Chirithy
Chirithy hd.png
Razza Spirito
Sesso N/D (personalità maschile)
Stato Attuale Attivo
Ruolo alleato
Mondo di nascita Auropoli
Residenze temporanee Il Mondo Finale (KH3)
Abilità Teletrasporto

Possedere controparti semi-indipendenti
Creare portali

Regno Luce
Data di nascità Pre-guerra dei Keyblade
Età sconosciuti
Colore degli Occhi celesti
Colore della Pelle grigio chiaro (pelo)
Apparizioni Kingdom Hearts X Back Cover

Kingdom Hearts X
Kingdom Hearts III
Kingdom Hearts Melody of Memory (cameo)

Introdotto in Kingdom Hearts X
Voce inglese Lara Jill Miller
Voce giapponese Tomoko Kaneda

Un gattino antropomorfo che agisce per guidare i Signori del Keyblade.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Kingdom Hearts X Back Cover[modifica | modifica sorgente]

Chirithy viene creato come primo Divorasogni da parte del Maestro dei Maestri, con la capacità di creare una propria proiezione che possa legarsi ed aiutare ciascun Signore del Keyblade, anche per stabilire se qualcuno dovesse essere soggiogato dall'oscurità.

Kingdom Hearts X[modifica | modifica sorgente]

