La Città di Mezzo
CITTA DI MEZZO DDD.png
Origine Kingdom Hearts
Sovrano nessuno
Abitanti Umani

Gatti antropomorfi (artificiali)
Moguri
Paperi antropomorfi (ex)
Burattini viventi (ex)
Pesci (ex)
Cani
Fate (ex)
Peluche viventi

Regno Di Mezzo (reale)

Sogni (controparte)

Introdotto in Kingdom Hearts
Appare Kingdom Hearts Union χ (cameo)

Kingdom Hearts
Kingdom Hearts: Chain of Memories
Kingdom Hearts 358/2 Days (cameo)
Kingdom Hearts II (cameo)
Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance
Kingdom Hearts Melody of Memory

La Città di Mezzo è un mondo-rifugio che esiste per ospitare coloro il cui mondo è caduto nell'Oscurità.[1]

Ambientazione[modifica | modifica sorgente]

La Città di Mezzo è un mondo urbano in cui è sempre notte.[2] È presente una cittadella in stile vittoriano, divisa in tre distretti (numero variabile nella versione dormiente) e ci sono zone minori come i vicoli e grotte. Nonostante ciò questo mondo è pieno di negozi ed è uno dei migliori mondi in cui si può fare shopping. Nel Reame dei Sogni, l'aspetto della cittadella è variabile a seconda di chi la "sogna".

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Mondo di Mezzo[modifica | modifica sorgente]

Era un mondo situato nel Reame di Mezzo.[1] Come i Confini del Mondo, si formò dai rimasugli dei mondi a cui gli Heartless avevano rubato il cuore.[1]
Ogni volta che un mondo cadeva nelle tenebre, si aprivano dei corridoi oscuri che portavano alla Città, permettendo ad alcuni di salvarsi.[1] Inoltre, sebbene il ricompletamento dei Qualcuno si svolga nel mondo dove si dividono in Heartless e Nessuno, se questo mondo non ci fosse, rinascerebbero nella Città di Mezzo.[3]

Mondo Dormiente[modifica | modifica sorgente]

Esiste una controparte della Città di Mezzo nel Reame dei Sogni.[2] Come tutti gli altri Mondi Dormienti, i suoi abitanti sono solo sogni viventi, e possiede una Serratura dei Sogni.

Essa appare a disposizione di persone reali quando queste hanno bisogno di un rifugio, sostituendo la scomparsa Città di Mezzo reale.[4]

Storia[modifica | modifica sorgente]

Kingdom Hearts Union χ[modifica | modifica sorgente]

Il Primo Distretto della Città di Mezzo, compare in uno degli schermi della sala di controllo della torre di Auropoli.

Kingdom Hearts[modifica | modifica sorgente]

Mentre Sora arriva a questo mondo per la distruzione delle Isole del Destino, Paperino, Pippo, il Grillo Parlante e Pluto ci arrivano in Gummiship alla ricerca del possessore del Keyblade (Sora). Sora viene poi svegliato da Pluto e lui si mette ad esplorare la città, ma ironicamente lui non si incontra mai con Paperino e Pippo per un pelo. Quando torna indietro visita il negozio di Cid che gli spiega di essere in un'altro mondo e poi quando esce incontra Leon che lo attacca, ma Sora lo sconfigge anche se sviene. Il ragazzo si risveglia in albergo con Leon e Yuffie che gli spiegano tutto sul Keyblade e sugli Heartless, mentre Paperino e Pippo stavano con Aerith (amica di Leon). All'improvviso vengono attaccati dagli Heartless e Leon e Sora intendevano proteggere la città. Leon gli dice di lasciar stare gli Shadows e i Soldati e di cercare il leader. Poi nel terzo distretto Sora conosce Paperino e Pippo che vedono l'arrivo di Guardia di Ferro. Dopo una dura battaglia loro riescono a sconfiggerlo anche se scappa e poi Sora decide di viaggiare assieme a Paperino e Pippo per ritrovare Riku, Kairi e il Re.
Loro tornano non molto tempo dopo e domandano a Leon se conosce un tipo di Gummi che hanno trovato, ma Aerith dice che Cid lo sà, poi Leon dopo aver spiegato cosa sono le serrature dà a Sora una pietra. Cid spiega che il Gummi serve per viaggiare su altri mondi e gli chiede poi di consegnargli un libro, Sora lo consegna a Merlino che lo aiutò ad allenarsi con la magia e conobbè anche la Fata Smemorina che gli disse avrebbe risvegliato le pietre invocatrici come quella regalata da Leon (che era Simba la pietra). Poi appena esce Sora rincontra Riku che pero sparisce di nuovo, cosi Sora andò da Leon e gli altri che gli disserò di Malefica, mentre ciò accadeva Malefica ingannava Riku per farlo entrare nelle Guardie di Malefica. In seguito Sora trova la serratura del mondo ma viene bloccato da Guardia di Ferro di nuovo, ma loro lo sconfiggono e lui si trasforma in Guardia Inversa che Sora riesce a sconfiggere ugualmente anche se fugge e dopo aver chiuso la serratura parte.
Sora torna poco tempo dopo dove conosce Pinocchio all'ex-negozio di Cid e scopre essere una conoscenza del Grillo, allora loro gli promettono che avrebbero trovato il padre Geppetto.
Dopo essere stati sputati dalla Balena inotlre scoprono che anche Pinocchio e Geppetto sono finiti alla Città di Mezzo e che Leon gli ha dato una casa.
In seguito Sora e gli altri tornano per farsi istallare un nuovo navigummi e Sora vide i ricordi di Kairi mentre le Nonna di Kairi gli raccontava una favola.
Dopo aver salvato Kairi loro tornano alla Città di Mezzo dove Leon e gli altri si sarebbero presi cura di Kairi e poi Cid gli istallò un nuovo navigummi e Kairi gli diede un Portafortuna per il viaggio.

