorgente]

Info:

  • HP: 999
  • EXP: 0
  • Fisico: x1.0
  • Fire: x1.0
  • Blizzard: x1.0
  • Thunder: x1.0
  • Tenebre: x1.0
  • Ricevi: Innominata

La battaglia è più facile rispetto a quella con Terra, infatti non utilizza mai il conto alla rovescia all'inizio ma userà la croce anche da solo. É consigliabile essere al livello 50 minimo ed avere le stesse abilità e comandi sopracitati, il Keyblade consigliato è Chiave Vanitas ed è essenziale avere Destrezza (normale). È consigliabile colpirlo con il Blitz Tonante anche dopo aver usare la croce. Quando avrá il 50% degli HP o meno sarà identico con Terra, potrà diventare invisibile, usare Meteora, Megaflare, combo durante la carica di fuoco e il conto alla rovescia, tuttavia anziché colpirlo bisogna usare destrezza finché non sarà visibile. Allora colpirlo quando sarà vulnerabile ovvero dopo aver usato il tornado o la croce.

Nonostante sia più facile resta un nemico di tutto rispetto, e creerà più spesso le sue copie, che resteranno più a lungo, quindi è meglio fuggire. Inoltre le "bolle" spara raggi laser seguiranno da dietro Ven, invece di girargli attorno.

Proprio come Terra, anche contro Ventus Figuro Misterioso sarà più difficile se il giocatore dovesse avere troppe abilità, sebbene sia meno rigido.

Aqua[modifica | modifica sorgente]

Info:

  • HP: 999
  • EXP: 0
  • Fisico: x1.0
  • Fire: x1.0
  • Blizzard: x1.0
  • Thunder: x1.0
  • Tenebre: x1.0
  • Ricevi: Innominata

La strategia consigliata é la medesima di Ven in quanto combatte nello stesso modo, avere le stesse abilità, comandi, arma e livello consigliati con Ven. Ricordarsi di NON usare magie (anche se sono la specialità di Aqua), perché se le si lancerà, Uomo Misterioso manderà il tempo all'indietro per curarsi dal danno. Cercare di risparmiare gli Energiga per ogni evenienza e attivare la Parata mentre attacca.

Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance[modifica | modifica sorgente]

Punti di forza:

  • fortissimo e velocissimo
  • imprevedibile
  • manipola gli elementi Fuoco, Ghiaccio, Illusione, Spazio, Luce e Tempo
  • può trasformare il Keyblade in una frusta
  • può portare indietro il Tempo e così la sua vita

Punti deboli:

Per la battaglia conviene avere Spezzabuio, Energiga (almeno 3), Pallonciga, Firaga Oscura e Parata Oscura. Potrà usare una combo lunga e una corta, ma conviene parare in entrambi i casi, le combo ricordano quelle di Birth by Sleep, potrà anche usare dischi d'energia verticali contro Riku da schivare o parare, potrà usare anche l'attacco X che si può schivare facilmente e lo renderà vulnerabile, potrà lanciare moltissimi proiettili che infliggono status Slow, conviene quindi avere l'abilità Blocca-Slow o usare Spezzabuio per schivarlo e colpirlo, potrà evocare enormi colonne di ghiaccio da usare contro Riku, lo schermo diventerà bianco quindi usare la schivata appena ciò accade, potrà anche attaccare trasformando il Keyblade in una frusta, questo seppur difficile deve essere parato o schivato.

Una volta che avrà solo 1HP Xehanort fermerà il tempo, scomparirà ed evocherà un enorme orologio per tornare indietro, bisogna avvicinarsi e usare la realtà aumentata per impedirgli di tornare indietro e ricominciare daccapo. Nel caso ci riesca avrà solo 3 barre HP a causa dell'enorme energia sprecata per tornare indietro, se ci si riesce a bloccare l’orologio, si avranno solo 3 minuti per distruggerlo e sconfiggere Xehanort. Tuttavia lui proteggerà l'orologio con dei cloni che attaccheranno con lame eteree anziché il Keyblade, ma potranno usare tornadi di fuoco, fruste e attacchi X. Nel caso ci riesce a tornare indietro avrà comunque 3 barre e in seguito anche l'orologio averà solo 3 barre.