Una proiezione di Chirithy viene a crearsi quando un giovane prescelto del Keyblade viene salvato da un Veggente dal Darkside, poi inizia ad insegnargli le basi di come usare un Keyblade. In seguito dopo che Darkside torna e il Veggente di prima vuole vedere le abilità del ragazzo, Chirithy lo informa sul compito dei prescelti di proteggere i mondi, quindi lui il prescelto si dirige nelle manifestazioni di mondi del futuro per iniziare la sua missione (come ci riesca non si sa per certo, ma si sospetta che sia grazie al Libro delle Profezie).
Lungo il viaggio del prescelto, Chirithy si è sempre assicurato di aiutarlo/a dando consigli ed informazioni.
Ad un certo punto richiama il prescelto per parlargli, spiegandogli la sua creazione per mano del Maestro dei Maestri e che esso aveva sei apprendisti, cinque di essi sono gli Indovini, che hanno ereditato il Libro delle Profezie e dopo aver scoperto di un imminente guerra, iniziarono a richiamare potere di guerrieri futuri per prevenirla. Poi gli chiese di andare ad eliminare i Darkballs. Dopo aver liberato ben tre mondi da essi, Chirithy ed il prescelto fanno ritorno ad Albopoli, anch'essa infestata, mentre Chirithy decise di indagare, il prescelto iniziò ad eliminarli, fu così che la gattina scoprì che gli Heartless Darkballs provenivano da un altro mondo, ed il prescelto decise di recarsi là immediatamente.
Al Bosco dei Nani dopo che Chirithy gli disse dove fossero i nani, si accorse che una potente luce era in pericolo, e corse ad avvertire il prescelto che si recò subito sul posto, salvando una giovane fanciulla di nome Biancaneve, Chirithy gli disse che quella era una luce unica e che quindi doveva tenere d'occhio, dopo che essa fu salvata e i nani la ospitarono a casa loro, Chirithy vedendo il prescelto demoralizzato gli/le dice che non deve preoccuparsi se non li rivedrà, perché i loro cuori saranno sempre connessi, in seguito per aiutarlo/a nelle sue missioni future gli regala un medaglione del potere.
Come prossima missione Chirithy affidò al prescelto l'incarico di proteggere Alice, poi una volta compiuto lo informò dell'apparizione di un nuovo ceppo di Heartless ad Albopoli. Non ci volle molto tempo che alcuni prescelti perirono dinanzi agli Heartless e Chirithy vide una delle sue copie morire davanti a causa della morte del suo prescelto, l'Indovina Vulpeus a quel punto apparve dicendo che l'oscurità si stava espandendo più del previsto e che nonostante le voci si rifiutava a credere che c'era un traditore tra gli Indovini. Poi Chirithy diede una nuova missione al prescelto.
Durante una missione al Bosco dei Nani, Chirithy percepisce un enorme pericolo che minacciava Biancaneve, quindi avverte il prescelto che si fionda subito a darle una mano. Dopo aver eliminato la minaccia, però Biancaneve era ancora nel suo stato dopo aver mangiato la mela, solo l'intervento del bacio del Principe riuscì a ridestarla, secondo Chirithy ciò fu dovuto al forte legame fra i loro cuori.
Quando durante una missione all'Arena dell'Olimpo, Ade prese uno dei partecipanti (Cloud) portandolo all'Oltretomba, Chirithy sconsigliò al prescelto di recarsi lì, ma alla fine fu convinta ed aprì un portale.
Nell'Oltretomba, Ade offrì la possibilità al prescelto di diventare più forte con l'oscurità, Chirithy lo/a avvertì che quella era una strada senza ritorno, ma lei non si sarebbe intromessa. Quando alla fine il prescelto sconfisse Ade e riportò la pace nel mondo, Chirithy si domandò che tipo di forza aveva visto nel suo cuore.
Quando il prescelto tornò a casa, esso/a ebbe un incubo che lo/a face svegliare, ma Chirithy lo/a riassicuro facendolo/a riaddormentare, ma scoprì che era qualcosa a che vedere con un secondo Chirithy dal colore più scuro i quali si identificarono presto come nemici.
Il giorno dopo il prescelto conobbe Ephemer con cui stringono amicizia ed esso rivela la verità sui mondi, che altro non sono che proiezioni future dei mondi e non reali, il prescelto allora gli racconta del suo incubo ed entrambi decidono di indagare. Chirithy che osservò tutto assieme al suo alter'ego domandò ad esso se Ephemer fosse il suo prescelto, ma la gattina rispose di non saperlo e domandò a Chirithy se veramente voleva lasciarli scoprire la verità.
Quando il prescelto tornò a casa raccontò tutto a Chirithy e le disse che anche lei era sua amica, il giorno dopo il prescelto aspetto Ephemer nel luogo dell'appuntamento, ma non si fece vivo, fu Chirithy a consolarlo/a dicendogli/le che c'era un motivo se non era venuto.
Durante la missione del prescelto al Paese delle Meraviglie, Chirithy rimase a guardare come sempre, ma disse che quel mondo aveva leggi davvero molto bizzarre, dopo che il prescelto se ne andò dalla festa di non compleanno, gli disse che Alice era una luce importante e che doveva essere protetta, così gli consigliò di andare a chiedere allo Stregatto dove fosse. Quando la missione fu terminata si congratulò dicendo che Alice sarebbe stata salva nonostante i problemi che ha avuto in quel mondo.
Per nottate intere il prescelto continua a sognarsi Ephimer e decide di cercarlo nel territorio degli Indovini, sebbene Chirithy gli dice di lasciar perdere in quanto ci sono dei problemi interni, ma il/la ragazzo/a preferisce ignorare gli avvertimenti.
Dopo che il prescelto scopre che Vulpeus si trova nei sotterranei, Chirithy lo/la accompagna e incontrano Vulpeus, la quale dice che Ephemer è nei guai per colpa degli Indovini e affronta il prescelto per testare la sua forza, la battaglia viene poi interrotta e lei afferma che ha potenzialità sebbene il cuore sia colmo di tristezza, dice inoltre che sia lui/lei che Ephemer sono vicini alla verità. Quella stessa notte, mentre Chirithy osservava l'amico/a dormire appare Vulpeus che informa il Dream Eater che Ephemer si torva in un luogo noto come "Unchained" e che cerca di contattarsi tramite i sogni, dunque gli affida l'incarico di proteggere il/la ragazzo/a.
Non appena il prescelto si reca all'incarnazione futura del Castello della Bestia tramite il Libro della Profezia, Chirithy lo mette in guardia su eventuali sorprese, in seguito quando viene catturato/a dalla Bestia e messo/a nelle segrete, Chirithy appare nuovamente dicendogli che la Bestia non sembrava essere un Heartless, ma che aveva della tristezza nel cuore, che avrebbe potuto attrarre l'oscurità, come gli aveva detto la Maestra Ava (ovvero Vulpeus). Più tardi Chirithy apparve quando le cose sembravano sistemate, ma si accorse che Belle corse verso la foresta e non sapendo cosa fosse successo manda il prescelto ad indagare.
Quando Gaston, un cacciatore che pretendeva uccidere la Bestia e conquistare il cuore di Belle, disse che la Bestia non poteva vincere in quanto triste perché Belle era andata via, ma lei torna ridando speranza nella Bestia e portando Gaston a trasformarsi nell'Heartless Alce Furioso, dopo la morte dell'Heartless, Chirithy dice che solo un'oscurità potente poteva aver creato un essere simile. In seguito quando tutto finì e la maledizione si spezzò facendo tornare la Bestia e gli altri umani, Chirithy rivelò che il cuore di Belle ha una luce particolare.
Quando il prescelto tornò Chirithy lo/l'avverti sulla comparsa di Api Agili ed Api Pungenti in un paio di mondi, così esso/a si recò sia sul Bosco dei Nani che nel Paese delle Meraviglie, dove Chirithy gli diede dei consigli su dove trovare i nemici.
Completata la missione il Dream Eater donò al prescelto un braccialetto della luce, in modo che così potesse svolgere missioni anche nel Reame dell'Oscurità senza rischi ed esso/a si recò subito là per la sua prossima missione. Al suo ritorno Chirithy gli/le fece i complimenti chiedendogli/le anche di rimanere pronto/a per eventuali missioni simili. In seguito si reca dalla Maestra Ava chiedendole se fosse stato saggio mandare il prescelto in una missione simile tanto presto, ma essa rispose dicendo che era necessario in quanto doveva rafforzare quanti più prescelti possibili per impedire che soccombano all'oscurità in quanto essa è sempre più vicina.
Non molto tempo dopo un altro prescelto dirà che quelli delle altre unioni sono suoi rivali dal momento che anche loro vogliono la Lux, cosa che sia il prescelto che Chirithy discordano, ma lui se ne va, mentre un suo amico si scusa per conto loro. Dopo aver scoperto che si è diretto al Castello della Bestia i tre si dirigono là e alla fine riescono ad aiutarlo, il ragazzo allora si scuserà, mentre Chirithy si complimenterà con il prescelto per non essersi fatto prendere dalla rabbia.
Il prescelto torna ad Albopoli, dove Chirithy si congratula per tutto ciò che ha fatto dato che ora stanno raccogliendo moltissima Lux, in quel momento giunge un'altra prescelta del Keyblade che si presenta come Skuld, lei dice di essere stata una compagna di squadra di Ephemer e che quest'ultimo gli è apparso in sogno dicendogli di aiutarlo/a, in un primo momento il prescelto parve non capire, ma poi disse che il ragazzo gli apparve in sogno anche a lui/lei, dunque Skuld suggerisce di andare a controllare il luogo dove gli era apparso in sogno, ma Chirithy cerca di fermarli dicendo che la Maestra Ava, ovvero Vulpeus, lo aveva proibito, Skuld comprese che se lo aveva fatto era perché lì c'era qualcosa, poi sentirono un gran rumore provenire dalla città e si diressero lì, dove inaspettatamente videro i due Indovini Anguis ed Ursus combattersi fra loro, i tre rimasero sorpresi da quel conflitto e Skuld rivela dunque che Ephemer gli disse che "la fine dei mondi stava arrivando", ma cosa significasse era ignoto per loro.
Andando avanti furono attaccati da un trio di Heartless connessi fra loro noto come Darklings, i quali dissero di volere la loro Lux, ma i due prescelti combatterono contro questi nemici i quali furono sconfitti e si diedero alla fuga, mentre i tre cercarono di seguirli davanti a loro apparve una versione oscura di Chirithy, il Chirithy originale gli domandò chi fosse, ma presto comprese che quella copia di Chirithy ormai era completamente assoggettata dall'oscurità. Quell'essere gli offrì la possibilità di consegnargli la Lux, cosa che loro non fecero, ed egli rivelò che Costume Nero in origine erano tre umani, custodi del Keyblade che si sono fatti consumare dall'oscurità perché ne avevano paura e che l'unico modo per essere davvero forti era quello di controllare l'oscurità. Chirithy disse che non era vero e gli domandò chi fosse il suo giocatore, ovvero, il custode che quell'Incubo proteggesse, lui quindi rivelò che era vicino e lo avrebbero incontrato presto, poi sparì.
Il prescelto, Skuld e Chirithy a quel punto si diressero nei sotterranei della città, dove esso/a vide per l'ultima volta Ephemer. Skuld chiede a Chirithy di aiutarli, riuscendo a convincere la creatura dal momento che conosceva molto bene i sotterranei della città. Ad un certo punto arrivarono in una curiosa stanza, che Chirithy rivelò essere la stanza degli Indovini, ma non c'era nessuno là, anche se Skuld sentiva che il sogno con Ephemer doveva significare qualcosa.
All'improvviso, il Maestro Ira, ovvero Unicornis arrivò, sorpreso di vedere i due prescelti nella stanza assieme a Chirithy e nonostante gli dissero che erano alla ricerca di un loro amico, il maestro domandò a Chirithy come si fosse permesso di aver permesso a loro di entrare. Il maestro rivelò loro che giorni fa qualcun altro arrivò li e tutti compresero che si trattava di Ephemer. Ira quindi gli disse che la raccolta di Lux che il suo clan stava svolgendo metteva in difficoltà gli Unicornis, poi disse loro che non lo avrebbero più rivisto ammettendo di averlo ucciso.
Skuld arrabbiata voleva fargliela pagare, nonostante Chirithy la fermò e disse che la colpa era solo sua e non dei prescelti. Il prescelto dunque disse al Maestro che ha raccolto la luce e fatto tutto il possibile per preservare l'universo, poi raccontò come conobbe Ephemer, della loro promessa ed il resto e consapevole di essere sopraffatto/a dalla rabbia e dalla tristezza, le quali rappresentano oscurità, l'atto del Maestro lo considera comunque imperdonabile tanto da sfidarlo apertamente, ma alla fine nonostante tutto il prescelto venne sconfitto.
Alla fine Ira si rivelò essere in realtà la Maestra Ava che aveva usato un illusione, dicendo che il prescelto aveva combattuto molto bene, nonostante la rabbia e la tristezza. Dopo aver curato il prescelto, la Maestra rivelò che l'aspetto di Ira e la stanza stessa era soltanto un illusione, questo perché come dice Ava stessa, Ephemer ha ragione nel sogno e presto la fine di quel mondo sarebbe giunta e che ciò avrebbe potuto significare l'estinzione dei prescelti del Keyblade. Lei a quel punto ammise che si stava preparando in modo che gli ultimi sarebbero sopravvissuti per il prossimo mondo. Quando poi domandarono alla donna cosa fosse successo ad Ephemer, lei disse che lui si chiuse prima degli altri, in quanto aveva visto la verità prima di chiunque altro sulla fine del mondo, per questo lei diede a lui il compito di guidare i "denti di leoni" (ovvero i nuovi prescelti) nel nuovo mondo.
Alla fine capirono che Ephemera era sano e salvo, ma sarebbe presto iniziata una guerra a causa di prescelti del Keyblade corrotti dall'oscurità, cosa che ha testimoniato Incubo Chirithy. Di conseguenza i "denti di leone" sarebbero stati i prescelti incorruttibili, fu così che Ava invitò il prescelto e Skuld a diventare "denti di leone". Skuld accettò, mentre il prescelto domandò cosa sarebbe successo agli altri, fu allora che Ava rivelò loro che si sarebbe presto scatenata una Guerra dei Keyblade, ormai inevitabile, il prescelto quindi decise di aspettare prima di decidere, Ava comprendendo la cosa disse loro solamente di non rivelare nulla a nessuno.
Tornati in piazza Chirithy cerco di far ragionare il prescelto, dicendogli che se avrebbe accettato avrebbe potuto rivedere l'amico Ephemer, esso/a però disse che sebbene Ephemera è un amico importante, anche gli altri prescelti sono suoi amici e vuole considerare l'opzione di combattere al loro fianco. Skuld rivelò allora che appena diventata una prescelta formò un gruppo, ma nessuno voleva unirsi ad esso, eccetto Ephemer e dopo un po di tempo altri pescelti si unirono per raccogliere la Lux, finché Ephemer non lascio il gruppo dicendo che lei sarebbe riuscita a caversela da sola, ma pian piano i membri del gruppo erano sempre meno finché non rimase solo Skuld, ma ha appreso tanto che voleva ringraziare Ephemer, motivo per cui decise di diventare una "dente di leone", poi i due si salutarono.
Quando il prescelto tornò ad Agrabah, Chirithy spiegò che il rubino di Aladdin, iniziò a volare via perché aveva reagito alle sue emozioni, in seguito si scoprirà infatti che è il suo legame con Abu ad aver scatenato tale reazione, un legame d'amicizia che avrebbe potuto ricongiungere qualsiasi amico.
Quando poi il prescelto viene mandato in missione al Castello dei Sogni, Chirithy lo/a mette in guardia dicendo che nonostante l'aspetto del mondo, gli Heartless possono essere in agguato. In seguito, mentre stava per consegnare un invito alla casa di Lady Tremaine, gli/le disse anche di non aprire la porta con il Keyblade, ma di bussare per farsi aprire.