Dopo la distruzione di Ansem e il ritorno dei mondi, la Città di Mezzo scompare e tutti i suoi residenti vengono catapultati

Kingdom Hearts: Chain of Memories[modifica | modifica sorgente]

Sora rivisita la Città di Mezzo, ma come un'illusione creata dal Castello dell'Oblio, appena arrivato lo Sconosciuto gli insegna a combattere nel Castello dell'Oblio e poi lo fà proseguire. Nel terzo distretto Sora, Paperino e Pippo rincontrano Pluto e poi Leon che soprono non ricordarsi di loro ma solo i loro nomi curiosamente e poi anche Yuffie che anche lei non si ricorda di loro, ma solo i loro nomi. Allora Leon decide di allenare un pò Sora poi gli dà una carta di Simba e loro si recano da Aerith che anche lei non si ricorda di loro ma solo i loro nomi. Poi al secondo distretto incontrano Cid che anche lui ha lo stesso effetto e gli dice della leggenda di Guardia di Ferro: se la campana suono lui appare. Quando Cid se ne và Guardia di Ferro appare e attacca Sora e gli altri che però lo sconfiggono. Poi loro dicono addio ai loro amici, ma Aerith dice di aver capito che loro non sono altro che illusioni create dal castello.
In seguito è Riku che visita l'illusione della Città di Mezzo dove lui affronta e distrugge Guardia di Ferro.

Kingdom Hearts 358/2 Days[modifica | modifica sorgente]

Mentre Roxas combatteva contro Guardia di Ferro rivede i ricordi di Sora che lo affrontava nella Città di Mezzo.

Kingdom Hearts II[modifica | modifica sorgente]

La Città di Mezzo appare semplicemente nei sogni di Roxas, quando esso vede la prima avventura di Sora, inoltre viene anche menzionato nei Diari segreti di Ansem.

Kingdom Hearts coded[modifica | modifica sorgente]

Sora Virtuale dopo le Isole del Destino si ritrova nella Città di Mezzo dove Pluto dell'universo virtuale lo risveglia. Sora incontra Cid che gli dice di trovare Qui, Quo e Qua, quando li trova ogniuno gli dà un frammento di serratura e poi lui trova un uomo incappucciato che gli dà il quarto e Sora raggiunge il nucleo corrotto della Città di Mezzo dove affronta e distrugge Guardia di Ferro. Subito dopo appare un video nel PC di Topolino che appare Pluto che attraversa un corridoio oscuro alla Città di Mezzo.

Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance[modifica | modifica sorgente]