Pallonciga, Firaga Oscura e Catastrofe tuttavia risulteranno ottimi contro l'orologio. Se le copie danno problemi, ignorarle, tanto si fanno sostituire nel caso vengano uccise.

Kingdom Hearts III[modifica | modifica sorgente]

Prima battaglia[modifica | modifica sorgente]

In questa battaglia si dovranno combattere Ansem, Xemnas e Giovane Xehanort insieme e si avranno come alleati Riku e Topolino. I tre nemici risulteranno essere estremamente ostici e ciascuno di loro avrà una propria serie di attacchi e abilità che possono addirittura usare in combinazione:

Ansem
Ansem combatte principalmente creando e piazzando trappole sull'arena, rimanendo per lo più a distanza di sicurezza. Esso può creare nuclei esplosivi (i quali avranno la forma di due diamanti neri con al centro una sfera rossa) su tutto il campo, i quali esploderanno al contatto. Se si proverà ad attaccare Ansem, esso si difenderà creando delle sfere d'energia che ruoteranno attorno a lui e che spareranno un laser sotto formando una gabbia d'energia che non solo lo proteggerà dai danni, ma che danneggerà chiunque ci entri in contatto. Ansem può anche creare delle sfere d'energia che spareranno laser contro Sora, causandogli gravi danni, un altro attacco è quello di creare un'ombra che inseguirà Sora, ed una volta raggiunto Sora, essa si allargherà creando delle fauci che colpiscono il ragazzo causandogli grossi danni, questo ultimo attacco può essere evitato saltando e scattando non appena l'ombra si allarga.
In generale per evitare gli attacchi dell'Heartless basta usare glide, tuttavia è molto difficile evitare tutti i laser, e può capitare di essere colpiti da uno o due di essi.

Xemnas
Xemnas differentemente da Ansem ha uno stile di combattimento molto più aggressivo, roteando verticalmente con le sue lame, oppure orizzontalmente allargando le braccia. Xemnas può anche effettuare un fendente ad X di medio raggio con cui può colpire Sora anche ad una certa distanza da Sora, spaccando addirittura il terreno, può anche usare un doppio fendente aereo, in questo caso se si reagisce troppo presto, Xemnas può addirittura sconfiggere Sora. Oltre a questi attacchi fisici, Xemnas è anche in grado di scagliare magie, come quattro sfere di vuoto che esplodono non appena toccano il terreno, causando gravi danni, altro attacco è quello di sparare dei proiettili laser a ripetizione. Fra tutti i boss del gioco, Xemnas è uno dei più veloci, nonostante singolarmente i suoi attacchi non causino molti danni, il fatto che attacchi a ripetizione può portare a danni cumulativi enormi. Per questi motivi, conviene parare i suoi attacchi, capire il suo pattern e contrattaccare.

Giovane Xehanort
Giovane Xehanort fa uso principalmente di magie per attaccare e attacchi a distanza, uno di essi consiste in una serie di spuntoni di ghiaccio a ricerca, inoltre può anche trasformare il proprio Keyblade in una frusta per colpire Sora a distanza e poi avvicinarlo a sé per colpirlo con un potente fendente con il Keyblade normale, il Keyblade a forma di frusta inoltre può anche essere usato per legare e bloccare Sora, permettendo ad Ansem e Xemnas di colpirlo. Come se non bastasse, Giovane Xehanort è capace di teletrasportarsi per avvicinarsi a Sora istantaneamente e schivare i suoi attacchi, in particolare il comando di tiro. Fra tutti questi attacchi, la frusta risulta essere indubbiamente la più problematica, per contrastarla conviene pararsi e contrattaccare, ma l'attacco più importante da evitare è quando usa la frusta per legare Sora. Per quello conviene memorizzare gli attacchi e capire quando intende usarlo.