Quando in seguito il prescelto decide di aiutare Giac con il vestito ed esso lo avverte riguardo Lucifero e la malvagità dei gatti, Chirithy afferma di non essere propriamente un gatto e che quindi non deve preoccuparsi. Poi quando Cenerentola si reca al ballo, un Heartless noto come Licantropo iniziò a braccarla e Chirithy avvertì il prescelto di proteggerla da quella bestia ed una volta distrutto l'Heartless, il prescelto e Chirithy tornarono ad Albopoli.
Dopo che il prescelto ed altri prescelti riescono ad aiutare il Moguri, riuscendo a farsi nuovi amici, Chirithy gli dice che stringere amicizia è essenziale per potenziare il cuore.
Poco dopo il prescelto viene nuovamente mandato al Castello dei Sogni, dove insieme a Chirithy viene a sapere che il Re del Castello dei Sogni ed il Principe Azzurro erano alla ricerca della ragazza che la notte scorsa ballò con il Principe e perse la scarpetta di cristallo, Chirithy capendo che era Cenerentola disse al prescelto di recarsi subito da lei. Dopo aver completato la missione Chirithy pensò di rivelare al prescelto il suo sogno, ma poi cambiò idea dicendogli/le invece di credere nei propri sogni per far si che si avverino.
Con grande piacere, Chirithy vide durante una missione di gruppo all'Oltretomba, che il prescelto si era fatto/a molti amici, tuttavia, tornati ad Albopoli il prescelto scopre che i vari prescelti dei Keyblade delle varie Unioni iniziarono a combattersi fra di loro, il prescelto nonostante Chirithy gli consiglio di starne fuori, cercò di riappacificarli dicendo loro che non aveva senso combattersi, anche Skuld si fece avanti per fermarli, essi però si accusarono a vicenda di essere corrotti dall'oscurità rubando la Lux altrui e ciò non li differenziava dagli Heartless. Presto giunse l'Indovino Ursus, ovvero Aced, il quale confermò che oramai era impossibile fidarsi delle altre Unioni, specialmente di Ava e dei Vulpes, in quanto lei aveva dato origine ai Denti di leone alle spalle degli altri Veggenti.
Il prescelto cercò di ragionare con il Maestro, e quando esso gli domandò la sua unione e lui/lei rispose, il Veggente lo/a affrontò, ma alla fine dopo la battaglia il prescelto fu sfiancato. In quel momento Ira arrivò adirato con Aced per la sua sete di potere e per aver osato attaccare un prescelto del Keyblade, Aced però rivelò che la forza è più importante della Lux e che avrebbe bandito gli altri Indovini in modo da poter riunire tutte le Unioni sotto il suo controllo, tutti capirono che oramai la guerra era inevitabile e si diedero appuntamento nella "Landa della Battaglia Finale", Skuld tuttavia gli disse che Ava sapeva che non ci sarebbero stati vincitori, e Ira le rispose che lui vuole combattere per assicurarsene, alla fine il prescelto svenne.
Il prescelto poi si risvegliò in camera sua dove Skuld e Chirithy lo/a sorvegliavano. Il prescelto domandò a Skuld se sapeva qualcosa su Ephemer, ma la ragazza disse solo che esso lavorava sulle direttive di Ava e che non sa nulla, mentre lei si occupava di reclutare altri membri dei Dente di Leone, ma molti di loro ormai iniziavano a perdere la speranza a causa della scomparsa di Ava, quindi su consiglio di Chirithy decisero di chiedere informazioni a Leopardus, ovvero Lord Gula, il quale era molto legato ad Ava.
Prima di allora ci fu momento di tranquillità, spezzettato solo da missioni di portata minore, questo finché il prescelto non venne a sapere di un nuovo tipo di Heartless, il prescelto e Chirithy lo raggiungono tramite un portale che dava al Mondo Oscuro, ma esso, che si rivelò essere uno Svolazzo, riuscì a fuggire in un nuovo mondo, e Chirithy disse al prescelto di seguirlo prima che potesse infettare altri mondi. Questi raggiunsero il Dominio Incantato che però era già invaso dagli Heartless, sconfiggendoli e seguendo un giovane locale di nome Filippo, lo videro insieme ad una fanciulla e Chirithy iniziò a temere che gli Heartless fossero alla sua ricerca. Continuando a seguire lo Svolazzo e dopo aver salvato tre donne di nome Flora, Fauna e Serena, che si misero a preparare la festa di compleanno per una ragazzo di nome Rosaspina, Chirithy ed il prescelto notano della strana magia colorata uscire dal camino.
Il prescelto in seguito scortò le tre donne (che in realtà si rivelarono fate) e Rosaspina (che in realtà era la principessa Aurora) fino al castello, ma Chirithy disse al prescelto che aveva un brutto presentimento riguardo Malefica, la strega che maledisse la fanciulla, così esso/a decise di raggiungere le tre fate. Purtroppo Chirithy aveva ragione ed Aurora fu maledetta e portata ad un sonno profondo, capendo che non potevano fare altro, Chirithy ed il prescelto se ne andarono.
Tempo dopo, la manifestazione di Chirithy che stava con Strelitzia, una signora del Keyblade scelta per diventare una nuova Veggente, si mise a parlare con lei, la quale era turbata sul proprio ruolo e sebbene sapeva che ciò significava condannare ogni prescelto che non fosse dei Denti di Leone, lei voleva aiutare un certo prescelto che ha sempre voluto conoscere, ma Chirithy convinse la ragazza a non farlo, essa però voleva comunque provare a farlo/a entrare nei Denti di Leone, così decise di cercarlo/a il giorno dopo.
La mattina seguente Chirithy pensando di vedere il prescelto che Strelitzia voleva parlare, le indica una casa, ma quando i due vi entrano sembra essere vuota, in quel momento qualcuno colpì la ragazza alle spalle per poi ordinare ad un ragazzo posseduto da lui di rubarle il libro delle regole dei Veggenti, ella nei suoi ultimi istanti riuscì a pensare al prescelto che voleva conoscere, pentendosi di non avergli mai parlato per poi morire mentre la sua manifestazione di Chirithy scomparve.
A causa di tutto il buon lavoro svolto, il prescelto ricevette la visita di una manifestazione di Chirithy appartenente ad uno dei Veggenti, il quale come premio decise di creare degli Spiriti che potessero aiutarlo/a nelle sue missioni: Astromicio ed Astrocucciolo, con il suoi nuovi compagni quindi, il prescelto continuò la sua routine. Nella missione seguente il prescelto si mise alla caccia di un nuovo tipo di Magimartello e si ritrovò ad affrontare nuovamente Magimartello d'Argento che Chirithy capì non essere il vero bersaglio.
Il prescelto dopo molto tempo fece ritorno ad Agrabah, dove conobbe il gran visir Jafar, in compagnia del suo pappagallo Iago, l'uomo gli chiese aiuto nel trovare il secondo frammento di uno scarabeo d'oro, dopo che il prescelto riuscì a trovarlo, Chirithy gli disse che la richiesta dell'uomo era molto strana. Il prescelto diede il frammento a Jafar il quale lo unì all'altro formando lo scarabeo d'oro che iniziò a volare via nel deserto e su ordine di Jafar esso lo seguì.
Una volta raggiunto lo scarabeo i due frammenti evocarono una Testa di Tigre, la quale era l'entrata per la Caverna delle Meraviglie, esso però avvertì che solo uno poteva entrare al suo interno, il prescelto su insistenza di Jafar provò ad entrare per recuperargli la lampada, ma l'essere crollò sopra il/la ragazzo/a dicendo semplicemente di trovare "un diamante allo stato grezzo", Jafar e Iago quindi, credendo che il prescelto fosse morto, presero i due frammenti e se ne andarono. In realtà il prescelto era sopravvissuto/a e riuscì ad uscire dal cumulo di sabbia, mentre Chirithy apparve per dirgli che l'aveva avvertito/a, ma nonostante l'evento decisero di andare a trovare Aladdin, ma dopo una lunga camminata verso la città, lui/lei e Chirithy decisero di passare la notte in un oasi.
La mattina dopo i due si rimisero in marcia per trovare Aladdin. Appena arrivati in città, notarono due guardie e Razoul in piazza, così il prescelto chiese cosa fosse successo e con suo orrore venne a sapere che Aladdin è stato arrestato, Chirithy pure non riuscì a concepirlo sapendo tutto il bene che provava a fare e suggerì di esaminare la casa del ragazzo.
Giunto alla fine alle prigioni, Abu si fiondò dentro la cella di Aladdin per liberarlo dalle catene e per rimproverarlo riguardo Jasmine, ma Aladdin ormai si era rassegnato a lei essendo una principessa, mentre il prescelto sentiva e vedeva tutto da fuori della cella. In quel momento un vecchio che disse di essere anch'esso un prigioniero si fece avanti, dicendogli che avrebbe potuto sposare la principessa indipendentemente dalle leggi, se avesse avuto l'oro, quindi gli parlò della Caverna delle Meraviglie, nella quale vi sono tesori inimmaginabili, ma quando Aladdin sembrava riluttante a crederci in quanto dentro una cella, il vecchio gli mostrò un passaggio segreto per scappare. Il prescelto e Chirithy capendo che si riferiva alla stessa Caverna del deserto decisero di seguirli ed avvertire Aladdin.
Dopo la missione, essi tornarono ad Auropoli e giorni dopo festeggiarono Halloween, dove il Prescelto fu invitato dagli amici ad andare in una casa abbandonata, sebbene Chirithy pensasse volessero solo spaventarlo/a.
Quando il prescelto tornò ad Agrabah, esso seguì Aladdin nella Caverna delle Meraviglie, finendo per essere ingannato insieme agli altri dal vecchio, precipitando dentro la caverna, Chirithy lo/a risvegliò dicendogli/le di cercare Aladdin. In seguito il gruppetto riuscì a scappare dalla caverna, e dopo che Aladdin si fece trasformare in principe per conquistare Jasmine, il prescelto decise di andare a vedere come se la sarebbe cavata, idea che interessò anche Chirithy.
A natale Chirithy vide il prescelto ad Auropoli pensando che volesse andare in missione, poi scoprì che in realtà era diretto/a ad una festa invernale, perciò le disse che del riposo se lo meritava.
Giorni dopo il prescelto e Chirithy tornarono ad Agrabah, visto che ci sarebbe stato l'annuncio del matrimonio tra Aladdin e Jasmine, sebbene il Divorasogni riteneva che era meglio dire la verità alla principessa circa le vere origini di Aladdin, in seguito in piazza notarono che il cielo si stava scurendo, quindi il prescelto decise di recarsi a palazzo.
Il prescelto fu svegliato/a da Chirithy, rendendosi conto di trovarsi in una zona remota di Agrabah totalmente innevata, quindi si mise a cercare Aladdin per chiedergli cosa fosse successo su consiglio del Divorasogni.
Con la sconfitta dell'ex gran visir (trasformato in un genio e intrappolato nella sua stessa lampada), il Genio lanciò lontano la lampada, in quel momento Aladdin chiese perdono a Jasmine per averle mentito sul fatto che fosse un principe, ma a lei non importava, sebbene ci fosse il problema della legge, il Genio allora chiese ad Aladdin di usare l'ultimo desiderio per tornare ad assere un principe, ma lui capendo di non poter essere ciò che non è, decide di liberare il Genio. Il Sultano, a quel punto interviene cambiando la legge permettendo alla principessa di sposare chi voglia, così che ella potesse scegliere Aladdin. Chirithy che stava assistendo la scena capisce che la verità è sempre la cosa migliore e che deve fare la stessa cosa.
Chirithy durante San Valentino osservò il Prescelto quando esso si recò al Bosco dei Nani, e prima di tornare a casa, vendo che gli altri prescelti avevano fatto delle torte per l'occasione, Chirithy gli/le ricordò che sarebbe sempre rimasto al suo fianco.
Durante il Giorno Bianco al Paese delle Meraviglie, dopo che il Prescelto risolse un problema dei suoi amici, regalò alcuni biscotti a Chirithy, il Divorasogni decise di mangiarli per conto suo ingigantendosi per via dei loro effetti peculiari.
Dopo il Prescelto giunse alla foresta di rovi e sconfitto chiunque lo ostacolasse, esso/a vide una strana energia dirigersi al castello, Chirithy dunque informò il prescelto che si trattava di Malefica e che iniziava a preoccuparsi per Filippo.
Quando in fine Malefica fu sconfitta e Aurora risvegliata, durante la festa lo Spirito comparve al Prescelto che osservava tutto da un balcone dicendogli/le che anche un cuore innamorato e pieno di luce.
Dopo una settimana dall'inizio delle "vacanze" estive del prescelto, Chirithy, sapendo che esso/a iniziò delle ricerche sui signori del Keyblade scomparsi, consiglio di stare attento/a e di guardarsi le spalle durante tali ricerche. Pochi giorni dopo il prescelto fece il suo ritorno e Chirithy gli/le disse che l'aveva avvertito/a, così torno a casa dove rimase a letto per due giorni.
Al suo risveglio, il prescelto decise di continuare le sue ricerche, nonostante Chirithy lo sconsigliò, e quando il prescelto non trovò alcuna imbarcazione, il Divorasogni continuò ad invitarlo/a a rimanere a casa per riprendersi.
Tempo più tardi, quando il prescelto decise di partecipare ad un torneo all'Arena dell'Olimpo, al suo arrivo noto Cloud all'entrata, Chirithy subito notò che il ragazzo sembrava stranamente troppo serio.
Su consiglio di Chirithy il prescelto decide di visitare le varie manifestazioni dei mondi, per assicurarsi che non vi è più alcuna minaccia, iniziando dal Dominio Incantato, che dopo una breve controllata lasciano per recarsi al Castello della Bestia.
Arrivati nel mondo si sono subito resi conto che eccetto la presenza di Heartless minori, non c'era nulla di cui preoccuparsi, cosa confermata anche da Belle e dal Principe Adam.
In seguito andarono al Castello dei Sogni per vedere come stava Cenerentola, dove vide che era tutto apposto.
Il prossimo mondo fu l'Arena dell'Olimpo dove appena arrivati il prescelto e Chirithy notarono un gran baccano provenire dal colosseo, così il prescelto si recò lì.
Quando andarono al Bosco dei Nani, notando che in miniera non c'era nessuno, Chirithy consiglia di andare a vedere alla casa dei nani, così avrebbe potuto salutare anche Biancaneve. Al Paese delle Meraviglie, Chirithy nota che Alice nonostante tutto il tempo passato, non è cambiata di una virgola.
Ad Agrabah, quando il prescelto ci andò per vedere se le cose andavano bene, Chirithy consigliò di chiedere ad una Guardia del Palazzo dove fossero Aladdin e Jasmine. Dopo che la salvaguardia di questo mondo pure fu assicurata, il prescelto fece ritorno ad Auropoli ed iniziò ad osservare il proprio Keyblade. Chirithy vedendolo/a disse che il Keyblade è l'arma che porta la luce e dissipa l'oscurità, e che non tutti possono brandire quest'arma e che grazie ad essa il prescelto è riuscito a portare il sorriso nel volto di molti e di avere fiducia nelle proprie capacità. Poi offrì un gelato salmastro al prescelto e i due iniziarono a mangiarlo insieme.
Durante una missione ad Auropoli, il prescelto nota una Signora del Keyblade mai vista, ma su consiglio di Chirithy, esso/a si concentrò sulla missione, tuttavia rincontrarono di nuovo la ragazza fronteggiare Gigante di Ferro contro cui il prescelto la aiuta a sconfiggere, in seguito esso/a decide di stringerci amicizia e presentarla ai suoi amici, nonostante Chirithy l'avesse avvertito/a che non era una buona idea, infatti essa era l'ex-capitana del gruppo e mandò l'attuale capitana a svolgere un paio di missioni a causa dei suoi dubbi. Al termine essa decide di lasciarle il ruolo da leader e di fondare un suo gruppo, tuttavia, la manifestazione di Chirithy che sta con lei le domanda se fosse davvero quello che voleva, e lei risponde di si e che tanto li avrebbe rivisti.