Appena Sora arriva alla Città di Mezzo, si ritrova senza Riku e inizia a chiamarlo, ma conosce invece Neku che gli dice di stare attento a non attirare i Rumor, subito dopo gli spiega del gioco dei Mietitori e che si è separato dalla sua compagna, Sora però non riesce a capirci molto e Neku gli insegna a fare delle acrobazie. Subito dopo nel secondo distrutto essi vennerò attaccati da dei Divorasogni, dopo che Sora li sconfisse, Neku inizia a spiegargli cosa sono mostrandogli il suo Necogatto e subito dopo Sora ottiene il suo primo Spiriti (Divorasogni buoni): Miao Wow, ma nel terzo distrutto appare un tizio incappucciato che si confronta con Neku, e Sora prima che possa fare qualcosa perde i sensi.
Riku arriva alla Città di Mezzo subito dopo e conosce Joshua, i due iniziano a discorrere di vari argomenti tra cui i Divorasogni e Riku ottiene il suo primo Spirito: Pipistrory, in quel momento arriva Beat che affronta Joshua per trovare Rhyme, con il suo Panda Kuma, ma attacca Riku e viene miseramente sconfitto, anche se Riku perde i sensi subito dopo.
Sora si risvegliò, cosi come Riku, ma entrambi si accorsero che Neku e il tizio incappucciato (per Sora), Joshua e Beat (per Riku) erano scomparsi, cosi i due si misero a esplorare la Città, Sora scoprì un passaggio segreto per i sotterranei della città dove vi era un ufficio postale e poi giunge al quarto distretto, lì Sora conosce Rhyme una ragazza che gli dice di aver perso i ricordi, ma era fiduciosa di ritrovarli, cosi Sora la accompagna fino ad una nuova zona della città dove incontra Neku, ma mentre parlano Rhyme scompare e il misterioso tizio di prima evoca Simihocko, ma Sora dopo una lunga battaglia lo sconfigge rivelando degli ologrammi-illusione di Shiki, Beat, il misterioso tizio (che rivela il suo volto) e Riku, allora compare Joshua da uno strano macchinario con Rhyme che gli spiega che il mondo è diviso in due. Riku invece, salvò una ragazza di nome Shiki da un gruppo di Incubi, cosi la scortò fino ad una nuova zona della città dove c'era anche Beat, ma lì incontrarono un Uomo Misterioso che dopo aversi tolto il cappuccio ri-evoca Simihocko per poi svanire, Riku allora lo segue e distrugge l'Incubo, ma poi apparvero degli ologrammi-illusioni di Sora, Neku e Rhyme, tutti ne furono incuriositi, Riku per Sora, Shiki per Neku e Beat per la compagna Rhyme. Allora poi Joshua dopo aver spiegato della divisione del mondo e del fatto che Neku e gli altri sono frammenti di sogno che hanno preso vita dei loro alter'eghi reali scomparsi fa chiudere una serratura a Riku e Sora e poi a Joshua gli spuntano le ali e vola via. Cosi Shiki si ritrovò nella realtà di Neku e Rhyme in quella di Beat dove i Mietitori gli hanno detto di distruggere Spellicano.
Sora e Riku tornano e Joshua gli spiega del nuovo incarico e a Riku dice anche che ha scoperto che il tempo nelle due realtà scorre in modo diverso come se fossero mondi a sè. Sora si recò alla fontana dove aiutò Neku e Shiki con gli Incubi, ma Spellicano fugge andando nella realtà di Riku dove Riku, Beat e Rhyme discutono facendo spazzientire Spellicano che evoca altri Incubi e fugge, Riku lo insegue e l'Incubo tenta di seminarlo con altri Incubi, ma Riku li distrugge e si reca al terzo distretto cosi come Sora. Lì però Spellicano và nella realtà di Sora dove quest'ultimo lo blocca, allora l'Incubo reincarna Simihocko, Wargolla e Char Clawbster, Sora riesce a distruggerli dopo una lunga lotta, mentre Spellicano fugge dalla serratura. Allora Sora e Riku promettono ai loro amici di trovarlo e distruggerlo e se ne vanno dopo aver sbloccato la serratura (oltre a promessa di rivederli a Shibuya) .
Tempo dopo sia Sora che Riku tornano ed entrambe nella piazza della fontana vengono attaccati da un mostro di nome Julius, naturalmente ognuno nella propria realtà, loro tuttavia dopo una dura battaglia lo sconfiggono ed esso si rintana nella rete fognaria da cui era uscito. Poi i due trovano un misterioso portale, Sora nel quinto distretto e Riku nel palazzo erborario del quinto distretto dove i due riaffrontano la battaglia passata contro Simihocko, Sora nella sua forma normale e Riku in quella Mago, tuttavia l'incubo è molto più forte di prima, ma i due riescono ugualmente a batterlo cosi partono alla ricerca di altri questi portali.
Alla fine dell'avventura Sora ci ritorna e incontra tutti gli Spiriti che hanno aiutato lui e Riku durante la loro avventura nel reame dei sogni.

Kingdom Hearts Melody of Memory[modifica | modifica sorgente]

presto disponibile

Abitanti[modifica | modifica sorgente]

Residenti Temporanei[modifica | modifica sorgente]

Heartless[modifica | modifica sorgente]

Nessuno[modifica | modifica sorgente]

Divorasogni[modifica | modifica sorgente]

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Nel terzo distretto si può vedere una statua d'oro che rappresentano Lilli e il Vagabondo, mentre nel secondo distretto vi è un negozio del Cappellaio Matto.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. 1,0 1,1 1,2 1,3 Kingdom Hearts II, Diario Segreto di Ansem 11 - Ansem il Saggio scrive  riguardo la Città di Mezzo, e di come vi approdano i superstiti dei mondi caduti nel Reame dell'Oscurità.
  2. 2,0 2,1 KH3 Ultimania Series Character Files pag. 125, Storia della Città di Mezzo: Una Notte del Fato - è riportato il fatto che sia sempre notte.
  3. Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance - Ienzo spiega ai suoi amici il ricompletamento dei Qualcuno, che era appena avvenuto per loro.
  4. Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance - Joshua: «Vi svelerò un piccolo segreto. Questa città appare soltanto quando qualcuno ne ha bisogno.»
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.