Ogni tanto si scatenerà una tempesta di sabbia con i Keyblade del Cimitero del Keyblade che attaccheranno Sora, mentre Topolino, Riku e addirittura i boss scompaiono nel nulla. Durante questa sequenza i tre boss useranno attacchi speciali in sequenza. Il primo a scatenare il suo attacco è Giovane Xehanort, il quale creerà un cerchio d'energia che bloccherà il tempo a Sora, qual'ora dovesse toccare il cerchio, perciò è necessario usare glide per evitarlo. Subito dopo comparirà Xemnas il quale attaccherà semplicemente con un attacco che scaraventerà Sora a terra seguito da un doppio fendente a X, per ultimo Ansem comparirà attirando Sora verso di sé per poi rilasciare una serie di tentacoli oscuri ed un'onda d'urto rossa per danneggiare Sora. Nel caso in cui si viene bloccati dal Giovane Xehanort, si sarà facilmente vittime degli attacchi degli altri due boss.
Se si vuole seguire il canon, il primo membro da dover eliminare è Ansem, tuttavia è possibile eliminare chiunque per primo.

Seconda battaglia[modifica | modifica sorgente]

Con la sconfitta di Ansem, non è necessario preoccuparsi dei laser e delle trappole, perciò si avrà più libertà di movimento e risulterà essere più facile occuparsi sia di Xemnas che del Giovane Xehanort. I due nemici inoltre manterranno i PS della lotta precedente, quindi qualsiasi danno inferto sarà memorizzato.
Nuovamente, se si vuole seguire il canon, Xemnas è il prossimo boss da sconfiggere (sebbene è possibile sconfiggere Giovane Xehanort volendo).

Terza battaglia[modifica | modifica sorgente]

Con Ansem e Xemnas sconfitti, Giovane Xehanort rimarrà l'ultimo rimasto, e la lotta risulterà essere molto più facile dato che si può concentrare sul Giovane Xehanort, e Riku e Topolino pure si scaglieranno contro di lui. Anche qui, i danni che il boss ha ricevuto nei due scontri precedenti rimarranno salvati.

Quarta battaglia[modifica | modifica sorgente]

La battaglia sarà identica in tutto e per tutto a quella originale (senza contare che Sora probabilmente ora ha un livello e un equipaggiamento superiore), con Ansem che piazza trappole e attacca a distanza, Xemnas e Giovane Xehanort più aggressivi e il Maestro Xehanort che ogni tanto attacca scatenando una tempesta di Keyblade. L'unica differenza però è che ora c'è un attacco combinato con Riku e Topolino, "Fine dei Giochi" con cui è possibile creare un'esplosione che investe tutta la zona ed infliggendo gravi danni ai nemici colpiti.
Se si vuole seguire il canon, Ansem è il primo che dev'essere eliminato.

Quinta battaglia[modifica | modifica sorgente]

Una volta sconfitto Ansem bisogna focalizzarsi su Xemnas, ma di per sé la lotta sarà invariata.

Sesta battaglia[modifica | modifica sorgente]

Con la sconfitta di Ansem e Xemnas, ora l'unica opzione è sconfiggere Giovane Xehanort.


Video[modifica | modifica sorgente]

Kingdom_Hearts_Dream_Drop_Distance_HD_-_Riku_VS_Giovane_Xehanort

Kingdom Hearts Dream Drop Distance HD - Riku VS Giovane Xehanort

Giovane Xehanort spiega i piani dell'Organizzazione e combatte Riku.