Quando il prescelto e Skuld (accompagnati da Chirithy) andarono da Lord Gula, esso capì subito che loro erano i Denti di Leone in quanto non intenti a raccogliere la Lux come gli altri, esso tuttavia spiegò loro che oramai era impossibile evitare la guerra, nemmeno lui o Ava avrebbero potuto farlo, Gula oramai aveva capito che Ava aveva ragione, come sempre e molti prescelti non credevano alla storia della fine del mondo. Tuttavia l'Indovino rivelò che forse esiste una persona in grado di evitarla: il Maestro dei Maestri, il quale però scomparve e l'unico che avrebbe potuto sapere dove fosse: il Sesto Apprendista, Lord Luxu, scomparve anche lui, egli rivelò che anche Ava era sulle sue tracce per scoprire dove fosse il Maestro.
Gula a quel punto rivelerà il poco che sa riguardo alla pagina perduta "colui che malinterpreterà la verità e camminerà in segreto", "la battaglia finalmente inizierà al tempo predestinato". I tre amici non capiranno però il significato di tali scritture e quando poi l'orologio rintoccherà Gula comprenderà che il momento della guerra è ormai giunto, avvertendo che gli Indovini richiameranno tutti i loro alievi, Skuld a quel punto decide di tornare a capeggiare i Denti di leone, mentre il prescelto rimarrà indeciso/a se combattere o meno.
Esso/a a quel punto chiederà a Chirithy se scomparirà caso lui/lei morisse, Chirithy gli dirà di si e solo a quel punto il prescelto inizia a pensare di non combattere, ignaro che Incubo Chirithy stava ascoltando tutto, scoprendo della sua presenza l'essere oscuro rivelerà al prescelto a Chirithy che il potere da cui i prescelti traggono la forza sono peccati che li corrompono, Chirithy però si rifiuta di credergli dicendo che i peccati vengono trasformati in luce, anche se l'Incubo lo convince dicendogli che lui è nato proprio a causa di quei peccati e che il prescelto è anche il suo giocatore, ma differentemente da Chirithy, esso può agire di sua volontà spezzando il legame con il prescelto, rivelando nel contempo l'esistenza degli Divorasogni Incubi.
A quel punto evocherà nuovamente Darklings, che però viene sconfitto e Chirithy capendo che il/la ragazzo/a è diventato/a più forte assorbire l'Heartless ottenendo una forma demoniaca, ma il prescelto riesce a sconfiggere il nemico distruggendolo, sebbene esso promise che sarebbe tornato in "un altro sogno".
Quando il prescelto si risveglia quando la guerra è ormai terminata, fra gli innumerevoli Keyblade dei caduti, vede una luce in cielo ed assieme a lui/lei c'è Chirithy, presto arrivano anche Skuld ed Ephemer, il prescelto rimprovera il suo amico per non aver mantenuto la promessa, allora i due decidono di continuare insieme.

