FANDOM


Coppa Dea del Destino

CoppaDea
Gioco Kingdom Hearts II
Luogo Oltretomba
Turni 10
Livello del torneo 53
Requisiti Grillario 3000 punti
Partecipanti Sora, Paperino, Pippo
Ricompensa

Simbolo Fatale

Oliarco +

La Coppa Dea del Destino è la quarta e ultima coppa che viene presediuta da Pena e Panico, i due aiutanti di Ade. Dopo questa coppa, infatti, bisognerà dirigersi nello studio di Ade e parlare con lui, per poter avere accesso alle Coppe Paradosso.

La condizione per partecipare a questa coppa è aver vinto la Coppa Pena e Panico, la Coppa Cerbero, la Coppa Titano e aver sconfitto la prima volta Xemnas nel Mondo che non Esiste.

Mentre nella altre coppe le restrizioni e le agevolazioni erano le stesse in tutti i turni, nella Coppa Dea del Destino le regole cambiano in specifici turni.

Il torneoModifica

Turno Nemici Restrizioni
1 2 Blues Smeraldo, 5 Stella Lucente, 2 Cecchino
2 3 Magimartello, 1 Osso Vivente Tempo massimo: 1:00
3 3 Rampipianta, 1 Soldatino Danno massimo: 50 punti
4 2 Jazz Cremisi, 2 Seguace Tenace
5 4 Sciamano, 2 Sicario, 3 Distruttore
6 1 Blu Ciccio, 1 Ciccio Bandito Tempo massimo: 0:30
7 2 Lanciere, 2 Fantino d'Assalto Danno massimo: 50 punti
8 (?) Propulsore Rapido

Sora combatte da solo

Sopravvivere per 0:30

9 2 Biella Rovente Arena oscurata
10 8 Magimartello, Ade

Boss: AdeModifica

Vedi Ade. Per prima cosa occorre eliminare i Magimartelli, che continueranno a interferire mentre si combatte con Ade. Il Signore degli Inferi, comunque, non userà tutte le sue mosse che aveva a disposizione nella Seconda Coppa Ade. Infatti, i suoi attacchi si limitano a teletrasportarsi, scagliare sfere di fuoco e colpire nel corpo a corpo con pugni fiammeggianti. La strategia è la stessa della Coppa Ade.

Requisiti del GrillarioModifica

Raccogliere i 3000 punti richiesti dal Grillario è molto semplice. Basta infatti invocare Stitch o Peter Pan e ripetere la strategia della Coppa Titano, in questo modo le Sfere Olimpo raccolte basteranno.

PremiModifica

Oltre al trofeo, esposto vicino agli altri nell'Oltretomba, il gruppo riceve


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.