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Quando era conosciuto come Figuro Misterioso, i fans avevano fatto molte teorie sul personaggio partendo da Vanitas , Ansem il Saggio e Xemnas, tuttavia in Dream Drop Distance viene svelato che Figuro Misterioso è l'incarnazione passata del Maestro Xehanort: il Giovane Xehanort.
  • Nella versione Final Mix di Birth by Sleep di Figuro Misterioso (alias Giovane Xehanort) è stato un po indebolito in quanto era quasi impossibile da batterlo (persino gli sviluppatori non riuscivano a sconfiggerlo).
  • Nella guida ufficiale di Birth by Sleep, Figuro Misterioso (Giovane Xehanort) viene chiamato erroneamente Uomo Misterioso.
  • Il secondo doppiatore Inglese del Giovane Xehanort è lo stesso di Haida in Aggretsuko.

Vedi anche[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. 1,0 1,1 1,2 Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance - Giovane Xehanort rivela la sua identità a Sora e del viaggio nel passato del suo futuro Heartless, Ansem. Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome ":0" è stato definito più volte con contenuti diversi Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome ":0" è stato definito più volte con contenuti diversi
  2. Filmato segreto Il Destino
  3. Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance - Giovane Xehanort rivela il destino che l'Organizzazione ha scelto per Sora.
  4. Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance - Giovane Xehanort parla a Riku del vero scopo della prima Organizzazione XIII, prima di affrontarlo.
  5. 5,0 5,1 Kingdom Hearts 3D Ultimania |Scenario Mysteries - Nomura rivela che Giovane Xehanort non si è liberato dallo Stopza per il potere di viaggiare nel tempo, e che il Keyblade che aveva in mano non era suo. Il tutto era dovuto a Maestro Xehanort, che l'ha liberato e fatto ospite del suo potere. Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome ":1" è stato definito più volte con contenuti diversi
  6. Gummifono di Kingdom Hearts III, descriz. del Maestro Xehanort - viene scritto che Xehanort è il più forte tra i Maestri del Keyblade.
  7. Glossario di Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance, pag. Il Maestro Xehanort - è scritto che il Maestro Xehanort è con tutta probabilità il più potente Maestro nella storia.
  8. 8,0 8,1 Quando il Giovane Xehanort partì, non aveva ancora eseguito la Successione. Lo dimostra il fatto che contro Terra, Aqua e Ventus non abbia usato un Keyblade. Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome ":2" è stato definito più volte con contenuti diversi
  9. 9,0 9,1 9,2 9,3 Kingdom Hearts Birth by Sleep - il Giovane Xehanort affronta Terra, Ven e Aqua uno alla volta.
  10. 10,0 10,1 10,2 10,3 Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance - il Giovane Xehanort combatte Riku.
  11. Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance - Xehanort respinge Riku appena arriva nella Sala circolare, e fa lo stesso col Re non appena viene liberato dal suo Stopza.
  12. Kingdom Hearts III - il Giovane Xehanort si confronta con loro in un Corridoio dell'Oscurità alla Scatola dei Giocattoli.
  13. Kingdom Hearts III - Giovane Xehanort fa possedere Buzz ed evita tutti gli attacchi di Sora.
  14. Kingdom Hearts III - l'unico al Cimitero che ricorda la realtà originale (riscritta per errore da Sora) è Giovane Xehanort, che prima di sparire dice a Sora: "Te l'ho detto. Tutto questo ha un prezzo molto alto", nonostante non dovrebbe ricordare di averlo già avvertito a San Fransokyo. Sora invece non capisce cosa voglia dire, infatti ha dimenticato come tutti gli altri.
  15. Kingdom Hearts III - nel flashback d’inizio gioco, Xehanort apprendista non è proprietario dell'Occhio che Scruta sebbene sia un Signore del Keyblade, probabilmente il suo è proprio quello che gli diede il suo futuro sé, infatti non si può usare un Keyblade senza passare la Successione.
  16. Kingdom Hearts III - Maestro Xehanort mostra ai Guardiani la decima, undicesima e dodicesima chiave, la ultima nata dallo scontro con il Giovane.