Apparentemente dopo la guerra dei Keyblade, Chirithy si ritrova a parlare con Ephemer e Skuld, dopo che essi sono diventati leader delle nuove Unioni. Essi verranno a sapere dal Divorasogni che alcuni prescelti si sono addormentati e che ciò ha creato gli Incubi, Ephemer inoltre affermerà di sentire un nuovo tipo di oscurità, più potente e di un altro mondo, ma rimanendo incapace di capire cosa sia, essi però decidono di occuparsi di una certa "Unione Croce", così Chirithy continua a tenere d'occhio il prescelto, che afferma essere il suo più grande amico.
Una signora del Keyblade, Elrena, chiamò la sua manifestazione di Chirithy, per aiutare Lauriam a cercare sua sorella Strelizia, dato che parlava spesso con la manifestazione che aiutava Strelitzia. Il Divorasogni disse di sapere solo che Strelitzia era interessata a qualcuno, e che l'ultima volta che vide la manifestazione del Chirithy della ragazza, era entrata in un edificio non molto tempo dopo che essa si incontrò con Skuld. Perciò Lauriam decise di chiedere a Skuld, mentre Elrena decise di fare delle indagini per conto suo con sorpresa della sua manifestazione di Chirithy.
Un giorno il prescelto viene a sapere che Ephemer voleva incontrarlo/a in piazza, i due si incontrano dopo tanto tempo da quando il giovane è diventato uno dei nuovi leader delle Unioni, e dice di essere venuto per presentargli/le Lauriam, altro leader delle Unioni, il quale chiede se sapesse qualcosa riguardo sua sorella Strelitiza, ma purtroppo il prescelto non la conosceva e Lauriam se ne va ringraziandolo/a e chiedendogli/le di ricordarsi di lei, mentre Ephemer, decide di passare la giornare con il/la suo/a vecchio/a amico/a in spiaggia, finendo per imbattersi in Squalo Relitto, che i due riescono a contrastare.
Lauriam nel frattempo tornò a Elrena, che disse di aver visto una sorta di ologramma di Strelitizia nella casa che esaminò, ferita e con in braccio la sua manifestazione di Chirithy, Lauriam dunque entrò senza pensarci, ma non trovò nulla. A quel punto la manifestazione di Chirithy con Elrena disse che quando parlava con la manifestazione che apparteneva ad Elrena, spiegò che voleva salvare quanta più gente possibile dalla guerra, e il ragazzo capì che la sorella era certa riguardo alla battaglia che sarebbe avvenuta.
La manifestazione di Chirithy del prescelto, quando quest'ultimo ed Ephemer stavano in piazza, consiglia al nuovo leader delle Unioni di spassarsela ogni tanto, nonostante i suoi impegni, e a quel punto i tre vedono strane interferenze in cielo e decidono di investigare. Con orrore poterono vedere che degli strani Heartless virtuali iniziarono ad apparire, mentre Ephemer iniziò a temere che potessero essercene altri al castello dei Veggenti, mentre quest'ultimo inizia a "glitchare".
Quando Ephemer ed il prescelto entrano nel castello, vedono che esso è invaso dagli Heartless, preoccupando enormemente Chirithy, poi, dopo che i due si uniscono a Ven, e dopo aver distrutto i Darkling che li circondarono, decidono di cercare Brain, Chirithy chiede loro se anche il prescelto può venire, e dicono di si ed Ephemer sblocca una serratura.
I tre si signori del Keyblade e Chirithy si ritrovano in una sala piena di schermi con immagini dei vari mondi visitati da loro, e lì trovano Brain, il quale viene presentato al prescelto. Brain afferma di aver almeno per il momento interrotto le anomalie, spiegando che Auropoli, dopo la guerra dei Keyblade, sta ampliando i mondi evocati come manifestazioni future, spiegando anche che i mondi che visitano non sono inesistenti, ma che provengono dal futuro, ma che ora l'universo si era espanso dopo la guerra dei Keyblade, dato che i mondi si sono divisi, cosa che era stata scritta nel libro delle profezie, ma ora i mondi proiettati ad Auropoli sono virtuali.
Il giovane spiega loro che l'Auropoli in cui si trovano assieme ai vari Denti di Leone è stata creata basandosi sull'Auropoli prima della guerra e che nonostante il conflitto, i signori del Keyblade continuano ad andare nei mondi del futuro virtuali. Ma alla domanda se si trovano nell'Auropoli reale o virtuale, nessuno sa dare una risposta a causa delle anomalie, le quali dovrebbero manifestarsi solo in una realtà virtuale, ed ipotizza che stanno in una sorta di portale per la vera Auropoli, e che ora questo "portale" si è collegato ad un nuovo mondo, nel quale è come se il tempo non esistesse e suggerisce di indagare questo nuovo mondo, a causa della scarsità di indizi a loro disposizione, affermando di aver stabilizzato la connessione con questo nuovo mondo.
Ephemer si offre volontario per andare in questo nuovo mondo, sebbene Brain affermi di avere dei dubbi, essendo lui il leader, e che sarebbe meglio mandare i Denti di Leone, così il prescelto decide di andarci, con la sola missione di assicurarsi che il passaggio è sicuro prima di permettere ad altri signori del Keyblade di visitare il nuovo mondo. Ephemer però decide di andare insieme al prescelto, e Brain decide di lasciarli andare, ricordandogli che il passaggio è instabile e che devono fare ritorno se la situazione dovesse complicarsi, ed i due (assieme a Chirithy), partono.

Arrivati nel nuovo mondo, i tre si accorgono di essere dentro un corridoio che sembra essere l'interno di un grosso cavo, e con orrore scoprono che anche gli Heartless erano in quel mondo. Ephemer procede, mentre il prescelto affronta i vari Heartless, fino ad arrivare alla stazione centrale di Game Central Station.
I tre notarono che gli Heartless cubici erano scappati da un portale con scritto "Felix Aggiustatutto", mentre il Darkling attraverso un portale con scritto "Hero's Duty" e i due signori del Keyblade decidono di dividersi, con il prescelto che da la caccia agli Heartless cubici.
Attraversato il portale, scopre di essere in un nuovo mondo ancora: Belposto, ma appena arrivati, notarono un palazzo sotto attacco dagli Heartless, ed il prescelto decide di intervenire.
Senza ulteriori tracce degli Heartless Bug, Chirithy suggerisce al prescelto di trovare Ralph, dato che essendo un cattivo, probabilmente ha relazioni con l'oscurità. Alla fine lo trovano dopo che l'omone ebbe una litigata e Chirithy quindi capisce che è meglio capire bene la situazione riguardo gli Heartless e al mondo in cui si trovavano, nonostante fosse preoccupato per Ralph. Dopo aver salvato Felix Aggiustatutto da alcuni Heartless, questo suggerisce che Ralph potrebbe essersi addormentato da qualche parte.