Qualcuno
Introdotti in Kingdom Hearts
Sora | Riku | Kairi | Re Topolino | Paolino Paperino | Pippo | Regina Minni | Paperina | Pluto | Cip | Ciop | Qui | Quo | Qua | Merlino |
Fata Smemorina | Pongo | Peggy | I 99 Cuccioli | Le Scope | Leon | Yuffie | Aerith | Cloud | Sephiroth | Cid | Tidus | Selphie | Wakka | Moguri | Biancaneve | Cenerentola | Aurora | Belle | La Bestia | Malefica | Dumbo | Bambi | Mushu | Simba | Alice |
La Regina di Cuori | Le Carte di Cuori | Le Carte di Picche | Il Bianconiglio |Lo Stregatto | La Serratura | Torre della Gabbia |
Cappellaio Matto | Leprotto Bisestile | Fiore Rosso | Fiore Giallo | Fiore Rosa | Ercole | Filottète | Ade | Cerbero |
Titano di Roccia | Titano di Ghiaccio | Pegaso | Zeus | Era | Tarzan | Jane Porter | Clayton | Terk | Kerchak | Kala |
Sabor | Ippopotami | Aladdin | Il Genio | Jasmine | Jafar | Abu | Iago | Il Tappeto | Il Mercante | Testa della Tigre | Il Sultano | Pinocchio | Geppetto | Grillo Parlante | Cleo | La Balena | La Fata Azzurra | Ariel | Re Tritone | Ursula | Sebastian | Flounder | Jetsam | Flotsam | Squalo | Delfino | Polipi di Ursula | Jack Skeletron | Sally | Il Baubau | Dott. Finkelstein | Zero | Vado | Vedo | Prendo | Il Sindaco | Vasca | Fantasmi | Scheletro Impiccato | Peter Pan | Trilli | Wendy | Capitan Uncino | Spugna | Il Coccodrillo | Winnie the Pooh |
Pimpi | Tigro | Uffa | Tappo | Ih-Ho | Roo | Api | Chernabog | Nonna di Kairi | Madre di Sora | Padre di Sora | Padre di Riku |
Madre di Riku | Sindaco delle Isole del Destino | Orazio Cavezza | Clarabella | Meo Porcello | Lilli | Il Vagabondo | Anacleto | Dotto | Brontolo | Gongolo | Pisolo | Mammolo | Eolo | Cucciolo | Regina | Flora | Fauna | Serena | Tockins | Lumière | Mrs. Bric | Chicco | Uccellino | Coniglio | Scoiattolo | Procione | Tartaruga | Ansem il Saggio | Re della Foresta
Introdotti in Kingdom Hearts (Manga)
Il Corvo di Malefica | Toperchio | Titano di Lava | Titano d'Aria | Figaro | Orsetto | Svicolo | Gemello 1 | Gemello 2 | Nibs | Denteduro | Kanga
Introdotti in Kingdom Hearts II
Stitch | Chicken Little | Pietro Gambadilegno | Terra-Xehanort | Hayner | Pence | Olette | Seifer | Raijin | Fujin | Setzer | Vivi |
Organizzatore del Torneo | Biggs | Jesse | Wallace |Wantz | Chiro | Yen Sid | Tifa | Paperon de' Paperoni | Yuna | Rikku | Paine | Wedge | Guardaroba | Fata | Megara | Auron | Pena | Panico | L'Idra | Cloto | Lachesi | Atropo | Mulan | Capitano Li Shang | Yao | Chien-Po | Ling | L'Imperatore | Shan Yu | Hayabusa | Truppe di Shang A | Truppe di Shang B | Fa Zhou | Generale Li |
Il Grande Antenato | De Castor | Alfonso | Albert | Timon | Pumbaa | Nala | Mufasa | Rafiki | Scar | Shenzi | Banzai | Ed | Kiara | Leonesse | Iene | Gnu | Guardia del Palazzo A | Guardia del Palazzo B | Ombra di Jafar | Principe Eric | Attina | Andrina | Chiquita | Babbo Natale | Renne | Renne di Babbo Natale | Elfo Maschio | Elfo Femmina | Papero Giocattolo | Sorpresiere-Zucca |
Orsetto Spaventoso | Capitano Jack Sparrow | Will Turner | Elizabeth Swann | Hector Barbossa | Pirata non-Morto A |
Pirata non-Morto B | Pirata non-Morto C | Davy Jones | Governatore Weatherby Swann | Comodoro James Norrington |
Sputafuoco Bill Turner | Cortés | Tron | Sark | MCP | Programma Ostile | Rinzler | Claymore | Braig | Dilan | Even | Aeleus | Ienzo | Isa | Axel / Lea | Myde | Rulod | Lauriam | Elrena
Introdotti in Kingdom Hearts II Final Mix+
Volontà Residua | Ventus | Aqua | Clone di Sora
Introdotti in Kingdom Hearts II (Manga)
Sultano | Appendiabiti | Chi-Fu | Khan | Cri-Cri
Introdotti in Kingdom Hearts 358/2 Days
Fiore Blu
Introdotti in Kingdom Hearts 358/2 Days (Manga)
Brucaliffo | Palmipedoni | Civettarmonica | Ombrellavvoltoi | Matituccelli | Mary Ann | Pirata di Uncino A | Pirata di Uncino B |
Pirata di Uncino C | Pirata di Uncino D | Sirena A | Sirena B | Sirena C
Introdotti in Kingdom Hearts Birth by Sleep
Terra | Maestro Eraqus | Maestro Xehanort |
Filippo | Goblin di Malefica (ascia) | Goblin di Malefica (mazza) | Goblin di Malefica (arco) | Principe | Specchio Magico |
Principe Azzurro | Giac | Lady Tremaine | Anastasia | Genoveffa | Lucifero | Granduca | Ronzino | Re del Castello dei Sogni | Zack | Colosso di Ghiaccio | Dottor Jumba Jookiba | Capitan Gantu | Esperimento 221 (Sparky) | Presidentessa del Consiglio |
Armata Galattica | Blaster | Sfera di Luce | Falso Terra | Falso Ventus | Falsa Aqua | Giovane Xehanort | Maestro Odin
Introdotti in Kingdom Hearts Birth by Sleep Final Mix
Armatura di Eraqus | Senzacuore
Introdotti in Kingdom Hearts coded
Sora Virtuale | Riku Virtuale
Introdotti in Kingdom Hearts Re: coded
Bug Riku Virtuale
Introdotti in Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance
Neku | Joshua | Shiki | Beat | Rhyme | Mr. Miao | Quasimodo | Esmeralda | Hugo | Victor | Laverne | Giudice Claude Frollo |
Capitano Febo | Arcidiacono | Madre di Quasimodo | La Volpe | Il Gatto | Sam | Quorra | Flynn | Guardie | CLU | Castor |
La Banda Bassotti | La Banda Bassotti (Membro Medio) | La Banda Bassotti (Membro Basso) | Demone Nero | Demone Blu |
Zeus (Sinfonia della Stregoneria) | Iris | Julius | Mietitori | Rumori
Introdotti in Kingdom Hearts X
Giocatore | Ephemer | Skuld | Invi | Gula | Ira | Aced | Ava | Il Maestro dei Maestri | Denti di Leone | Razoul | Maurice | Gaston
Introdotti in Kingdom Hearts Unchained X
Judy Hopps | Nick Wilde | Finnick | Flash | Mowgli | Baloo | Re Luigi | Vaiana | Maui | Lightning | Tama | Clarice | Zazu | Tamburino | Fiore | Coniglietta | Angel | Crudelia De Mon | Minou | Mamma Natale | Madre di Cenerentola
Introdotti in Kingdom Hearts Union X
Brain | Strelitzia | Oscurità | Sansone | Goblin di Malefica (lancia) | Vanellope | Sergente Calhoun | Re Candito | Aspro Bill |