Tornati alla Game Central Station, Chirithy iniziò a chiedersi cosa fosse Tapper's, e lì videro Ralph entrare in un gioco con scritto Hero's Duty con indossa un'armatura e decidono di seguirlo arrivando al Settore Scarafoide, dove vengono attaccati dagli Heartless, facendo sospettare ancora di più a Chirithy che Ralph abbia relazioni con essi e l'oscurità.
Sconfitti i nemici proseguono fino a trovare Ralph insieme ad un gruppo di soldati intenti ad entrare sul campo di battaglia, dove il prescelto viene attaccato da degli Scarafoidi, che nonostante non fossero Heartless, risultavano ostili, perciò il/la giovane distrugge quelli contro cui si scontra. Poco dopo il prescelto si ritrova ostacolato dagli Heartless durante l'inseguimento di Ralph, tuttavia essi iniziano a salire sulla torre, e Chirithy consiglia di seguirli.
Arrivati finalmente in cima alla torre, il Giocatore e Chirithy videro Ralph entrare e attivare una navetta d'evacuazione per sbaglio a causa dell'attacco di una larva di Scarafoide.

Tornati alla Game Central Station, subito dopo che Felix e Clahoun partirono nel Regno Candito per cercare Ralph e lo Scarafoide, Chirithy afferma di sospettare che Ralph sia la causa dei Bug Svolazzanti e consiglia il prescelto di seguirlo nel Regno Candito. Una volta giunti lì, trovano lo shuttle nel quale Ralph era accidentalmente uscito dal Settore Scarafoide.
Più tardi, dopo che il Prescelto salva alcuni abitanti del posto dagli Heartless e da uno strano bestione glassato, questo accetta di cercare Vanellope per conto di Re Candito, il quale se ne va con il mostro glassato. A quel punto Chirithy ricorda al Prescelto che erano alla ricerca di Ralph, facendo notare la somiglianza del bestione glassato con lui.

Dopo che il gruppo riesce a fuggire da Re Candito, dopo aver costruito un kart per Vanellope, Chirithy espone al suo Signore del Keyblade la sua perplessità verso l'ostinatezza di Re Candito nel distruggere il kart di Vanellope e riguardo la stranezza che ora egli riesca a controllare gli Heartless. Poco dopo, quando Ralph prova ad insegnare a Vanellope come guidare il kart, Chirithy suggerisce di tornare più tardi da loro in quanto non avrebbe potuto essere di alcun aiuto per la faccenda.

Mentre il prescelto e Chirithy vagano nel Regno Candito, il prescelto fa notare al Divorasogni che Ralph non è davvero cattivo, portando i due a concludere che non è lui la fonte degli Heartless-glitch, ma il giovane signore del Keyblade, ricordandosi dei glitch di Vanellope teorizza una possibile relazione fra le due cose, e decidono di tornare da lei.

Quando anche il prescelto torna da Vanellope e Ralph scopre che Ralph ha parlato con Re Candito, il quale gli aveva restituito la medaglia dicendogli di non far partecipare Vanellope alla corsa, dato che essendo lei un glitch, se fosse stata uno dei personaggi giocabili, qualcuno avrebbe pensato che il gioco è difettoso, scollegandolo e portando alla morte di Vanellope, incapace di lasciare il proprio mondo in quanto glitch. La ragazzina però si rifiuta di ascoltare, allora Ralph si vede costretto a distruggerle il kart e i due si dividono. Chirithy capendo le condizioni di Vanellope sospetta un collegamento tra lei e gli Heartless bug, sospettando che una volta trovata la fonte avrebbero potuto aiutare la ragazzina.

In seguito si scopre che Vanellope è stata resa un glitch da Re Candito, il quale le ha alterato il codice, e Chirithy capendo che lui possa essere la fonte dell'oscurità in quel mondi, suggerisce al prescelto di investigare su di lui.

Una volta salvati, Ralph e Vanellope vannoa al traguardo, mentre il prescelto rimane indietro avendo percepito qualcosa, che anche Chirithy notò apparendo. In quel momento un mostruoso Scarafoide emerge dalla foresta, apparentemente riconoscendo il prescelto. Chirithy quindi chiede perché li segue se è evidente che non li vuole fra i piedi, sospettando un suo legame con i Darkling, ma l'essere dimostra di non comprenderli ed il prescelto lo affronta riuscendo ad avere la meglio, tuttavia, la creatura scappa con un portale.
Chirithy si chiede se i Darkling possano essere attratti dai signori del Keyblade per poi suggerire di andare a vedere Vanellope.
Alla linea di arrivo, dopo che Felix è riuscito a riparla, Vanellope riesce ad attraversarla, così che tutti gli abitanti riprendano i ricordi su di lei, ricordandosi che ella era la vera sovrana del mondo, anche se lei continua a considerarsi come prima e come corridora.
Vedendo la scena, Chirithy pensa che possa esserci più in noi di quanto gli occhi vedano, incluso un diverso te stesso nato dall'oscurità nel cuore.
Con le cose tornate alla normalità e con i vari abitanti dei mondi dei videogiochi intenti a tornare nel loro mondo e ai loro ruoli, Chirithy capisce che il problema è risolto e suggerisce di tornare ad Auropoli, chiedendosi però chi sia il signore del Keyblade che cercano di Darkling se non è né il prescelto, né Ephemer.

Tornato ad Auropoli, il prescelto vede Ephemer, Skuld, Brain e Lauriam affrontare un essere oscuro e decide di unirsi a loro, nonostante Oscurità affermasse che avrebbero perso anche sconfiggendolo.
Lauriam a quel punto afferma che loro tutti sarebbero tornati nel mondo reale usando le scialuppe come Malefica, ma l'essere oscuro rivela che loro non sapevano nulla spiegando che se fossero tornati Auropoli sarebbe caduta comunque, e che non avesse fatto nulla e che tutto è stato deciso, ma semplicemente all'attivazione delle scialuppe il mondo sarebbe sprofondato nell'oscurità e che l'inizio della fine era già cominciato essendo le scialuppe l'ultima linea difensiva e che i loro uso avrebbe sigillato il mondo con loro all'interno e che la partenza di Malefica era solo la scintilla che ha fatto iniziare tutto e che ormai non poteva più essere fermato. Ephmer nonostante tutto si rifiuta di credere che tutti loro fossero solo delle pedine, credendo nel volere di Ava, indipendentemente dai piani degli altri maestri, poi i cinque attaccarono insieme Oscurità riuscendo ad avere la meglio.
Purtroppo, nonostante la vittoria, Oscurità si rigenera essendo un'essere privo di forma, ed evoca dei Darkling per attaccare Ven, il quale si risveglia generando un esplosione di luce che distrugge gli Heartless e scaccia Oscurità, affermando che se Oscurità avesse ottenuto forma grazie a lui essendo di pura luce, allora avrebbe potuto dargli una forma nuova che loro potevano sconfiggere, e nonostante Lauriam provo a dissuaderlo dal combattere l'essere, Ven lo rassicura per poi lanciarsi contro il nemico.

Kingdom Hearts III[modifica | modifica sorgente]

Tempo addietro, in circostanze ignote, la manifestazione di Chirithy di Ventus si ritrovò nel Mondo Finale.
Poco prima dell'inizio della seconda guerra del Keyblade, i Guardiani della Luce furono sconfitti e quasi tutti uccisi, uno di essi Sora, si ritrovò nel Mondo Finale grazie a Kairi, e lì Sora conosce Chirithy. Il Divorasogni rivela a Sora di averlo visto più volte avventurarsi nel Tuffo nel Cuore, facendo finta di nulla e che il Mondo Finale è un mondo collegato al Tuffo nel Cuore, rivelando che il mondo in cui si trovano consiste in una connessione tra morte e sonno, e che alcuni talmente persistenti anziché morire arrivano in questo mondo che funga da limbo, rivelando a Sora che qualcuno gli stava impedendo di morire, ma quando Sora chiese a Chirithy riguardo i suoi amici, il piccolo felino disse che nessun altro era arrivato lì, quindi o erano morti o erano sopravvissuti.
Preoccupato Sora decide di tornare indietro, ma Chirithy gli spiega che non può, perché tutte le volte che è andato nel Tuffo nel Cuore è potuto andarsene perché era finito lì per sua scelta e che per tornare nel reame della luce deve recuperare "i suoi pezzi", spiegando che avendo mantenuto una forma, Sora era arrivato lì con il suo corpo, anziché con solo il suo cuore come dovrebbe essere.
Dopo che Sora riuscì a ripristinare il suo corpo, Chirithy si ripresenta e gli dice che è ora di andare. Il ragazzo dunque vedendo il Divorasogni lì, chiede se anche lui vuole aiuto per recuperare i suoi "pezzi", ma Chirithy gli dice che con lui non funziona in quel modo, e che in un certo senso stava aspettando qualcuno che lo recuperasse. Sora dunque gli chiede chi fosse, ma il gattino si rifiuta di dirglielo, affermando che la persona in questione non si ricordasse più di lui e che ora era più felice con i suoi nuovi amici e che continuerà ad aspettarlo, nella speranza che un giorno possa arrivare lì. Sora quindi promette a Chirithy di tornare a trovarlo, definendolo amico, sorprendendo il piccolo Divorasogni che ammette di sentire la mancanza di avere un amico. Prima di andarsene Sora chiede un suggerimento sul come recuperare i ricordi dei suoi amici, e Chirithy gli chiese se non avesse ancora capito come recuperare i cuori perduti. Sora gli domanda se è la stessa cosa del potere del risveglio, e il Divorasogni non sicuro gli dice di provarci, ma il ragazzo afferma che avrebbe usato tutto il suo cuore, e poi se ne va e Chirithy gli dice di cercare la luce nell'oscurità e che il suo cuore possa essere la sua chiave guida.

Dopo la sconfitta del Maestro Xehanort, Sora fa ritorno al Mondo Finale, nella speranza di poter salvare Kairi, la quale morì durante la Guerra dei Keyblade. Chirithy rimane sorpreso dal ritorno del ragazzo, il quale spiega al Divorasogni tutto quello che è successo, e Sora espone la sua volontà nel riportare Kairi con il Potere del Risveglio, cosa che ha già fatto con i suoi sette amici (Riku, Paperino, Pippo, Aqua, Ventus, Topolino e Lea) e che una volta in più non avrebbe fatto differenza, ma Chirithy spiega che il Potere del Risveglio non deve essere usato per resuscitare i morti, ma solo per risvegliare i cuori dormienti e l'aver usato sette volte nel modo sbagliato ha alterato pesantemente il corso della storia, facendo si che Sora violasse uno dei principi della natura, e ciò potrebbe condurlo a pagare un prezzo altissimo, ovvero cessare di esistere nel loro mondo e perdere il Potere del Risveglio con cui ripristinarsi.
Nonostante tutto, Sora decide di salvare Kairi comunque, indipendentemente dal destino che lo attende, e Chirithy dunque lo aiuta, spiegandogli che per recuperare il cuore della ragazza deve connettere il suo cuore con sette dei cuori dei Guardiani della Luce nella speranza di ritrovare quello di Kairi, per fare ciò però, Sora deve tornare nel passato, nella timeline originale come cuore, e da lì raggiungere la timeline attuale (sempre come cuore) per ritrovare Kairi. Terminato di spiegare tutto, Chirithy spedisce il cuore di Sora nel passato della timeline originale.
Dopo aver salvato Kairi, Sora fa ritorno al Mondo Finale con essa, e Sora nota che è prossimo a scomparire, dunque chiama Chirithy invitandolo a venire con loro, dicendo che aspettare il suo amico non è sufficiente e che i loro cuori sono connessi ovunque essi siano, e che se è possibile stare insieme, dovrebbe fare questo invece che aspettare, affermando che avrebbe apprezzato tutto di più con lui, insistendo, e Chirithy accetta.

I tre andarono poi a vedere i festeggiamenti e i fuochi d'artificio al Castello Disney, per poi andare alla Terra di Partenza, dove vedono Terra, Aqua e Ven fare una lapide per il Maestro Eraqus, e Sora spinge Chirithy verso Ven di nascosto, e quando il ragazzo lo vede, lo abbraccia, mostrando il Divorasogni ai suoi compagni.

Kingdom Hearts Melody of Memory[modifica | modifica sorgente]

Chirithy compare nei sogni di Kairi quando questa è in "coma" indotto alla ricerca di un modo di recuperare Sora.

Descrizione dei Diari[modifica | modifica sorgente]

Kingdom Hearts X Back Cover[modifica | modifica sorgente]

Sono stati creati dal Maestro per servire i signori del Keyblade. Originariamente sono degli Spiriti sempre pronti ad aiutare, ma se il loro signore cade vittima dell'oscurità, si trasformano in Incubi.

Kingdom Hearts III[modifica | modifica sorgente]

Una bizzarra creatura che, a malincuore, ha offerto il proprio aiuto a Sora nel Mondo Finale.

Mondi[modifica | modifica sorgente]

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Chirithy è un gattino antropomorfo con il pelo grigio a strisce nere con il muso, le zampe e il ventre più chiari; ha occhi azzurri, un nasino rosa e le orecchie flosce e indossa solamente un mantello azzurro e un portamonete rosa con alcune sottili strisce verticali e puntini più scuri, essa porta al collo con una catenina nera ed ha un simbolo di una Lux stilizzata bianca.

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Chirithy, assieme al Incubo Chirithy, Riku e King Kiro sono gli unici Divorasogni che sono in grado di parlare.
  • Chirithy, assieme a Incubo Chirithy, sono gli unici animali antropomorfi originari della serie di Kingdom Hearts.
  • Chirithy, assieme a Incubo Chirithy, sono gatti di razza Scottish Fold, Nomura ha scelto tale razza perchè è la sua razza preferita.
  • La doppiartrice di Chirithy è nota per il doppiaggio di Kari Kamiya di Digimon Adventure e Lisa Loud di A casa dei Loud.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.