Truppe di Hero's Duty | Scarafoide | Gene | Woody | Buzz | Rex | Hamm | Omini Verdi | Jessie | Elsa | Anna | Olaf | Kristoff |
Jet McQuack | Gaia | Miguel | Hector | Dante | Pepita | Mr. Incredibile | Elastigirl | Violetta | Flash Parr | Jack-Jack | Carina Smyth | Timoteo | Mochi | Lann | Reynn | Dr. Mog | Tyro | Elarra | Terra Branford | Guerriero della Luce | Gilgamesh | Exdeath | Kefka |Sven | Ian Lightfoot | Barley Lightfoot | Bo Peep | Faline | Rajah | Re Stefano | Regina Leah | Matisse | Bizet | Taffyta Muttonfudge | Crumbelina DiCaramello |
Gloyd Orangeboar | Adorabeezle Winterpop | Citrusella Flugpucker | Nougetsia Brumblestain | Torvald Batterbutter |
Sticky Wipplesnit | Snowanna Rainbeau | Minty Sakura | Rancis Fluggerbutter | Jubileena Bing-Bing | Swizzle Malarkey | Candlehead | Bianca | Bernie
Introdotti in Kingdom Hearts 0.2 Birth by Sleep -A fragmentary passage-
Spettro di Aqua
Introdotti in Kingdom Hearts III
Roxas | Xion | Naminé | Ralph Spaccatutto | Hermes | Apollo | Atena | Ibid | Calliope | Clio | Melpomene | Tersicore | Thalia |
Piccolo Chef | Soldatini Verdi | Slinky | Zurg | Andy | Molly | Signora Davis | Reptillius Maximus | Il Chierico | Rapunzel | Flynn Rider | Pascal | Maximus | Madre Gothel | Re Frederic | Regina Arianna | Capitano delle Guardie | Sulley | Mike | Boo | Randall |
Agente del CDA | Agente del CDA (00902) | Agente del CDA (00903) | Needleman | Smitty | Ragazzo del Camper |
Madre del Camper | Marshmellow | Hans | Lupi | Tia Dalma | Joshamee Gibbs | Cutler Beckett | Kraken | Ammand | Chevalle | Ching |
Jocard | Sumbhajee Angria | Eduardo Villanueva | Hiro Hamada | Baymax | Go Go Tomago | Honey Lemon | Wasabi | Fred |
Baymax Originale | Tadashi Hamada | Effalumpo | Gigas: Classe Potenza | Gigas: Classe Velocità | Gigas: Classe Tiratore |
Beasts & Bugs | Animali Patchwork | Animali Patchwork (Leone) | Droidi Aerei | Droidi Aerei (Blu) | Droidi Aerei (Verdi) |
Animali Rimbalzanti | Animali Rimbalzanti (Gatto) | Animali Rimbalzanti (Maiale) | Animali Rimbalzanti (Elefante) |
Animali Rimbalzanti (Mucca) | Animali Rimbalzanti (Rana) | Distruttore Supremo | Ambra Angelica | Stella Senza Nome | Soggetto X | Copie di Xehanort | Yozora | Bahamuth | Ifrit (Dissidia) | Odin | Leviatano (Dissidia) | Ramuh (Dissidia) | Alexander | Kyactus |
Rumplewatt | Pico De Paperis | Gatto Nipp | Champ | Kongo | Scienziato Pazzo | Felix Aggiustatutto | Auguste Gusteau
Introdotti in Kingdom Hearts III ReMind
Dati Copia di Xion | Dati Copia di Giovane Xehanort | Dati Copia di Terra-Xehanort | Dati Copia del Maestro Xehanort
Introdotti in Kingdom Hearts III (Manga)
Afrodite | Efesto | Dionisio | Cavallo di Ade
Introdotti in Kingdom Hearts Dark Road
Hermod | Bragi | Urd | Vor | Baldr
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.